Gli "Ospiti" della Sala Macchine


Home Page | Commenti | Articoli | Faq | Documenti | Ricerca | Archivio | Storie dalla Sala Macchine | Contribuire | Login/Register
Nota: i miei commenti (quando ci sono) sono in italico

La dura vita dei veterinari

Questa non c'entra nulla con l'informatica. Non me ne voglia la persona con cui ho avuto questa conversazione ma dovevo scriverla da qualche parte :)

CL: (parlando di gatti) come faccio a dargli la fiala liquida in bocca?
Io: prendi la fiala, apri la fiala, apri la bocca, svuoti la fiala
CL: si vabbeh ma come faccio a vedere quando arriva a meta'?
Io: ehm, ci guardi?

Sento le rotelle che si muovono nel cranio di CL. Passa 1 minuto abbondante.

CL: Ok, fa nulla.

E se ne va. Forse sono io che la faccio facile ma cosa c'era di cosi' complicato?

Che sia meglio un piccione viaggiatore?

(giuro che non me la sono inventata)

E' un fantastico (notare il sarcasmo please) lunedi' mattina e, con una certa ansia, apro il programma di posta elettronica per capire se e' arrivata una mail che stiamo aspettando. Ovviamente messaggi ricevuti zero.

Decido quindi che e' il caso di fare una telefonata al nostro cliente per cercare di capire (come se non lo sapessi) dove sta il problema.

Io: venerdi' sera dovevamo ricevere una mail ma ancora non ci e' arrivata.
Cliente: va bene. Ne parlo con il responsabile e la faccio contattare
Io: non c'e' bisogno che mi fa richiamare, basta che gli dice di rimandare la mail.
Cliente: se non e' arrivata allora mi sa che facciamo prima a stamparla, mettere tutto in una busta e mandargliela per posta ordinaria.

La Dura Vita Dei Fornitori

Un bel di' (che dire bello qua dentro suona parecchio strano) il nostro fantastico sistema di backup che fa a gara con il grammofono come qualita' tecnologica, decide che e' il momento (giustamente) di andare in pensione. Acchiappo il telefono e chiamo $rivenditore_hardware_numero1

Io: Ciao sono $Io, non e' che avete sottomano un $sistema_backup_serio?
Bob: Purtroppo no, in magazzino li abbiamo terminati e non ci arrivano prima di due settimane, se va bene.
Io: Ok, ti ringrazio, ti faccio sapere.

Visto che $rivenditore_hardware_numero1 e' l'unico da cui ci serviamo normalmente, acchiappo le $pagine_colorate e chiamo il primo che mi capita.

Risponde la segreteria telefonica con il seguente messaggio:

Segreteria telefonica di $negozio_di_informatica: i nostri orari sono dal lunedi' al venerdi' dalle 15.00 alle 18.00. Siete pregati di non lasciare messaggi in segreteria.

Bello! Lavorano solo di pomeriggio, per tre ore e non posso nemmeno lasciare un messaggio in segreteria? Chissa' se cercano personale.

La dura vita delle stampanti laser

Era (sottolineo era) un venerdi' abbastanza tranquillo quando:

CL: aiuto aiuto, catastrofe, distruzione, terremoto!
Io: che succede?
CL: oggi si era inceppata la stampante mentre tu non c'eri...
Io: (Gia' sento quell'aroma di $roba_fetida_marrone che piove dal cielo) E?
CL: allora ho chiamato CL2 per vedere se ci poteva dare un'occhiata
Io: E?
CL: ha trovato il foglio incastrato ma...
Io: Si?
CL: ha tirato troppo forte e si e' strappato dentro
Io: Pensavo peggio. Vabbeh, andiamo a dare un'occhiata

Scendo all'ufficio in questione ed effettivamente la stampante non vuole sentire ragioni di ripartire. Pare che sia rimasto incastrato qualcosa. Smonto, apro, verifico, ruoto, svito. Niente. Anche questa volta il CL di turno ha colpito e affondato. Stampante in riparazione e tanti cari saluti.

Arriva il lunedi' seguente e com'era prevedibile il danno irreversibile era in agguato. Chiamo il supporto tecnico della stampante e, tanto per cambiare, mi risponde Bob.

Io: Ciao Bob, sono $Io.
Bob: Ehila', tutto bene?
Io: Tutto bene se mi dici belle cose sulla stampante.
Bob: Si e' sfasciato un pezzo dentro, noi qua non possiamo farci niente, bisogna mandarla direttamente alla $famosa_azienda_stampanti

*SBONK*

Bob: Pronto? Ci sei?
Io: Si scusa, ero caduto dalla sedia. Non ci sono alternative? Perche' dire che quella stampante e' importante e' un eufemismo.
Bob: No, zero alternative.
Io: Tempi di consegna?
Bob: Tre settimane
Io: (facendo due conti) oggi siamo il 4 dicembre quindi 4+21 = 25. Dici che lavorano per Natale alla $famosa_azienda_stampanti?
Bob: Ne dubito.
Io: quindi per avere una stampante c'e' da aspettare se va bene almeno un mese e mezzo, giusto?
Bob: Temo di si.

Perche' gia' da venerdi' sapevo benissimo che sarebbe finita cosi'?

La Dura Vita del Supporto Tecnico

Chiamata al supporto tecnico del programma di contabilita' perche' non becca piu' il vassoio corretto della stampante e, ovviamente, il CL in questione "non ha toccato niente".

Io: Buongiorno sono $Io, vorrei sapere dove poter cambiare i parametri di stampa del vostro programma
CL: un attimo che le passo il nostro Servizio Tecnico (ST)

Parte musichetta d'attesa.

ST: Servizio Tecnico buongiorno, come posso aiutarla?
Io: Buongiorno, vorrei sapere dove poter cambiare i parametri di stampa del vostro programma
ST: cambiare i parametri di stampa?
Io: (cominciamo bene) Si, i parametri di stampa, formato, vassoio, tipo di carta.
ST: Ah, non puo' cambiarli, prende quelli di base di windows

Il che sarebbe anche sensato se non fosse che...

Io: ho gia' controllato. Windows ha "Vassoio 2 - A4" mentre il programma si ostina a prendere "Vassoio 1 - Letter"
ST: attimo che sento con un collega
Io: (penso) ahia, sento odore di $roba_fetida_marrone

Parte ennesima musichetta d'attesa

ST: rieccomi. Dovrebbe fare una cosa.
Io: Dica. Io: ne e' sicuro? Perche' a me sembra una $parola_non_proprio_carina
ST: Sicurissimo
Io: se lo dice lei. Grazie, arrivederci.

click... clickete... rimuovi $Stampante.
clickete... installa $Stessa_Stampante_con_altro_nome.

Lancio programma. Lancio stampa. Errore! Non posso stampare! Stampante non trovata!

Io: ma $serie_colorita_di_imprecazioni

Richiamo il supporto tecnico.
Io: Salve sono di nuovo $Io, posso parlare con qualcuno del supporto tecnico PIU' INTELLIGENTE del precedente?
CL: (attimo di smarrimento) Si un attimo, le passo il SST (Super Supporto Tecnico)
SST: Servizio Tecnico buongiorno, come posso aiutarla?
Io: (dopo aver spiegato il problema). Il vostro ST mi ha consigliato di rimuovere la stampante e...
SST: COSA???
Io: eh gia'
SST: guardi lasci fare a me. Mi collego da remoto e sistemo tutto, se puo' restare in attesa sistemo tutto in un paio di minuti.
Io: Ok

(passano quasi 15 minuti)

SST: Ok fatto. Provi a lanciare una stampa.

Click... clickete... lancia stampa. Errore! Impossibile lanciare stampa!

Io: Ehm, mi da un messaggio poco bello
SST: Ah si, la stampa la deve lanciare dal pulsante accanto, quello a forma di stampante con il punto interrogativo sopra. Ho rimappato i pulsanti
Io: Ma non poteva rimapparlo sullo stesso pulsante?
SST: Ehm...
Io: Vabbeh, attenda un secondo che lancio la stampa. Ok, pare che funzioni tutto. Grazie.
SST: Non c'e' di che. Arrivederci.

Fast Forward di cinque minuti e CL2 si presenta nel mio ufficio

CL2: Ho un problema con la stampante di CL (CL e CL2 hanno la stessa stampante condivisa)
Io: Del tipo?
CL2: Non stampa
Morale: SST ha fatto funzionare la stampante di CL ma "inavvertitamente" ha cambiato il nome della condivisione senza dirmi nulla e chissa' perche' ho la sensazione che qualche danno irreversibile piu' grande sia in agguato dietro l'angolo del weekend...

Lorenzo
27/10/2006 00:00

Precedente elenco Successivo

le storie degli ospiti sono in ordine sparso, quindi 'precedente' e 'successiva' possono portare su storie di altri autori

I commenti sono aggiunti quando e soprattutto se ho il tempo di guardarli (io o l'autore della storia) e dopo aver eliminato le cagate, spam, tentativi di phishing et similia. Quindi non trattenete il respiro.

In aggiunta: se il vostro commento non viene pubblicato non scrivetemi al riguardo, evidentemente non era degno di pubblicazione.

Nessun messaggio this document does not accept new posts

Precedente elenco Successivo


Il presente sito e' frutto del sudore della mia fronte (e delle mie dita), se siete interessati a ripubblicare uno degli articoli, documenti o qualunque altra cosa presente in questo sito per cortesia datemene comunicazione (o all'autore dell'articolo se non sono io), cosi' il giorno che faccio delle aggiunte potro' avvisarvi e magari mandarvi il testo aggiornato.


Questo sito era composto con VIM, ora e' composto con VIM ed il famosissimo CMS FdT.

Questo sito non e' ottimizzato per la visione con nessun browser particolare, ne' richiede l'uso di font particolari o risoluzioni speciali. Siete liberi di vederlo come vi pare e piace, o come disse qualcuno: "Finalmente uno dei POCHI siti che ancora funzionano con IE5 dentro Windows 3.1".

Web Interoperability Pleadge Support This Project
Powered By Gort