Gli "Ospiti" della Sala Macchine


Home Page | Commenti | Articoli | Faq | Documenti | Ricerca | Archivio | Storie dalla Sala Macchine | Contribuire | Login/Register
Nota: i miei commenti (quando ci sono) sono in italico

Io parlo esadecimale fluente

Questo e' quello che mi e' accaduto durante il mio periodo di studio negli Stati Uniti. Ho vissuto in un appartamentino dividendolo con due ragazze (anche piuttosto carine). "Che fortuna" esclamerete voi! Che fortuna fino a che non ho dovuto configurare la rete wireless (che qui va molto di moda) per il mio laptop. Tutto cio' che sto per raccontare e' avvenuto dopo circa una settimana di pacifica e tranquilla convivenza. Anticipo subito una domanda che potrebbero avere in molti (forse tutti) leggendo il seguito: "no, non ce l'avevo un cavo ethernet per collegarmi al router! SS ce l'aveva, ma non mi avrebbe mai permesso di modificare il router".

Personaggi:
(IO) Io in persona medesimo
(SS) Sexy S., la mia compagna di stanza (carina si', ma di un'antipatia che largamente compensa e travalica la sua avvenenza fino al punto di fartela scordare)

IO - Ciao SS, guarda cosa ho qui [indicando un router wireless]!
SS - E cos'e'?
IO - E' un router wireless!
SS - Cosa?
IO - Un router, cosi' finalmente possiamo connetterci tutti alla connessione ADSL che paghiamo $cifra_spropositata
SS - Ce l'abbiamo gia' un modem e io l'ho anche gia' configurato e funziona.
IO - Ma e' un modem [come mi aveva detto due giorni prima] o un router?
SS - Un modem
IO - E possiamo connetterci in piu' persone?
SS - certamente
IO - E non e' obbligatorio che un PC sia sempre acceso perche' funzioni?
SS - certamente
IO - Allora e' un router! [e reinscatolo il mio]
SS - No, e' un modem
IO - [pensando: "come preferisci tu"] e se e' gia' configurato e funziona mi dici l' ESSID, please?
SS - Cosa?
IO - Ehm, l'identificativo della connessione. A quale rete mi connetto? Non vorrei usare la connessione dei vicini (ci sono almeno 6 reti wireless qui!)
SS - Credo sia $essid_di_default_del_router
IO - Ah! $essid_di_default_del_router e' roba nostra allora. [cliccketi iwlist scan eth0] Vedo che e' una rete con encryption [WEP!!!]
SS - ?
IO - No, voglio dire, mi dai la key per la accedere alla lan? Sai, e' criptata...
SS - Io entro senza password
IO - Puo' darsi perche' magari l'hai salvata in qualche impostazione automatica, ma la prima volta devi aver inserito una password
SS - Io entro senza password
IO - E' criptata, una password c'e' di sicuro
SS - Dammi il tuo laptop, te lo configuro io
IO - [ok, te la sei cercata] Ecco qua, tutto tuo [mostrando la console tty1 ma loggandomi come user... non si sa mai]
SS - Ehm, dove e' la schermata principale?
IO - Cosa? Sai io non me ne intendo di computer...
SS - La schermata principale...
IO - Forse questa? [ctrl+alt+F7...]
SS - [Riprendendosi dalla recente orripilante vista di un ambiente text-mode] Dov'e' start?
IO - Ehm, non lo so, mai vista una scritta "start"! Dove dovrebbe essere?
SS - [indica l'angolo in basso a sinistra]
IO - C'e' una 'K', ma e' in alto a destra [ho il kde panel con la barra verticale :D] va bene lo stesso?
SS - [clicka e inizia a spulciare tra i programmi] E dov'e' Internet Explorer?
IO - Cosa e' Internet Explorer? [come sono cattivo!]
SS - Come ci vai su internet?
IO - [pensando: "ora le rispondo lynx..."] Mozilla-Firefox
SS - [aria interrogativa] Aprilo, credo vada bene lo stesso
IO - [aperto firefox] ecco qua
SS - ora digita 192...
IO - ...168.0.1?
SS - [stupita come se avessi fatto quaterna sulla ruota di bari] si'
IO - Se non siamo connessi al router non puo' funzionare, questo e' l'indirizzo IP del router
SS - E allora?
IO - Non posso accedere al router in remoto se non ho quella famosa password di cui ti dicevo, ricordi?
SS - A me ha funzionato
IO - Perche' probabilmente lo stavi configurando! Configurandolo hai messo una password, no? [pensando: "ti prego ricordatela!!!"]
SS - No
IO - ok, continuiamo [questo strazio]
SS - ...192.168.0.1
IO - ok, [192.168.0.1 enter... Pagina di errore] Adesso?
SS - Non sta funzionando
IO - [volto ingenuo] Ah no?
SS - Aspetta, vado a prendere le istruzioni...
IO - oky doky...
SS - [torna con un foglietto] forse la password che ti serviva e' questa.. [indica sulle istruzioni una password scritta a mano: "($data_di_nascita)abcdef". E' importante notare che finiva esattamente per "abcdef", ricordatevelo!]
IO - Ah, allora una password c'era! [configuro la mia network con la key che mi ha dato e non va!!!!!]
IO - Sei sicura sia giusta?
SS - certo!
IO - sicura sicura?
SS - [leggendo il foglietto di istruzioni] certo, ma credo che tu possa usare la network solo se hai $finestre o $mela
IO - Ma questo e' $mela! [mica e' vero! e' un banalissimo centrino!] quindi la devo poter usare!
SS - [non ribatte]
IO - [sono tentato di chiederle ora: "e cosa e' $finestre?" ma resisto alla tentazione] Ma ho anche $finestre su questo laptop [e cosi' credo proprio di averla confusa del tutto!]
SS - Allora usa $finestre!
IO - Ma io preferisco quest'altro qui!
SS - Allora niente wireless [un ricatto?]
IO - [riavvio su $finestre] Ed ora cosa dovrei fare?
SS - [si sente a suo agio e non da' piu' ordini, agisce di persona! Apre $noto_browser_coi_buchi, 192.168.0.1, errore, allorche' legge la marca del mio laptop $nome_marca] Eh, i $nome_marca non sono buoni, si sa!
IO - [non sapendo se ridere o piangere] Guarda che buoni o non buoni in ufficio mi funziona [e poi ti ho appena detto che e' un $mela! :D]
SS - [Clicka da qualche parte che davvero non so; compare una richiesta password e digita ($data_di_nascita)abcdef... ]
IO - Non e' bene usare la propria data di nascita come password
SS - Perche'?
IO - Adesso sei giovane e non ti interessa, ma quando sarai piu' vecchia un hacker potra' sapere quanti anni hai!
SS - [ancora piu' basita e ritenendomi un perfetto idiota] ecco qua! [$finestre ha funzionato!!!!]
IO - [stupefatto!] impossibile! hai inserito la stessa password che hai detto a me?
SS - Certo... [e si appresta ad andarsene vincitrice...]
IO - Non possiamo rimuovere la encryption per un secondo, poi la rimettiamo, voglio solo vedere se riesco a connettermi con l'altro!
SS - senza password non ci si puo' connettere a $nome_provider
IO - No, non quella password, quella ci serve, sono d'accordo... quest'altra password qui per l'encryption
SS - senza password non ci si puo' connettere a $nome_provider
IO - [ok la disattivo da me, tanto sono sicuro che non hai modificato la password di default di amministratore del router] ok, usero' $finestre
SS - perfetto
IO - [cliccketi, google "password default router $nome_marca_router", 192.168.0.1, login come administrator, remove WEP encryption, reboot]

E linux funge al primo colpo, ma ancora non capisco come mai con WEP non va.

SS - [arriva trafelata] cosa hai fatto a internet?
IO - [mentendo] nulla! [rimuovendo la wep il suo $finestre non le riconosceva piu' la connessione evidentemente]
IO - [penso: "sara' bene premunirsi!", apt-get install ethereal aircrack airsnort ettercap]
SS - non mi funziona piu' Internet
IO - A me invece funziona anche con l'altro adesso...
SS - Allora va reinstallato da capo
IO - Come? Scusa mi funziona tutto, vediamo di far funzionare anche il tuo senza ripartire da zero!
SS - No, si vede che quando entri tu nella rete butti fuori me... [io ti butterei fuori a calci nel sedere, ma proprio fuori di casa!!!]
IO - Aspetta vediamo se si puo' modificare qualcosa sul tuo pc, credo di avere un'idea...
SS - [nemmeno mi ascolta e si fionda sul router in camera sua] e lo spenge!
IO - [fortuna ho avuto abbastanza tempo di downloadare i miei packages] che fai?
SS - reinstallo da capo!
IO - [rassegnato] come preferisci!

Dopo 20 minuti abbiamo nuovamente la wireless, con linux non funziona, ma con $finestre si'. Mi scarico un tutorial su aircrack e vedo di farlo funzionare... Purtroppo ci vuole tempo per crackare una rete wireless perche' deve essere analizzato un numero sufficiente di pacchetti. Decido che posso lasciare il mio laptop a macinare visto che SS sta sempre a casa la sera appiccicata su internet. Io vado fuori a cena e lascio la baracca. Nel caso peggiore dovro' usare $finestre, ma almeno ho una connessione.

Ma rimugino... come mai linux non va se la WEP key funziona con windows? Bug nel driver wireless?

Torno circa tre-quattro ore dopo e la rete e' crackata! Lo sapete cosa era che non funzionava? La famosa key ($data_di_nascita)abcdef era in F%&#@O esadecimale!!! Ecco perche' abcdef alla fine! In fase di installazione deve aver clickato su qualcosa tipo "key in exadecimal format" e poi deve aver provato a mettere una parola normale, ma il software anti-utonto le doveva impedire di inserire qualsiasi cosa tranne numeri e 'a', 'b', 'c', 'd', 'e', 'f'. Quindi deve aver sicuramente optato per una key numerica a poi ha iniziato a comporre l'alfabeto! :D :D :D A quanto pare $finestre (che deve gestire utonti) quando si connette prova entrambe le possibilita' (esadecimale e stringa)!

Non le ho mai spiegato la cosa perche' non ho un numero sufficiente di secoli per farglielo capire. Ah, dopo questo episodio comunque non mi saluta piu'!

Donatello
28/12/2005 00:00

Precedente elenco Successivo

le storie degli ospiti sono in ordine sparso, quindi 'precedente' e 'successiva' possono portare su storie di altri autori

I commenti sono aggiunti quando e soprattutto se ho il tempo di guardarli (io o l'autore della storia) e dopo aver eliminato le cagate, spam, tentativi di phishing et similia. Quindi non trattenete il respiro.

In aggiunta: se il vostro commento non viene pubblicato non scrivetemi al riguardo, evidentemente non era degno di pubblicazione.

Nessun messaggio this document does not accept new posts

Precedente elenco Successivo


Il presente sito e' frutto del sudore della mia fronte (e delle mie dita), se siete interessati a ripubblicare uno degli articoli, documenti o qualunque altra cosa presente in questo sito per cortesia datemene comunicazione (o all'autore dell'articolo se non sono io), cosi' il giorno che faccio delle aggiunte potro' avvisarvi e magari mandarvi il testo aggiornato.


Questo sito era composto con VIM, ora e' composto con VIM ed il famosissimo CMS FdT.

Questo sito non e' ottimizzato per la visione con nessun browser particolare, ne' richiede l'uso di font particolari o risoluzioni speciali. Siete liberi di vederlo come vi pare e piace, o come disse qualcuno: "Finalmente uno dei POCHI siti che ancora funzionano con IE5 dentro Windows 3.1".

Web Interoperability Pleadge Support This Project
Powered By Gort