Gli "Ospiti" della Sala Macchine


Home Page | Comments | Articles | Faq | Documents | Search | Archive | Tales from the Machine Room | Contribute | Set language to:en it | Login/Register


Nota: i miei commenti (quando ci sono) sono in italico

ADSL Vs ISDN

Nella piccola azienda nella quale lavoro, niente a che fare con il settore dell'informatica, circa un mese e mezzo fa si e' finalmente deciso di richiedere l'ADSL. Dopo due giorni di training autogeno per prepararmi all'incubo che mi attende, alzo la cornetta e compongo uno dei numeri piu' terrificanti al mondo; no...non il 666...ma il 191 - Servizio Clienti Businness Telecom Italia.

191-Telecom Italia, come posso esserle utile?
IO -Devo richiedere l'ADSL
191-Su quale numero la vuole attivare?
IO -L'addebiti sul numero xxxxx, ma bisogna portare una linea (o cavo che dir si voglia), perche' qui abbiamo tutte linee ISDN
191-Ma non c'e' problema, l'ADSL si puo' attivare sull'ISDN!
IO -E da quando?
191-Ma si, non ci sono problemi, si mette un filtro sulla borchia ISDN.
IO -Scusi ma...e' sicura di quello che sta dicendo?
191-Certo!
IO -Mi sta dicendo che io su quella linea avro' i due canali dell'ISDN piu' il numero aggiuntivo privato (si, c'e' anche quello) PIU' l'ADSL ??!!?? E tutto funzionara' ??!!
191-Si!
IO -Le chiedo ancora: e' sicura??
191-Errr...Chiedo conferma al mio collega...bla bla bla...SI, confermo!
IO -Vabbe', mi sembra strana sta cosa, ma facciamolo...

hemmm... io non vorrei dirtelo, ma io ho l'ADSL e l'ISDN e tutto funziona correttamente. E no, non hanno dovuto aggiungere nessuna linea extra.

Dieci giorni dopo chiama il tecnico (TC)

TC:Devo fissare un appuntamento per convertire una linea da ISDN ad analogico.
IO:Come scusi?
TC:Ho una chiamata per trasformare una linea ISDN in linea tradizionale.
IO:Guardi che io ho richiesto l'ADSL, non voglio trasformare niente di niente.
TC:??
IO:Quelli del 191 non capiscono un c@##o!
TC:Sembrerebbe di si...
IO:Per curiosita', l'ADSL funziona su una linea ISDN?
TC:No.
IO:Appunto... Annulli tutto, grazie.

Richiamo il 191

191:bla...bla...bla...come posso esserle utile?
IO: L'ADSL va su una linea ISDN?
191:No.
IO: Allora dovreste mettervi d'accordo su cosa rispondere a questa domanda!

E qui parto a spiegargli la rava e la fava di quanto successo. Mi dice che avrebbe provveduto ad emettere una nuova chiamata eccetera eccetera. Riaggancio fiducioso anche perche' mi sembrava che fosse una persona competente. Altri dieci giorni dopo chiama un altro tecnico:

TC:Devo fissare un appuntamento per convertire una linea da ISDN ad analogico.
IO:AARRRGGGHHHHHH!!!!!!

Terza chiamata al 191, ripeto tutto un'altra volta e attendo serenamente di essere travolto dagli eventi. Ancora dieci giorni e si presenta (senza appuntamento) il tecnico:

TC:Sono qui per l'ADSL
IO:(incredulo e con voce tremolante) Ha intenzione di toccare le mie linee ISDN?
TC:Assolutamente no. Porto un nuovo cavo e non tocco niente altro.
IO:Dio la benedica!
TC:??!!

Finito il lavoro mi consegna un foglio sul quale ci sono alcuni dati di configurazione quali indirizzo IP ecc. e in corrispondenza di USER e PASSWORD... il nulla. Vuoto.

IO:User e password mi saranno comunicati in un secondo tempo?
TC:Li configura direttamente dal router.
IO:Si, ma come faccio se non li conosco? Il router lo abbiamo acquistato per conto nostro, non e' quello in comodato d'uso.
TC:Il router li rileva da solo, sono gia' nel router.
IO:??!! Come fa la D-Link a sapere quali sono i miei userID e password?
TC:Chi?...comunque, quando configura il rout...
IO:OK, fa niente.

Nuova telefonata al 191 (ormai ho perso il conto di quante ne ho fatte)

191:bla bla bla....esserle utile?
IO :bla bla bla...ma non ho user e password.
191:vada su www.sito191.boh per la configurazione.
IO :Ci sono.
191:Vede i campi "user" e "password"?
IO :Si. (e qui inizio a temere quello che potrebbe dire)
191:Ecco, inserisca i dati per accedere all'area riservata.
IO :Ma porc!##!@#!! Ma se non li ho!!! L'ho chiamata proprio per questo!!!
191:Ah! Allora glieli mando per fax, va bene?
IO :Va bene, va bene...click.

Inutile dire che dopo due giorni del fax nemmeno l'ombra. Dopo l'ennesima telefonata mi e' stato detto che erano gia' stati inviati per posta ed incredibilmente ERA VERO! Dopo un mese e mezzo l'ADSL funziona, il mio sistema nervoso un po' meno.

Elia Galli
20/12/2004 00:00

Previous elenco Next

le storie degli ospiti sono in ordine sparso, quindi 'precedente' e 'successiva' possono portare su storie di altri autori

Comments are added when and if I (or the story's author) has the time to check them and after removing junk, phishing and so on. So don't hold your breath. Besides, if your comment doesn't get posted, don't write me about it. Evidently it wasn't worth it.

2 messages this document does not accept new posts

bracco

bracco By bracco posted 19/09/2008 12:41

D, probabilmente in olanda usano l'annex B che funziona su isdn... ma in italia c'e' solo l'annex A che funziona su linea analogica


pole essere, il mio commento era riferito all'impossibilita' tecnica di fare la cosa, non e' che non si puo, si puo', basta volerlo.


Michele Montanari

Michele Montanari By Michele Montanari posted 24/09/2008 08:46

Telecom Italia + Cose serie = KABOUMMM...
Basta solo vedere da cosa nata Fastweb

Previous tales' list Next


This site is made by me with blood, sweat and gunpowder, if you want to republish or redistribute any part of it, please drop me (or the author of the article if is not me) a mail.


This site was composed with VIM, now is composed with VIM and the (in)famous CMS FdT.

This site isn't optimized for vision with any specific browser, nor it requires special fonts or resolution.
You're free to see it as you wish.

Web Interoperability Pleadge Support This Project
Powered By Gojira