Gli "Ospiti" della Sala Macchine


Home Page | Commenti | Articoli | Faq | Documenti | Ricerca | Archivio | Storie dalla Sala Macchine | Contribuire | Login/Register
Nota: i miei commenti (quando ci sono) sono in italico

ASPETTANDO IL KABOOMM

Continuano le nostre disavventure grazie al supporto di $CavalliVapore. Come noto, $CavalliVapore ha subappaltato a $Banda_di_Disperati la gestione de $il_90%_dei_nostri_server nei quali noi non possiamo piu' mettere le mani.

Ieri mi contatta $Disperato1 di $BdD il quale chiede quando e' il miglior momento per spegnere $server_fondamentale. Dopo essere sobbalzato sulla sedia, chiedo al tipo PERCHE' debba essere spento, la risposta e' che una scheda di rete "NON FUNZIONA" e loro vorrebbero cambiarla. Ok, dico: mandami un mail ufficiale e io ti rispondero' (i furbetti usano un sistema di chat intranet per non lasciare tracce). La mail arriva, rispondo "domenica" e torno a pensare ai fatti miei. Oggi vengo contattato - sempre tramite chat - da $disperato2 che mi chiede le stesse cose. La conversazione si esaurisce con un "ho gia' detto tutto a $Disperato1, che e' un tuo collega, parla con lui e ciao".

In poche parole: a quanto pare $Server_fondamentale ha una scheda di rete che non risponde al ping e la conclusione tratta da $BdD e' che la scheda e' rotta e deve essere sostituita: altro tipo di ricerca guasto come una verifica della configurazione, una verifica del cavo, un telnet sullo switch alla ricerca di problemi non viene neanche presa in considerazione, la regola a quanto pare e': IF PING=NO THEN CAMBIARE_SCHEDA.

Condivido la situazione con collega1 ed alla fine domando:

IO: e quindi che facciamo con 'sta storia di $Server_Fondamentale?
C1: e che vuoi dare? non abbiamo piu' nessun diritto di mettere le mani sui nostri server, per cui..
IO: eh, ma quelli ci manderanno qualcuno a cambiare la scheda di rete...
C1: ah, per me possono pure cambiare la scheda madre: sono loro i padroni del server, facciano un po' come gli pare.
IO: questa storia e' assurda.
C1: beh, sta succedendo quello che avevamo preventivato fin dall'inizio: il supporto remoto NON funziona, per certe attivita' serve gente sul posto, punto e basta.
IO: e che facciamo?
C1: eh, finche' un certo signore (meglio conosciuto come IL capo supremo di questo posto) non si incazzera' e sparera' fuori a pedate $CavalliVapore...
IO: insomma, dobbiamo aspettare il botto grosso per cambiare le cose.
C1: eh si.

Soppravvivero' all'esplosione?

17/05/2010 15:57

Precedente elenco Successivo

le storie degli ospiti sono in ordine sparso, quindi 'precedente' e 'successiva' possono portare su storie di altri autori

I commenti sono aggiunti quando e soprattutto se ho il tempo di guardarli (io o l'autore della storia) e dopo aver eliminato le cagate, spam, tentativi di phishing et similia. Quindi non trattenete il respiro.

In aggiunta: se il vostro commento non viene pubblicato non scrivetemi al riguardo, evidentemente non era degno di pubblicazione.

6 messaggi this document does not accept new posts
dpantaleoIRC Di dpantaleo - postato il 18/05/2010 08:54
>(i furbetti usano un sistema di chat intranet per non lasciare tracce)

se c'è un canale IRC, puo usare qualunque client, basta conoscerne il server.
Se poi vuoi loggare le conversazioni, xchat te lo permette

@BigD: stavolta il soggetto l'ho messo, niente LART-popup :D

--
dpantaleo
"Nemo reverte ab nos..."


Messer FranzTi andata bene... Di Messer Franz - postato il 18/05/2010 10:19

pensa se provavano il ping , non andava , decidevano che era un problema di configurazione e decidevano di cambiare harddisk!

--
Messer Franz


SicilianoEdivaddi chi e' questa storia? Di SicilianoEdivad - postato il 18/05/2010 14:23

Sivabbe' ma chi e' l'autore?
Comunque lasciali fare, tanto e' tutto documentato, se scassano qualcosa poi sistemano loro. E' il LORO server no?

--
SicilianoEdivad


R.P.@ SicilianoEdivad Di R.P. - postato il 19/05/2010 01:29

> Sivabbe' ma chi e' l'autore?
il "By R.P." dovrebbe farti sospettare qualcosa :-\)

> Comunque lasciali fare, tanto e' tutto documentato,
tu credi che sia tutto documentato? illuso!

>se scassano qualcosa poi sistemano loro. E' il LORO server no?
Resta il fatto che loro sono a mezzo pianeta di distanza, quindi anche se combinano pasticci non ci vanno di mezzo: mentre io sono sul posto, e quindi, per definizione e' colpa mia - o quanto meno - sono quello che viene messo sotto pressione per far tornare in marcia il treno deragliato. Purtroppo cerco sempre di pensare al male minore per la baracca, non sono ancora entrato nell'ordine di idee del "avete voluto 4 scalzacani per risparmiare? e ora sono cavoli vostri", ma ci sto lavorando.

Anonymous coward@ R.P. Di Anonymous coward - postato il 19/05/2010 15:02

> il "By R.P." dovrebbe farti sospettare qualcosa :-\)
Dov'è scritto, scusa? non lo vedo :P
S, li ho messi gli occhiali :D

--
Anonymous coward


R.P.@ Anonymous coward Di R.P. - postato il 19/05/2010 20:27

> > il "By R.P." dovrebbe farti sospettare qualcosa :-\)
> Dov'è scritto, scusa? non lo vedo :P
qui, http://www.soft-land.org/storie/index, cerca bene.

> S, li ho messi gli occhiali :D

Dagli una pulita, pero' :D

--
R.P.


6 messaggi this document does not accept new posts

Precedente elenco Successivo


Il presente sito e' frutto del sudore della mia fronte (e delle mie dita), se siete interessati a ripubblicare uno degli articoli, documenti o qualunque altra cosa presente in questo sito per cortesia datemene comunicazione (o all'autore dell'articolo se non sono io), cosi' il giorno che faccio delle aggiunte potro' avvisarvi e magari mandarvi il testo aggiornato.


Questo sito era composto con VIM, ora e' composto con VIM ed il famosissimo CMS FdT.

Questo sito non e' ottimizzato per la visione con nessun browser particolare, ne' richiede l'uso di font particolari o risoluzioni speciali. Siete liberi di vederlo come vi pare e piace, o come disse qualcuno: "Finalmente uno dei POCHI siti che ancora funzionano con IE5 dentro Windows 3.1".

Web Interoperability Pleadge Support This Project
Powered By Gort