Gli "Ospiti" della Sala Macchine


Home Page | Commenti | Articoli | Faq | Documenti | Ricerca | Archivio | Storie dalla Sala Macchine | Contribuire | Login/Register
Nota: i miei commenti (quando ci sono) sono in italico

Server a Luci Rosse

Qualche tempo fa, essendo costretto per motivi universitari a usare windows ma essendo stufo di usare piuttosto lenta virtual machine come hosting LAMP per lavorare, mi misi al lavoro, rimisi in sesto una delle macchine "spare" che avevo a disposizione e finalmente, dopo tanto tempo, la casa ebbe nuovamente un server linux, in questo caso bastato su ArchLinux.

Il server in questione è collocato in uno stanzino dirimpetto a camera mia, in modo da poterlo lasciare acceso 24/7 (in teoria) senza disturbare il sonno di nessuno e, poco professionalmente, svolge varie funzioni oltre a quelle di server LAMP, tra cui fileserver e mediacenter per il televisore che è collocato sempre nello stanzino.

A questo punto dovete immaginare questa stanza di forma rettangolare, con alla fine di uno dei lati "lunghi" un televisore LCD appeso a un braccio, perterra, sotto al televisore, ci sono un normale pc (il mio server) e un antico monitor 14 pollici. Il server è collegato al monitor e al televisore, la rete viene fornita attraverso un cavo che passa per un buco nel muro poco distante e che arriva fino a camera mia, dove ci sono hag, router e switch. Il tutto attinge corrente tramite tre cavi (monitor,pc, televisore) connessi a due vicine prese di corrente, tramite una presa tripla e due adattatori per spine tedesche. Non il massimo della vita ma c'è di peggio. (E manca ancora la stampante da condividere con CUPS!)

Ora dovete sapere che nello stesso stanzino è presente anche un divano, piuttosto distante dal server, e che, essendo questa una casa universitaria con due camere doppie, lo stanzino in questione è spesso usato per fare sesso quando il corrispettivo compagno di stanza fosse presente.

Ora possiamo finalmente entrare nel vivo della storia: ieri sera era Mercoledì, e come tutti i mercoledì si è soliti uscire di sera e bere, bere, bere. Verso circa mezzanotte si era tornati a casa e io mi ero infilato con la mia ragazza nel suddetto stanzino. In quel momento il server era perfettamente funzionante. Poco dopo i rumori dalla casa cessavano, facendoci intuire che i restanti coinquilini erano nuovamente usciti, così, sommariamente rivestiti, si è tornati nella più comoda camera da letto.

A questo punto non succede nulla di interessante informaticamente fino a che nel sonno non mi alzo per andare in bagno e smaltire un po dell'alcool delle ore prima e noto una delle coinquiline (una Ungherese dai costumi particolarmente libertini, e non lo sta dicendo esattamente un prete) che è allegramente accampata nel suddetto stanzino con un tizio dall'aria sconosciuta (chiudere la porta? e perchè?). Va beh, me ne torno a letto.

Stamattina,beh oggi pomeriggio mi sveglio per lavorare... clickety, clickety http://www.phascode.loc connection refused... uh? ssh mihal.phascode.loc... connection refused... UH? Mi alzo, vado nello stanzino, e trovo il server bellamente spento. Per un momento penso che potrebbe essere saltata la luce (non ho un UPS) ma scarto subito l'idea perchè nessuna delle cerebrolese quà sarebbe stata tanto intelligente da riattaccare l'interruttore e comunque stanno ancora dormendo. Guardando bene però, noto una cosa che non mi piace per nulla: una degli adattatori è sfasciato, ma ancora attaccato per metà. Praticamente è rotto in due pezzi, tenuto assieme dai contatti della messa a terra, ancora infilato nella presa della corrente con la spina ancora infilata dentro.

Stacco sto coso pregando cthulhu di non rimanerci attaccato e provo ad avviare il server. La macchina si accende ma il monitor no. Va beh, una cosa per volta. ssh mihal.phascode.loc... connection refused. Ma #£&/£, controllo che il monitor sia connesso per bene, tutto pare ok, ma non funziona. Guardo per bene l'adattatore rotto, vedo che sembra solo "scastrato", lo reincastro, riattacco il televisore, funziona, e vedo che il server sta solamente facendo fsck. Dieci minuti dopo rincomincia a funzionare. Ancora nessun segno di vita del monitor.

Morale della favola:

1. Ma se c'è un divano, perchè devi fare sesso sul mio server? 2. Ora, capisco per sbaglio dare un calcio alla presa della corrente (e non rimanerci attaccato, lucky bastard) ma come ha fatto a distruggermi il monitor, che è sopravvissuto a (ad occhio) 15 anni di maltrattamenti e comunque non reca segno di danni esterni?

Ok, adesso puoi rinominare il server in .xxx

Riccardo Cagnasso
21/05/2009 14:15

Precedente elenco Successivo

le storie degli ospiti sono in ordine sparso, quindi 'precedente' e 'successiva' possono portare su storie di altri autori

I commenti sono aggiunti quando e soprattutto se ho il tempo di guardarli (io o l'autore della storia) e dopo aver eliminato le cagate, spam, tentativi di phishing et similia. Quindi non trattenete il respiro.

In aggiunta: se il vostro commento non viene pubblicato non scrivetemi al riguardo, evidentemente non era degno di pubblicazione.

10 messaggi this document does not accept new posts
Eugenio DorigatiGusti Di Eugenio Dorigati - postato il 21/05/2009 17:37
Be..questione di gusti, si vede che per i 2 il divano era troppo comodo......
Nella mia vita mi è capitato una sola volta un monitor rotto, ed era un terminale seriale che stava per prendere fuoco *_*

--
"Unix IS user friendly. It's just selective about who its friend are"


EnricoWrong charset? Di Enrico - postato il 21/05/2009 18:00

Sbagliato charset?

La pagina dice utf8, ma a quanto pare il mio FF legge bene solo con ISO-8859-1 ....

Enrico

--
Enrico


argaar-AT- Enrico Di argaar - postato il 22/05/2009 15:42

> Sbagliato charset?
>
> La pagina dice utf8, ma a quanto pare il mio FF legge bene solo con ISO-8859-1 ....
>
> Enrico
> --
> Enrico

succede anche a me e non è la prima volta, firefox 3.0.10.
però se vedo la storia normalmente da anonimo mi da errore (i rombetti col ?) mentre se mi loggo e faccio un refresh (così appare logout invece che login) i rombetti spariscono e appaiono le accentate...

mmmm

--
Noi esploriamo...e ci chiamate criminali...


Nikehm Di Nik - postato il 21/05/2009 18:28

posso venirti a trovare?

--
waiting for you, back from the Great (fire)Wall


Riccardo Cagnasso-AT- Nik Di Riccardo Cagnasso - postato il 21/05/2009 19:53

ahah, per me... quà è un porto di mare.
> posso venirti a trovare?
> --
> waiting for you, back from the Great (fire)Wall

--
Riccardo Cagnasso


argaare beh Di argaar - postato il 22/05/2009 15:40

ma vorrei capire quanto è grosso sto stanzino...che ci sta un monitor una tv un pc e un divano...e c'hai lo spazio pure per...ok che ho visto farlo in una smart ma a sto punto tanto stanzino non è...e la colpa è tua...dovevi pensarci che nell'effusioni...fortuna che non ti hanno rotto qualcos'altro, dischi, pc stesso...

--
Noi esploriamo...e ci chiamate criminali...


Riccardo Cagnasso-AT- argaar Di Riccardo Cagnasso - postato il 22/05/2009 17:18

Se mi regali una casa più grossa, lo sposto.
> ma vorrei capire quanto è grosso sto stanzino...che ci sta un monitor una tv un pc e un divano...e c'hai lo spazio pure per...ok che ho visto farlo in una smart ma a sto punto tanto stanzino non è...e la colpa è tua...dovevi pensarci che nell'effusioni...fortuna che non ti hanno rotto qualcos'altro, dischi, pc stesso...
> --
> Noi esploriamo...e ci chiamate criminali...

--
Riccardo Cagnasso


Sottilette-AT- argaar Di Sottilette - postato il 27/05/2009 11:33

> ma vorrei capire quanto è grosso sto stanzino...che ci sta un monitor una tv un pc e un divano...e c'hai lo spazio pure per...ok che ho visto farlo in una smart


bell'ambiente comodo e largo, qualcuno (!) anche in una Fiat 126 (!)



--
bye bye my Honda CBR bike.... looking for some Bayern Horses?


Riccardo Cagnasso-AT- Sottilette Di Riccardo Cagnasso - postato il 27/05/2009 14:01

Fare sesso in auto è la cosa più scomoda del mondo. Ringrazio satana di essere andato presto a vivere da solo (e che mio padre avesse una barca, prima).
> > ma vorrei capire quanto è grosso sto stanzino...che ci sta un monitor una tv un pc e un divano...e c'hai lo spazio pure per...ok che ho visto farlo in una smart
>
>
> bell'ambiente comodo e largo, qualcuno (!) anche in una Fiat 126 (!)
>
> --
> bye bye my Honda CBR bike.... looking for some Bayern Horses?

--
Riccardo Cagnasso


Alessandro Sannaforse un idea ce l'ho... Di Alessandro Sanna - postato il 25/05/2009 09:55

>ma come ha fatto a distruggermi il monitor...?

Non è che ci è colato dentro qualcosa? Io non vengo a controllare di persona...

--
Alessandro Sanna


10 messaggi this document does not accept new posts

Precedente elenco Successivo


Il presente sito e' frutto del sudore della mia fronte (e delle mie dita), se siete interessati a ripubblicare uno degli articoli, documenti o qualunque altra cosa presente in questo sito per cortesia datemene comunicazione (o all'autore dell'articolo se non sono io), cosi' il giorno che faccio delle aggiunte potro' avvisarvi e magari mandarvi il testo aggiornato.


Questo sito era composto con VIM, ora e' composto con VIM ed il famosissimo CMS FdT.

Questo sito non e' ottimizzato per la visione con nessun browser particolare, ne' richiede l'uso di font particolari o risoluzioni speciali. Siete liberi di vederlo come vi pare e piace, o come disse qualcuno: "Finalmente uno dei POCHI siti che ancora funzionano con IE5 dentro Windows 3.1".

Web Interoperability Pleadge Support This Project
Powered By Gort