Gli "Ospiti" della Sala Macchine


Home Page | Commenti | Articoli | Faq | Documenti | Ricerca | Archivio | Storie dalla Sala Macchine | Contribuire | Login/Register
Nota: i miei commenti (quando ci sono) sono in italico

Piccole Differenze Temporali

E' il 30 giugno, sono in ufficio quando $segretariasceltapersuecapacita mi passa una telefonata.

IO: Salve sono $me_medesimo
TI: (tizio_incazzoso) A proprio lei. Sono avvocato $bohnonhocapito dello studio $noirompiamolepallealprossimo
IO: Dica
TI: Parlo a causa del lavoro per $musicista_sfigato: non funziona, ci sono una caterva di errori, non riflette l'immagine del mio cliente(bla bla bla)

Piccolo particolare: io vedo, controllo e testo tutti i lavori che realizziamo e sto $musicistasfigato non mi dice nulla. Chiedo alla $segretariachehadueottimecapacita' chi sia il responsabile del lavoro.

$segretariaconquintadicapacita' (S5): UL1
ME: Digli di mettersi in contatto con me.
S5: Ok, e' su ICQ (che tra l'altro sta a 10 metri da me, non poteva degnarsi a venire di persona??)

ME: Ul1, che $c##*o abbiamo combinato con $musicista_sfigato?
UL1: Perche'? ME: Avvocato... bla bla bla... Vuole cifra che ci compri un $notosuvtedesco... bla bla bla... Danni morali...
UL1: uahuahuahuahuahuahuahuahuah mandalo a fare in #*o e fatti passare la scheda del cliente da S5.

Leggo il documento e scopro l'arcano.

Il sito di 'sto deficente e' in preparazione ed ha termine di consegna il 15 settembre. Abbiamo un server di sviluppo e di test sul Web, aperto a tutti. Tempo fa e' passato qui ed ha visto alcune pagine sul server. Ha notato l'indirizzo e se lo e' andata a vedere a casa. Ed ovviamente ha trovato un lavoro in corso.

ME: Avvocato, una cosa: lo so che lei lavora a percentuale, ma cavolo, almeno ha visto il contratto?
TIMMMDP: (tizio incazzoso ma molto meno di prima) Ehm non serve sempre, parlato col cliente, sono amico, conosco, mi fido.
ME: Guardi, dico solo una cosa: consegna il 15 settembre.
TIMMMDP: Ehm, uhm, passato?
ME: Prossimo, avvocato, prossimo. Stia bene.

Piccole Differenze Lessicali

Siamo da un cliente io, UL2 e CL1, fatto strano visto che di solito io non esco perche' ho cose importanti da fare nello studio, cose da SUSL. Sto tizio vende autovetture, si e' fatto un casino di $bigliettoniverdi ed ha lo stesso livello culturale di uno scarabeo stercorario. Solo che lo scarabeo se ne rende conto ed ha, pare, una buona dose di modestia: sto tizio invece si crede Dio, ma un pochino piu' sveglio (DMUPPS)

DMUPPS: C'abbiamo lo sito che tu ci vai, ci vedi ci compri le macchine, solo che sta un poco inguaiato, che un virus lo ha scandagliato.

Io guardo UL2 che e' uno sviluppatore, questo scuote le spalle, ci giriamo verso CL1, markettara, imploranti.

CL1: Mi diceva che ha gia' un sito che non ha un ROI adeguato e vuole la supercazzola con scappellamento a destra?
DMUPPS: Si', c'abbiamo lo sito, che facetti io. Che non mi ha imparato nessuno, ma che ci vuole? A parte il virus va bene, c'ha tanta ram, ma tipo 2000 Giga.
UL2: Cioe' che problemi ha?
DMUPPS: Cioe' sto sito, che e' buono, la gente ci viene a chattarci, ma non ci ho venduto niente.
ME: Possiamo vederlo?
DMUPPS: Eccerto, a disposizione....

E si apre un nuovo mondo fatto di gif animate, sfondi colorati, molto colorati, messaggi lampeggianti e via di sto passo. Ho capito che voleva esser una vetrina di auto dal fatto che ci fosse scritto, in evidenza, corpo 36 rosso: *c'ho nuove macchine bellissime. Passate ha vederle* (ha -> letterale)

ME: Beh, dovremmo rifarlo da capo.
DMUPPS: Ma che cacchio dici? Va bene cosi', e' buono, c'ha tanta memoria e ci sta Gugel che se ci scrivi $nomeautosalone a $cittadinadi30000abitanti mi trova in quarta posizione.
ME: Ehm, i termini, per favore. Li moderi, dicevo: questo sito cosi' non vende, e' da rifare.
DMUPPS: Ma non ci capisci un ca##o tu che lo sito mio e' buono e funziona.
ME: guardi, quel sito ha necessita' impellente di un grafico.
DMUPPS: Ma che dice questo? Che ci faccio con un sito con foglio di expel sopra?
ME: Guardi, dicevo un grafico, uno che rifaccia la grafica, l'aspetto.
DMUPPS: Ma che voi aspetta'? no no, non ti preoccupa', che non mi servite piu'. Arrivederci

ma perche' parli tu invece di far parlare la markettara che e' pagata apposta?

CL1: Ok, buongiorno (e sotto voce *sto str##zo*)

DMUPPS: che hai detto tu?
ME (non sapendo come coprirla): Ha detto che lei ha una bella faccia di bronzo.
DMUPPS: E tu come fai a saperlo? che l'ho ordinata ma mi deve ancora arrivare e poi la metto sopra lo sito pure.

Si vede che e' destino: devo stare nello studio a fare cose importantissime, cose da SUSL: giocare al solitario, cazzeggiare su $feisbuc e controllare le capacita' della segretaria.

M
28/10/2008 00:00

Precedente elenco Successivo

le storie degli ospiti sono in ordine sparso, quindi 'precedente' e 'successiva' possono portare su storie di altri autori

I commenti sono aggiunti quando e soprattutto se ho il tempo di guardarli (io o l'autore della storia) e dopo aver eliminato le cagate, spam, tentativi di phishing et similia. Quindi non trattenete il respiro.

In aggiunta: se il vostro commento non viene pubblicato non scrivetemi al riguardo, evidentemente non era degno di pubblicazione.

4 messaggi this document does not accept new posts
TheBTheB Di TheB - postato il 28/10/2008 18:11
Hmmm...

Sembrava quasi sentir parlare un "politico" italiano della minoranza che gira col trattore e senza misure di sicurezza... :\)


Claudio-oneClaudio-one Di Claudio-one - postato il 28/10/2008 20:15

Ah, le vecchie buone cose di un tempo, ruspanti e genuine.

Ah, la tauromachia. Non sapete apprezzare, ragazzi. :-D ROTFL


MM Di M - postato il 29/10/2008 08:25

Bella domanda D.

E' che quando arrivi alla consapevolezza che stai perdendo tempo, o peggio, hai un idiota davanti, fai in modo che la markettara stia zitta senn si fa notte :\)


JurghenJurghen Di Jurghen - postato il 29/10/2008 08:25

Be, il ciclo di DMUPPS quello tipico a tre fasi degli utonti: non so fare una cosa, ti chiamo per farla, pur non sapendo farla pretendo di sapere molto meglio di te come va fatta. Almeno DMUPPS uscito subito dal ciclo, ce ne sono molti che entrano in loop e te li porti dietro per anni, che "a volte ritornano"...

Precedente elenco Successivo


Il presente sito e' frutto del sudore della mia fronte (e delle mie dita), se siete interessati a ripubblicare uno degli articoli, documenti o qualunque altra cosa presente in questo sito per cortesia datemene comunicazione (o all'autore dell'articolo se non sono io), cosi' il giorno che faccio delle aggiunte potro' avvisarvi e magari mandarvi il testo aggiornato.


Questo sito era composto con VIM, ora e' composto con VIM ed il famosissimo CMS FdT.

Questo sito non e' ottimizzato per la visione con nessun browser particolare, ne' richiede l'uso di font particolari o risoluzioni speciali. Siete liberi di vederlo come vi pare e piace, o come disse qualcuno: "Finalmente uno dei POCHI siti che ancora funzionano con IE5 dentro Windows 3.1".

Web Interoperability Pleadge Support This Project
Powered By Gort