Gli "Ospiti" della Sala Macchine


Home Page | Commenti | Articoli | Faq | Documenti | Ricerca | Archivio | Storie dalla Sala Macchine | Contribuire | Login/Register
Nota: i miei commenti (quando ci sono) sono in italico

La Bottega Del Formaggio

CL ha necessita' di un software di gestione, quindi mi chiede di presentargli una soluzione per $slurp_budget. Cosi' mi studio la cosa, in una settimana butto giu' un progetto di massima e realizzo una demo funzionante (python + Wx).

CL: ok, diciamo che al 90% lo facciamo.

Dopo qualche giorno mi chiama:

CL: Ciao Alberto, per il programma aspettiamo ancora 15 giorni. ne ho preso uno in prova, sai com'e' (no, nonloso), uno che conosco che anche lui fa i programmi, me ne ha dato uno in prova: lo conosci $costounca$$oGest?
IO: sisi, NO. Micapercaso e' di $maifattounsoftwaredegno?
CL: si, proprio loro. Dicono che per la mia attivita' e' il meglio che c'e' sul mercato. Lo provo 15 giorni e poi decido, se mi trovo lo tengo. Lo so che tu lo faresti bene e che il prezzo e' coerente (e se lo sai...). Ho chiesto in giro e mi hanno detto che effettivamente un software di quel genere costa anche di piu'. Pero' questo costa solo: $impossibilecompetere.
IO: ok, provalo. Poi mi dici.

Ora, CL e' uno strapreciso, quasi maniacale. Cioe', una volta ha misurato con il righello le immagini sullo schermo! Quindi non sto' a pensarci piu' di tanto, e del resto e' la legge del mercato (grrrrrrr); pero' sono sicuro che per $maifattounsoftwaredegno sara' dura, quindi attendo e l'attesa e' breve: un di'.

CL: Ciao Alberto ti disturbo?
IO: Noooo, dimmi pure.
CL: Sai che dovevo provare quel programma? Ho un problema d'installazione.
IO: Scusa ne', ma perche' non chiedi ai teNNici di $maifattounsoftwaredegno?
CL: Il teNNico mi dice che ha un problema con la configurazione dei permessi, praticamente non riesce a condividere in scrittura alcuni file del programma.
IO: Scusa ma e' un teNNico o un formaggiaio?
CL: Non so. Mi ha detto se puo' parlare direttamente con te, magari vi capite meglio. Potresti chiamarlo? pago io il disturbo.

Prendo sto' numero e chiamo il FORMAGGIAIO:

IO: Buonasera sono Alberto, le telefono da parte di CL, mi ha detto che avete dei problemi con l'installazione del VOSTRO programma.
FORMAGGIAIO: Si, non riusciamo a condividere alcune cartelle; forse dipende dalle impostazioni del sistema operativo? Ho visto che c'e' un utente admin e un utente con permessi limitati che non puo' accedere ai file di $costounca$$oGest.
IO: E' sufficente impostare i permessi.
FORMAGGIAIO: Ma su $winzoz_casa non e' possibile impostare i permessi. Bisogna utilizzarlo per forza come utente amministratore.
IO: (ma che stai a di'?) Certo che si puo'. Mi scusi, voi programmate per $winzoz e non sapete come s'impostano i permessi?
FORMAGGIAIO: ehmmm...potrebbe farlo lei? Io prima di Venerdi' non posso.
IO: E per telefono o email le sembra una cosa cosi' complessa?

Gia' che ci sono mi voglio togliere un paio di dubbi, se il buongiorno si vede dal mattino...

IO: Ma il vostro software gira anche su linux?
FORMAGGIAIO: Nono, solo su $winzoz e forse su $mela.
IO: ...forse?
FORMAGGIAIO: La maggior parte delle aziende usa $winzoz_pp e quindi...
IO: Praticamente chi usa il vostro software sposa anche la piattaforma; mettiamo che CL al momento in cui terminara' il supporto per l'attuale sistema operativo non volesse passare a $winzoz_pista, che fa?
FORMAGGIAIO: Vede noi utiliziamo solo piattaforme stabili e sicure, per i nostri clienti scegliamo il meglio. $winzoz_pista e' un sistema ottimo!
IO: Oooook! La fornitura di formaggio e' inclusa nell'offerta?
FORMAGGIAIO: Come?
IO: Niente, niente.

Il mattino seguente decido di prendere un caffe' con CL, e' sulla strada e non costa sforzo. Gli mostro come cambiare i permessi, metto lo zucchero e bevo il caffe'. CL avvia il programma che pare girare correttamente.

CL: Cosa ne pensi?
IO: Non so, sei tu che devi provarlo.
CL: Si, ma d'impatto che te ne pare?
IO: Valutando che questi non conoscono la piattaforma sulla quale sviluppano; che devi sposare sta cacca di sistema operativo; che l'assistenza sara' pietosa; che FORSE lo hanno testato; se ti trovi bene... AUGURI.

Prima di andare butto un occhio alla scadenza del periodo di prova, e noto che i giorni di prova di questo 'coso' sono 8 e non 15, anche CL se ne accorge; ma non dice niente. Vista l'espressione dubbiosa direi che ci sono buone possibilita' che il mondo veda realizzato un gestionale appena migliore.

Alberto Albonetti
04/07/2008 00:00

Precedente elenco Successivo

le storie degli ospiti sono in ordine sparso, quindi 'precedente' e 'successiva' possono portare su storie di altri autori

I commenti sono aggiunti quando e soprattutto se ho il tempo di guardarli (io o l'autore della storia) e dopo aver eliminato le cagate, spam, tentativi di phishing et similia. Quindi non trattenete il respiro.

In aggiunta: se il vostro commento non viene pubblicato non scrivetemi al riguardo, evidentemente non era degno di pubblicazione.

4 messaggi this document does not accept new posts
KurganKurgan Di Kurgan - postato il 20/07/2008 14:06
Illuso. Il cliente comprera` il software di palta che costa poco, e poi passera` i prossimi 10 anni a lamentarsi e chiedere a te di risolvergli i problemi che si presenteranno.

Gia` vissuta.

TommasoTommaso Di Tommaso - postato il 19/10/2008 09:12

E' già tanto che non ha comprato il software al supermercato....
sono dell'idea che chi sceglie del software del genere non merita di meglio... che si adatti o evolga!!!


Io tifo per Darwin


AdrianoAdriano Di Adriano - postato il 06/11/2008 16:28

"CL e' uno strapreciso, quasi maniacale. Cioe', una volta ha misurato con il righello le immagini sullo schermo!"

Su un CRT? In bocca al lupo l'esattezza. Un mio professore di chimica fisica faceva le misure di certi grafici sul monitor col righello ed erano completamente sfalsate dalla prospettiva e la curva. Essendoci poi decentissimi programmini gratuiti ed OS per misurare...

AlbertoAlberto Di Alberto - postato il 19/11/2008 08:27

Su un lcd; ma rimane una cosa da fiondati. Però è una persona con cui si lavora bene, una bella mente. Ho ancora un paio di aneddoti che magari scriverò perché fanno sbudellare.

Precedente elenco Successivo


Il presente sito e' frutto del sudore della mia fronte (e delle mie dita), se siete interessati a ripubblicare uno degli articoli, documenti o qualunque altra cosa presente in questo sito per cortesia datemene comunicazione (o all'autore dell'articolo se non sono io), cosi' il giorno che faccio delle aggiunte potro' avvisarvi e magari mandarvi il testo aggiornato.


Questo sito era composto con VIM, ora e' composto con VIM ed il famosissimo CMS FdT.

Questo sito non e' ottimizzato per la visione con nessun browser particolare, ne' richiede l'uso di font particolari o risoluzioni speciali. Siete liberi di vederlo come vi pare e piace, o come disse qualcuno: "Finalmente uno dei POCHI siti che ancora funzionano con IE5 dentro Windows 3.1".

Web Interoperability Pleadge Support This Project
Powered By Gort