Gli "Ospiti" della Sala Macchine


Home Page | Commenti | Articoli | Faq | Documenti | Ricerca | Archivio | Storie dalla Sala Macchine | Contribuire | Login/Register
Nota: i miei commenti (quando ci sono) sono in italico

Finestre con Vista

Ecco, ci siamo: vi ricordate la ditta $Pietre, quella delle storia "Questa poi..." dove mi occupo della manutenzione dell'infrastruttura IT ogni venerdì pomeriggio (e da remoto ogni sera...)?

Ebbene, nella pausa pranzo di un bel martedì di primavera hanno ricevuto la (s)gradita visita di un ladruncolo che si è portato via il Notebook di $Boss.

Il log del mio sistema di controllo remoto mi dice che il suddetto notebook è stato visto in rete l'ultima volta alle 13:31 e poi... cucù cucù il notebook non c'è più!

Ora, la pausa pranzo di $Pietre finisce alle 13:30 e tutti giurano di essere rientrati in orario, ma nessuno ha visto niente... va bè, meglio comunque non indagare.

Risolvo subito i problemi potenziali locali cambiando tutte le password, ma il notebook comunque era bloccato, la password di admin locale non banale e nessun altro utente è definito in locale quindi non ho particolari timori di sicurezza.

Il problema è che $Boss ha bisogno urgente di un nuovo notebook e, visto che il mio fornitore di fiducia per un notebook adatto allo scopo mi dà 2 settimane di attesa, $Boss dice che ci pensa lui tramite il cognato, quello di $azienda_del_cognato_del_capo, quello che ogni tanto torna alla carica per qualche consulenza per i suoi clienti di Milano, che glielo procura in 3 giorni per cui per il venerdì successivo lo potrò già installare nel loro dominio.

E qui faccio un madornale errore: dico a boss che, visto che il server e l'antivirus li hanno forniti loro sanno bene cosa occorre (ovvero che sarebbe meglio un XP-Pro anzichè un Vista Business per evitare i noti problemi di compatibilità con 2003SBS e con la versione dell'antivirus che LORO ci hanno venduto).

--> MANNAGGIA A ME !!! <--

(N.D.R: oltretutto, Davide non inorridire per quello che sto per dire!, XP nel frattempo dopo n-mila patch è diventato un buon S.O. mentre Vista... come dire... lo ricordate XP al suo debutto? Ecco, peggio!)

E infatti arriva un bellissimo portatile con Vista Business.... ti e' andata bene, poteva essere Home...

--> MANNAGGIA A ME !!! <--

Va bè, mi dico, speriamo di non aver problemi...

E infatti al primo avvio quando dovrebbe completare l'installazione di Vista mi compare subito una bella schermata di errore: "impossibile completare l'installazione: il sistema potrebbe essere stato spento in modo non corretto"

IO: cosa cavolo dici? Non sei mai stato spento!
PC: a me pare di sì.... gaaaaa.... riavvio..... no, non posso continuare.... riavvio....
IO: ma nooooo! Che pa££e!

Telefono a $azienda_del_cognato_del_capo il cui helldesk (no, non è un errore...) mi dice bellamente di usare il DVD di ripristino... grazie al ca$$o...

Ok, un ripristino dopo il PC è già più contento di partire.

IO: hei PC, va che hai un dominio da consultare.
PC: ok, va bene... swirrr... ok, dominio trovato, riavvio...
swirrr... bip... logon... swirr...
PC: hei uomo, sono inciampato in una nota incompatibilità fra Vista e 2003SBS, per favore installare la patch su SBS!
IO: opporcamucca, va bè.

Una patch dopo.... 40 minuti per riavviare un server del cavolo... ma come si fa?

PC: ok, stavolta il dominio mi piace. Occhio però che manca l'antivirus.
IO: eccolo, te lo sto installando... click click...
PS: hei uomo, sono inciampato in una nota incompatibilità fra Vista e $noto_antivirus. Solo che stavolta non esiste alcuna patch. Contatta chi vuoi, ma non lo faccio funzionare.
IO (vagamente alterato): ma allora perchè ca$$o me lo fai installare? Va bè sentiamo helldesk di $azienda_del_cognato_del_capo

componinumeroditelefono....

IO: Ciao BOB, senti qui ... (e parte la spiegazione)
BOB: Nessun problema. voi avere la versione N di $noto_antivirus, la N+1 è a posto.
IO: Ok, mandami la N+1.
BOB: eh no, voi avete il contratto di aggiornamento e assistenza per la N. Ti devo mandare una nuova offerta... sono circa $cifra_media_che_per_piccola_azienda_è_troppo.

(capito perchè hanno mandato un PC con Vista?)

IO: Ma siete fuori? Va bè, mandami il fax, lo mostro a $Boss, ma non ci contare.

E infatti $Boss, che nel frattempo continuava ogni 23 secondi a chiedere notizie, a momenti sviene nel leggere il costo (il fax tra l'altro è arrivato in meno di un minuto, che fosse già bello e pronto?)

Boss: Ma sono pazzi? costa più del PC nuovo! E l'assicurazione paga solo quello!
IO: Tranquillo $Boss, si può evitare. Passo al piano B.

Riprendo il telefono e richiamo BOB.

IO: Ehi BOB, lascia stare stiamo così. Per l'antivirus me la vedo io.
BOB: E come diav... ok, non lo voglio sapere. Alla prossima e buon divertimento! (come avrete capito BOB ormai mi conosce)

Purtroppo per vari motivi non posso usare nemmeno un antivirus free, dunque non resta che la forza (non quella di Star Wars)
Ok Johnny, l'hai voluto tu... naturalmente il ladruncolo quando si è portato via il PC ci ha lasciato il suo CD di ripristino per XP, quindi prendo il suddetto CD, lo schiaffo nel notebook, lo riavvio e PROCEDO AD UNA TOTALE FORMATTAZIONE DI VISTA E AD UNA INSTALLAZIONE PULITA DI XP-Pro! Naturalmente i drivers sono tutti diversi, ma la cosa è di facile soluzione e poco più di un'ora dopo il notebook è pronto all'uso. Ultima difficoltà è la chiamata a Microsoft per il downgrade della licenza, ma con grande mio stupore la cosa fila via liscia come l'olio... saranno consci dei loro limiti?

Dunque: non mi pronuncio su Microsoft, la si conosce con tutti i suoi pregi (pochi, ma ci sono) e i suoi difetti. Ma che dire di $azienda_del_cognato_del_capo? Malgrado i suoi genialoidi del marketting (anche questo non è un errore...) il problema è risolto senza spese aggiuntive, ma la furbata a me non è piaciuta per nulla anche perchè fra una roba e l'altra ci ho perso quasi una giornata. Se vuoi vendere mi sta bene, ma fai delle offerte pulite e non tentare di fare il furbo!

Specie se tratti con un parente (anche se solo acquisito).

Subito dopo l'estate si terrà una riunione per la pianificazione dei lavori da fare nel nuovo anno: mi sa che avrò un bel pò di cosa da far presenti; se qualcuno crede che sia più facile trovare un cliente più scemo piuttosto che migliorare il prodotto, nel loro caso l'assistenza, mi sa che questa volta hanno sbagliato cliente!

Se invece non era una furbata... ummm... visti anche i precedenti potrebbe anche essere... notevole professionalità e grandi conoscenze tecniche, non c'è che dire.

Daniele Levi
27/07/2007 00:00

Precedente elenco Successivo

le storie degli ospiti sono in ordine sparso, quindi 'precedente' e 'successiva' possono portare su storie di altri autori

I commenti sono aggiunti quando e soprattutto se ho il tempo di guardarli (io o l'autore della storia) e dopo aver eliminato le cagate, spam, tentativi di phishing et similia. Quindi non trattenete il respiro.

In aggiunta: se il vostro commento non viene pubblicato non scrivetemi al riguardo, evidentemente non era degno di pubblicazione.

Nessun messaggio this document does not accept new posts

Precedente elenco Successivo


Il presente sito e' frutto del sudore della mia fronte (e delle mie dita), se siete interessati a ripubblicare uno degli articoli, documenti o qualunque altra cosa presente in questo sito per cortesia datemene comunicazione (o all'autore dell'articolo se non sono io), cosi' il giorno che faccio delle aggiunte potro' avvisarvi e magari mandarvi il testo aggiornato.


Questo sito era composto con VIM, ora e' composto con VIM ed il famosissimo CMS FdT.

Questo sito non e' ottimizzato per la visione con nessun browser particolare, ne' richiede l'uso di font particolari o risoluzioni speciali. Siete liberi di vederlo come vi pare e piace, o come disse qualcuno: "Finalmente uno dei POCHI siti che ancora funzionano con IE5 dentro Windows 3.1".

Web Interoperability Pleadge Support This Project
Powered By Gort