Gli "Ospiti" della Sala Macchine


Home Page | Commenti | Articoli | Faq | Documenti | Ricerca | Archivio | Storie dalla Sala Macchine | Contribuire | Login/Register
Nota: i miei commenti (quando ci sono) sono in italico

Neverndin' Printers

NEVERENDIN' PRIIINTERS, OH OH OH, OH OH OOOOOOOH...

Personaggi:
IO = IO
MC = Mio Cervello
COllega = $CO
Collega_quasi_capo = $CQC
Collega_Ufficio_Acquisti = $CUA
Da_Boss_Locale = $DBL
Mio_Boss = $MB
Consulente_Bravo = $CB
Collega_Meglio_Perderlo_Che_Trovarlo = $CMPCT

Tre Anni Fa

Il parco stampanti e' allo sbando: complice la gestione allegra degli anni passati, quasi ogni colletto bianco aveva una stampante locale, con ovvi costi di manutenzione e pezzi di ricambio.

La cosa da (giustamente) fastidio ai timonieri della nave: $DBL vuole ridurre i costi e $MB incarica me di analizzare la situazione e proporre una soluzione.

Quattro mesi di analisi (verifica ufficio per ufficio marca/modello, analisi tabulati fatture dell'ultimo anno, verifica anzianita' parco stampanti, incrocio dati costo_cartuccia per singolo modello, generazione grafici di costi e dislocazione per reparto, centro di costo, mappa con la locazione di ogni singola stampante dello stabilimento, etc etc etc). La faccio breve: segate 40 stampanti locali su 200, fondamentalmente a tutti quelli che avevano la stampante_solo_come_statyus_symbol. Ovviamente mi sobbarcai anche la parte del "brutto e cattivo", che andava a togliere la stampante al povero impiegato che si trovava cosi' costretto (orrore!) ad ALZARSI e CAMMINARE fino alla stampante di rete. Bon, piu' o meno il lavoro si e' concluso positivamente: $DBL e $M contenti ed io soddisfatto per un lavoro che ha richiesto un po' di cervello.

Un Anno Fa

Il parco printer_di_rete/fotocopiatrici e' un intrico di marche, modelli e contratti differenti. La cosa da (giustamente) fastidio ai timonieri della nave ed io vengo incaricato di analizzare la situazione e proporre una soluzione basata su multifunzioni fotocopiatrice-printer_di_rete-scannner_di_rete.

Riparte l'analisi della situazione che pero' richiede interazione con $CMPCT, in quanto "responsabile" dei contratti. Le mail con 'sto tizio hanno piu' o meno il tenore che segue:


IO: mi fai avere il contratto con fornitore_A e fornitore_B?
$CMPCT: parliamone settimana prossima.

IO: Ci vediamo cosi' parliamo e mi giri i consumi mensili di carta?
$CMPCT: oggi non posso, parliamone settimana prossima.
Diciamo che c'erano "resistenze" alla collaborazione, forse perche' si andava a ravanare nel suo orticello.

Periodicamente poi arrivava $DBL che diceva, MAI per mail (scripta manent) ma SOLO A VOCE (verba volant) cose del tipo:

$DBL: ma perche' al posto di sostituire solo le stampanti di rete (cosa che ti avevo chiesto espressamente io) non consideri anche la sostituzione delle fotocopiatrici (come volevi fare tu fin dall'inizio)?
$IO: (grrrrr) ok, ma occorre rivedere un po' tutto il progetto...

Oppure per interposta persona:

CollegaX: ieri ho parlato con $DBL, ha detto di fare $altro_cosi_e_cosa.
IO: (grrrrr) ok, ma perche lo ha detto a te e non a me?
CollegaX: non lo so.

Quando l'analisi e la proposta sono quasi alla fine si palesa $MB e dice:

$MB: $altra_sede pare abbia un surplus di stampanti, potreste usarle li' da voi.
$IO: (ma pork...) ok, ma la cosa allunghera' i tempi...

E parte l'interazione con $altra_sede, con mail, ancora mail, mail non risposte, telefonate a vuoto, solleciti tramite collega di buona volonta', etc.

Le cose si allungano perche' $CUA_altra_sede deve interagire con $CUA e con me: purtroppo $CUA_altra_sede e' sfuggente come un'anguilla quando tu hai le mani insaponate. Ovviamente serve il parere tecnico di IT di $altra_sede e cosi' via.

Queste lungaggini mi disturbano, ed un mattino mi presento nell'ufficio di $CUA per vedere di far quagliare piu' velocemente tutta la storia.

IO: senti, per que....
$CUA: (urlando) CAZZO! NON E' POSSIBILE CHE IL PRIMO CHE PASSA ENTRA NEL MIO UFFICIO E SI METTE A PARLARE! NON RIESCO PIU' A LAVORARE!!!

Tecnicamente, il tipo ha ragione: sono entrato senza bussare nel suo ufficio (che sta sempre con la porta aperta) e mi metto a parlare: pero' la reazione mi pare eccessiva e automaticamente valuto varie possibilita':

  1. Saltare sulla scrivania e dare il via ad un - rude ma leale - maschio confronto corpo-a-corpo, fargli saltare qualche dente e ritrovarmi licenziato in tempo zero.
  2. Mandarlo affanculo ed andarmene.
  3. Andarmene e basta.

MC: (non fare cazzate! NON FARE _QUALUNQUE_ TIPO DI CAZZATA!)
IO: (mmm... ok.)

E cosi', purtroppo o per fortuna, scelgo l'opzione #3.

Ad un certo punto qualcuno, credo $MB, paracaduta nel gruppo $CB, che fa da "filtro" tra me, $CUA e $CMPCT (grazie Mio_Boss!) e che riesce a rimettere in carreggiata tutta la baracca.

Secondo me sarebbe bastato che $DBL avesse detto ai due pisquani: "Se $IO vi chiede qualche cosa, collaborate e zitti". Ma lasciamo perdere..

Alla fine della fiera, dopo ennemila contatti con potenziali fornitori, riunioni, mail, riunioni cancellate, correzioni di rotta, ancora mail, rifacimento_quasi_da_zero, bastoni_tra_le_ruote, ritardi, etc etc arriviamo alla formulazione di un capitolato da inviare ai potenziale fornitori, i quali rispondono con le seguenti richieste (in ordine di costo).

Fornitore1: $testicolo_destro+un_rene
Fornitore2: $testicolo_destro+3_peli
Fornitore3: $testicolo_destro
Fornitore4: $sangue_e_sudore

Avanti veloce fino a riunione con $DBL+$CUA

IO: e quindi abbiamo varie soluzioni:

  1. Andiamo con $Fornitore4 che ha fatto l'offerta piu' favorevole
  2. Andiamo con Fornitore2 che gia' lavora con noi, ma spendiamo di piu'
  3. Ritiriamo X stampanti da $altra_sede e gli giriamo i soldi che avremmo pagato a $fornitore4.

DBL: No, proponiamo ad $altra_sede di ritirare X stampanti noi, e gli giriamo quello che pagheremmo a Fornitore2 se prendessimo a noleggio da lui.
IO: C'e' una cosa che non capisco: va bene eliminare Fornitore1 che ha dei costi sproporzionati, ma perche' eliminare anche Fornitore4 che e' il piu' economico? Giriamo a $altra_sede solo $sangue_e_sudore e risparmiamo, no?
DBL: perche' in una offerta si eliminano gli estremi e ci si concentra sui valori medi.
IO: (domandandomi dove sia la logica di preferire spendere il 65% in piu' rispetto a Fornitore4) ah, va bene.

Passano le settimane, e tutto tace: vabbeh, tanto io devo andarmene per un po', vediamo quando rientro che succede.

E passo cosi DUE magnifiche settimane, con cellulare e computer spenti. Ieri rientro e leggo le mail accodate e vedo che ci sono "progressi" nella situazione, che fondamentalemnte sono due mail di blabla legal-contabile: le mail risalgono a settimana scorsa, per cui scrivo a $UA una riga di mail "mi aggiorni sulla situazione?". Ovviamente nessuna risposta.

Stamane arrivo in ufficio e vedo $CO, $CQC e $UA che discutono sul problema "stampanti": mi accodo al gruppetto.

MC: Tu dovevi solo occuparti dell'aspetto tecnico, qui si parla di scelte di politica aziendale: la tua parte l'hai fatta, ma che ti frega del resto?
IO: Mi interessa perche' ho sputato sangue su 'sta roba, mi sembra corretto essere informato su cio' per cui ho lavorato mesi e perche' mi piacerebbe sapere i progressi questo progetto senza fine
MC: Uff, ma tanto non ti caga nessuno, lo sai meglio di me!
IO: ZITTO!

... nella discussione....

$CUA: ...quindi $altra_sede ci girerebbe solo X/2 e non piu' X stampanti.
$CQC: Perche??!
$CO: Beh, il numero e' in funzione di quante persone segano in $altra_sede e di quante stampanti avanzano di conseguenza.
$CQC: Io vorrei sganciarmi da $altra_sede e renderci autonimi.
$UA: Qui serve qualcuno che alla fine dica cosa fare, io non posso assumermi la responsabilita' di autorizzare delle spese di questo tipo.
IO: Il problema e' che... (non continuo, visto che nessuno sembra aver notato la mia presenza)
MC: Contento? Allora, ce ne andiamo? C'e' quel flat panel che ieri si e' incrocchiato, devi sistemarlo!
IO: ZITTO! voglio sapere cosa decidono.
MC: Ti ripeto che di te se ne fottono, lo vuoi capire o no? Che ti serve, un certificato scritto per recepire il concetto? Non ti ascolterebbero nemmeno se gli garantissi un "13" sicuro per domenica prossima!
IO: ZITTO! NON VOGLIO PIU' SENTIRTI, MALEDETTO!
MC: Perche' ho ragione, eh? Ti brucia, eh?
IO: BASTA! TACI, BASTARDO!
MC: C'e' il flat panel da sistemare!
IO: No, voglio essere aggiornato, ne ho il diritto, ca$$o!
MC: L'hai voluto tu! Questi non sono i droidi che stai cercando...
IO: Questi non sono i droidi che sto cercando....
MC: ... e adesso te ne puoi anche andare.
IO: ...e adesso me ne posso anche andare.

Mi alzo, rimetto a posto la sedia e mi dirigo docilmente verso il flat panel introiato.

MC: Tze', pivello!

Come finira' l'avventura delle stampanti? Mah! State sintonizzati.

R. P.
05/02/2009 16:57

Precedente elenco Successivo

le storie degli ospiti sono in ordine sparso, quindi 'precedente' e 'successiva' possono portare su storie di altri autori

I commenti sono aggiunti quando e soprattutto se ho il tempo di guardarli (io o l'autore della storia) e dopo aver eliminato le cagate, spam, tentativi di phishing et similia. Quindi non trattenete il respiro.

In aggiunta: se il vostro commento non viene pubblicato non scrivetemi al riguardo, evidentemente non era degno di pubblicazione.

11 messaggi this document does not accept new posts
MauroPMauroP Di MauroP - postato il 18/12/2008 14:16
Al prossimo cambiamento di rotta per le varie lamentele ricominceranno ad acquistare stampanti a tutti ......... però con la scheda di rete.


Wireless!


JurghenJurghen Di Jurghen - postato il 18/12/2008 20:07

> Wireless!

Meglio: virtuali! winking


MauroPMauroP Di MauroP - postato il 19/12/2008 16:17

No virtuali no che poi mi chiamano perchè non sanno dove va messa la carta.

Paolo C.Paolo C. Di Paolo C. - postato il 22/12/2008 12:42

Quando si renderanno conto di non aver tenuto in
considerazione il tuo parere, indicheranno la mancanza di
supporto da parte tua come causa principale del fallimento. >:|

GiepiGiepi Di Giepi - postato il 05/01/2009 13:33

In un offerta si eliminano gli estremi e si prendono i valori medi?

Se io voglio scheda sd di $notamarca e giro 4 negozi, e propongono 5,6,9 e 15 euro, mi sentirei un po' tonto a pagarla 9 euro.
Ma queste sono opinioni personali

RaDu-AT- Giepi Di RaDu - postato il 04/02/2009 09:50

>> In un offerta si eliminano gli estremi e si prendono i valori medi?
>>
>> Se io voglio scheda sd di $notamarca e giro 4 negozi, e propongono
>> 5,6,9 e 15 euro, mi sentirei un po' tonto a pagarla 9 euro.
>> Ma queste sono opinioni personali

>a perte che SARESTI tonto, io sinceramente è la prima volta che sento
>un discorso del genere .. Che brutto mondo !!
>
>--
>RaDu

Quando chi ti e' superiore di grado dice, che so, "due piu' due uguale cinque", LUI ha ragione e tu devi dire "Va bene". Se non lo sai, lo imparereai presto :-\(
R.P.

miniBillQuesta mi era sfuggita... Di miniBill - postato il 19/01/2009 18:07

LOL

--
miniBill


filippo"io lo so" Di filippo - postato il 09/02/2009 12:33

Se hai torto TU hai torto se hanno torto i tuoi capi HANNO RAGIONE sempre e comunque non importa che tu abbia portato Pergame certificate da druidi o dal Mit o Dal Signoreinpersona per loro le tavole della legge hanno valore come quelle del galack.
In soldoni chinare e dire tu avere ragione io povero fesso.

--
Da me che vuoi ?


Kharontsi eliminano i due estremiq Di Kharont - postato il 20/06/2010 18:28

la base del ragiornamento è questa

se per un bene o un servizio
A (sconosciuto) chiede 15 euro
B (conosciuto) chiede 300 euro
C (sconosciuto) chiede 400 euro
...
...
G chiede 500
f (conosciuto) chiede 1100 euro

concentro la mia scelta su quelli che chiedono tra i 300 e i 500 euro, quello che ne chiede 15 è troppo lontano per poter offrire un servizio di qualità accettabile.

poi ovviamente dipende dal range di prezzi

--
Kharont


GT@ Kharont Di GT - postato il 10/08/2014 12:31

 base del ragiornamento è questa se per un bene o un servizio A (sconosciuto) chiede 15 euro B (conosciuto) chiede 300 euro C (sconosciuto) chiede 400 euro ... ... G chiede 500 f (conosciuto) chiede 1100 euro concentro la mia scelta su quelli che chiedono tra i 300 e i 500 euro, quello che ne chiede 15 è troppo lontano per poter offrire un servizio di qualità accettabile. poi ovviamente dipende dal range di prezzi

Però se il modello della stampante è lo stesso non vedo dove possa essere la differenza di servizio, a meno che non sia compresa anche l'assistenza.

 

 

--
GT


R.P.@ GT Di R.P. - postato il 11/08/2014 13:03

 

 base del ragiornamento è questa se per un bene o un servizio A (sconosciuto) chiede 15 euro B (conosciuto) chiede 300 euro C (sconosciuto) chiede 400 euro ... ... G chiede 500 f (conosciuto) chiede 1100 euro concentro la mia scelta su quelli che chiedono tra i 300 e i 500 euro, quello che ne chiede 15 è troppo lontano per poter offrire un servizio di qualità accettabile. poi ovviamente dipende dal range di prezzi

Però se il modello della stampante è lo stesso non vedo dove possa essere la differenza di servizio, a meno che non sia compresa anche l'assistenza.

------------------------------------------

Le stampanti erano nella stessa classe di lavoro (TOT mila pagine(mese),  ma erano marche e modelli tutti differenti tra una offerta e l'altra, quindi non erano direttamente comparabili se non per similitudine

Come dire auto "berlina", "sportiva" o "vagon": ogni casa automobilistica ha la sua per ogni tipo, ma ua "berlina" Ford non corrisponde ad una "berlina" Golf al 100%.

 

--
R.P.


11 messaggi this document does not accept new posts

Precedente elenco Successivo


Il presente sito e' frutto del sudore della mia fronte (e delle mie dita), se siete interessati a ripubblicare uno degli articoli, documenti o qualunque altra cosa presente in questo sito per cortesia datemene comunicazione (o all'autore dell'articolo se non sono io), cosi' il giorno che faccio delle aggiunte potro' avvisarvi e magari mandarvi il testo aggiornato.


Questo sito era composto con VIM, ora e' composto con VIM ed il famosissimo CMS FdT.

Questo sito non e' ottimizzato per la visione con nessun browser particolare, ne' richiede l'uso di font particolari o risoluzioni speciali. Siete liberi di vederlo come vi pare e piace, o come disse qualcuno: "Finalmente uno dei POCHI siti che ancora funzionano con IE5 dentro Windows 3.1".

Web Interoperability Pleadge Support This Project
Powered By Gort