Gli "Ospiti" della Sala Macchine


Home Page | Commenti | Articoli | Faq | Documenti | Ricerca | Archivio | Storie dalla Sala Macchine | Contribuire | Login/Register
Nota: i miei commenti (quando ci sono) sono in italico

Tu almeno sei capace

CL: si e' bloccata la fotocopiatrice
Io: arrivo

Piccola spiegazione: la "fotocopiatrice" e' un mostro divoracarta laser a colori A3 che-volendo-fa-anche-il-caffe' ma che da qualche tempo a questa parte ha "qualche" problema con le stampe a colori in A3. Il problema e' che i fogli si inceppano SEMPRE e SOLO nello stesso punto. A nulla sono serviti i vari interventi dei tecnici ragion per cui ci teniamo il problema e si va avanti. Quindi scendo al pian terreno, apro la suddetta stampante e tiro via il foglio.

Io: ma perche' non lo estraete da soli quando si incastra? Tanto e' sempre nello stesso punto.
CL: eh ma tu sei capace

A togliere un foglio da una stampante? E che ci vuole? La laurea? Neanche il tempo di tornare in ufficio...

CL (gridando dalle scale): SI E' INCEPPATA ANCORA!

Scendo, apro, tolgo, sblocco, chiudo.

Io: Senti basta che aprite QUESTO (indico con un dito toccando la plastica) cassetto e togliete il foglio. Non ci vuole un granche'.
CL: ok

Passano 30 minuti

CL: Si e' bloccata la stampante
Io: Senti fammi il favore di aprire-togliere-chiudere tu stavolta
CL: eh dai vieni giu' tu, almeno sei capace.

Ho come la sensazione che mi stiano pigliando un po' per il culo.

Almeno lasciami finire di parlare

CL: puoi venire giu' un secondo che non parte la stampante?
Io: hai verificato che sia accesa e che...
CL: (senza lasciarmi finire la frase) si certo!
Io: arrivo

Scendo le scale, guardo la fotocopiatrice, sposto il pulsante ON/OFF su ON e la stampante inizia a lavorare. Guardo CL che restituisce lo sguardo e sorride. Torno in ufficio.

Passano 10 minuti

CL2: non mi funziona internet!
Io: hai verificato che...
CL2: (senza lasciarmi finire la frase) Certo che ho verificato!
Io: arrivo

Scendo le scale, guardo il pc, apro prompt. click... clickete... ping www.google.com... 0% packet loss click... clickete... load internet exploder... www.sarca$$o.com Tutto gira senza alcun problema. Guardo CL2 che restituisce lo sguardo e sorride. Torno in ufficio.

Passano 20 minuti

CL3: non funziona piu' la rete!
Io: hai verif...
CL3: (senza lasciarmi finire la frase) Certo!
Io: arrivo

Scendo le scale, guardo il pc, apro prompt click... clickete... ping $ip_LAN_qualunque... 0% packet loss click... clickete... apro risorse di rete... tutto ok. Guardo CL3 che restituisce lo sguardo e sorride. Torno in ufficio.

A parte che non capisco cos'hanno da sorridere ma almeno lasciarmi finire la frase prima di dire che hanno fatto questo e quell'altro no eh?

La dura vita delle stampanti laser 2

Ultimo giorno prima delle ferie natalizie e proprio oggi viene un tecnico di una $famosa_azienda_stampanti per aggiustare una delle nostre laserjet che, tanto per cambiare, si e' sfasciata. Arriva il mago della tecnologia (MT) e si mette a lavorare.

MT: Bene il problema che avete e' identificato dal codice $codice
Io: Si, considerando che ve l'ho comunicato io al telefono direi che lo sappiamo.
MT: Allora e' molto semplice, e' un $componente_mai_sentito situato dietro la stampante, lo cambio in un attimo

E si mette a lavorare. Apri stampante, togli pezzo1, inserisci pezzo2, chiudi stampante. Loading... GNEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEKKKKKKKK!

MT: umh.

Apri stampante, svita pezzo, metti pezzo nel verso giusto, chiudi stampante. Loading... Check $something... Error $codice!

MT: (scuotendo la testa) No, no, no, no.

Apri stampante, svita pezzo... No, direi che non ho voglia di guardare il tizio violentare una delle mie care stampanti quindi vado a sorbirmi un caffe' con l'intenzione di tornare di li' a poco per vedere come procede la riparazione. 20 minuti dopo torno nell'ufficio e la stampante e' aperta come una cozza con tutti i pezzi sparsi sulla scrivania.

Io: come stiamo andando?

MT alza lo sguardo da un manuale che sembra il signore degli anelli tanto e' spesso e mi sorride.

MT: e' piu' complicato del previsto

E riabbassa la testa nel manuale togliendo di tanto in tanto un pezzo dalla stampante che ormai e' ridotta allo scheletro esterno e qualche vite qua e la'. Meglio prendersi un altro caffe'. 30 minuti dopo, torno da MT che ha ormai spolpato la stampante fino all'osso ed ha ficcato la testa al suo interno e con un cacciavite sta facendo perno fra due rulli cercando di togliere della carta incastrata.

Io: Come andiamo?
MT: C'era della carta incastrata qui e in $posto_dove_non_passa_la_carta
Io: E come cavolo c'e' finita laggiu'?
MT: Ah non lo chieda a me.

scrib... scrib... fare due chiacchiere con CL.

MT: Comunque ora dovrebbe essere a posto
Io: Dovrebbe?
MT: Beh sa l'errore che la stampante ha restituito nel manuale indica la parte posteriore ma il pezzo si era rotto in quella anteriore
Io: Ohibo' e perche' mai?
MT: Ah non lo chieda a me. Comunque se non si e' rotto niente gliela sistemo altrimenti devo ritornare perche' non ho il pezzo giusto.
Io: Ok, quando ritorna?
MT: Suvvia non sia negativo. Stia tranquillo.

Un mio amico, sentendo questa frase, avrebbe risposto "tranquillo e' morto incuxxto e suo fratello e' ancora in galera" ma evito di riportare questo simpatico aneddoto a MT e mi limito a fissarlo. Prova, attacca, stacca, lancia, monta, smonta, rimonta. Passano 5 minuti...

MT: Ok, ora e' tutto a posto.

Lancia una stampa e, incredibilmente, funziona!

MT: D'ora in poi tenete in considerazione che...

Inserire a piacimento qualunque consiglio che un bimbo di due anni conosce riguardo l'uso e la manutenzione basilare delle stampanti.

Io: (ricollegando il cervello) Ok, la ringrazio e' stato molto gentile.

MT prende su le sue cose e se ne va. Che debba avere piu' fiducia nei tecnici delle stampanti laser?

Lorenzo
12/12/2006 00:00

Precedente elenco Successivo

le storie degli ospiti sono in ordine sparso, quindi 'precedente' e 'successiva' possono portare su storie di altri autori

I commenti sono aggiunti quando e soprattutto se ho il tempo di guardarli (io o l'autore della storia) e dopo aver eliminato le cagate, spam, tentativi di phishing et similia. Quindi non trattenete il respiro.

In aggiunta: se il vostro commento non viene pubblicato non scrivetemi al riguardo, evidentemente non era degno di pubblicazione.

Nessun messaggio this document does not accept new posts

Precedente elenco Successivo


Il presente sito e' frutto del sudore della mia fronte (e delle mie dita), se siete interessati a ripubblicare uno degli articoli, documenti o qualunque altra cosa presente in questo sito per cortesia datemene comunicazione (o all'autore dell'articolo se non sono io), cosi' il giorno che faccio delle aggiunte potro' avvisarvi e magari mandarvi il testo aggiornato.


Questo sito era composto con VIM, ora e' composto con VIM ed il famosissimo CMS FdT.

Questo sito non e' ottimizzato per la visione con nessun browser particolare, ne' richiede l'uso di font particolari o risoluzioni speciali. Siete liberi di vederlo come vi pare e piace, o come disse qualcuno: "Finalmente uno dei POCHI siti che ancora funzionano con IE5 dentro Windows 3.1".

Web Interoperability Pleadge Support This Project
Powered By Gort