Gli "Ospiti" della Sala Macchine


Home Page | Commenti | Articoli | Faq | Documenti | Ricerca | Archivio | Storie dalla Sala Macchine | Contribuire | Login/Register
Nota: i miei commenti (quando ci sono) sono in italico

Chi Ha Cambiato La Mia Password?

Era una giornata tranquilla, piu o meno come tutte le altre, con le solite telefonate e le solite mail per l'help-desk di $Gestionale da smazzarsi... o almeno, sembrava una giornata traquilla, fino a quando non chiama UL di $Cliente_rognoso.

Un problema sul server, c'e' da andare a sistemare nonricordopiucosa sulla macchina (non e' importante la causa di questo problema, questo intervento e' solo l'inizio di tutto). BTW, preparo l'incarico di lavoro, prendo su quello che serve, vado da $Cliente_rognoso, faccio il mio lavoro (per il quale naturalmente uso la password di admin del server Winzozz2k), verifico che tutto funzioni come si deve, riprendo la mia roba e torno in ufficio... tutto liscio, fin troppo, ma non ci do troppo peso e qui sbaglio.

F-Fwd di un giorno.

Altra giornata-tipo, solite mail e solite chiamate...fino a quando richiama $UL di $Cliente_rognoso.

UL: Cos'ha fatto ieri al server? Non riusciamo piu a entrare come administrator!! Ha cambiato la password!! E' la fine del mondo!! Dobbiamo stampare!! Dobbiamo inserire dei dati vitali!! L'apocalisse!! Le cavallette !! La pizza bruciata !!
IO: (penso: che cacchio ci vuoi fare con la password di admin ?!?) Ehm...prego ? Ieri andava tutto, io non ho toccato nessuna password.
UL: non e' possibile, e' tutta mattina che proviamo, dice che la pwd e' sbagliata !!
IO: Scusi, che pwd inserice ?
UL: pippo123 (NB: la pwd naturalmente non era questa, ma e' fondamentale la presenza dei numeri alla fine)
IO: ok, la pwd e' corretta, e' sicura che sia stata digitata correttamente?
UL: CERTO !! CI HO PROVATO PER TUTTA LA MATTINA !!
IO: ok, ok, allora, cerchiamo di capire che succede. Se si loga con un altro utente funziona tutto ?
UL: (prova a loggarsi col suo utente) Si, sono collegata
IO: ok, ora riprovi l'utente administrator e controlli che sia scritto tutto giusto, e mi raccomando tutto minuscolo
UL: (riprova tutto) No, non funziona, pwd errata
IO: (penso: Impossibile, funzionava tutto benissimo, nessuno puo' aver toccato nulla, UL non e' poi cosi' stordita ed e' l'unica a conoscere la pwd del server li dentro) Ok, facciamo qualche prova

Seguono circa 60 minuti di tentativi di vario genere, tutti infruttuosi. Alla fine getto la spugna e decido di tornare a vedere di persona che succede al server.

Arrivo da $Cliente_rognoso, dove mi attende impaziente UL. Mi porta fino al server, io mi siedo, accendo il monitor, verifico che administrator sia scritto correttamente, digito la pwd e...mi loggo nel sistema a tempo zero.

UL mi guarda con gli occhi che escono dalla testa.

UL: CHE COSA HA FATTO ? COME CI E' RIUSCITO ???
IO: ho scritto pippo123 come password, come abbiamo fatto questa mattina. Proprio non capis...

E in quel momento mi cade l'occhio sul tastierino numerico e noto che il led NUM LOCK e' SPENTO.

Io guardo UL, poi guardo la tastiera, premo NUM LOCK, vedo il led accendersi

IO: Ora provi a loggarsi...
UL: (che aveva notato la cosa del num-lock e ancora non credeva alla c4zz4t4 che aveva appena fatto)...si, ora funziona. Era il NUM-LOCK ?
IO: (trattenendo copiose risate) si, era il NUM-LOCK...

E allungo a UL l'incarico di lavoro da firmare per l'uscita...

UL: (firmando)...strano...eppure controllo sempre....

Sono corso via ridendo. Questa cosa nemmeno a dirlo e' entrata negli annali del mio ufficio.

Riva Corrado
20/09/2005 00:00

Precedente elenco Successivo

le storie degli ospiti sono in ordine sparso, quindi 'precedente' e 'successiva' possono portare su storie di altri autori

I commenti sono aggiunti quando e soprattutto se ho il tempo di guardarli (io o l'autore della storia) e dopo aver eliminato le cagate, spam, tentativi di phishing et similia. Quindi non trattenete il respiro.

In aggiunta: se il vostro commento non viene pubblicato non scrivetemi al riguardo, evidentemente non era degno di pubblicazione.

Nessun messaggio this document does not accept new posts

Precedente elenco Successivo


Il presente sito e' frutto del sudore della mia fronte (e delle mie dita), se siete interessati a ripubblicare uno degli articoli, documenti o qualunque altra cosa presente in questo sito per cortesia datemene comunicazione (o all'autore dell'articolo se non sono io), cosi' il giorno che faccio delle aggiunte potro' avvisarvi e magari mandarvi il testo aggiornato.


Questo sito era composto con VIM, ora e' composto con VIM ed il famosissimo CMS FdT.

Questo sito non e' ottimizzato per la visione con nessun browser particolare, ne' richiede l'uso di font particolari o risoluzioni speciali. Siete liberi di vederlo come vi pare e piace, o come disse qualcuno: "Finalmente uno dei POCHI siti che ancora funzionano con IE5 dentro Windows 3.1".

Web Interoperability Pleadge Support This Project
Powered By Gort