Gli "Ospiti" della Sala Macchine


Home Page | Commenti | Articoli | Faq | Documenti | Ricerca | Archivio | Storie dalla Sala Macchine | Contribuire | Login/Register
Nota: i miei commenti (quando ci sono) sono in italico

Togli Internet!

Vari utenti "notturni" (turnisti, guardie, etc) cazzeggiano con Internet Explorer e cosi' ci si ritrova con PC delicati (nel senso che non dovrebbero mai smettere di funzionare) compromessi da dialer, pagina principale impostata su siti spornazzoni, etc etc.

Va bene che abbiamo un firewall con relativa black list dei siti, ma ... internet e' un grande mare, e non si possono bloccare TUTTI i siti.

I notabili decidono giustamente che questo stato di cose non puo' andare avanti, (la sicurezza innanzi tutto!) ed eccomi cosi' inviato a togliere internet dai computer incriminati.

(Passeggiata fino alla cabina delle guardie)

IO: ciao
CL1: ciao, come che possiamo fare per te?
IO: fammi sedere al tuo posto per il momento.
CL1: prendi l'altra sedia
IO: .... ok

(spiego i tre fogli con le istruzioni, scollego l'utente e mi connetto come amministratore)

CL1: cosa stai facendo?
IO: Tolgo l'accesso ad internet. Ragazzi, la pacchia e' finita.
CL1.... (panico nei suoi occhi)
CL2.... no!
IO: ragazzi, lo so che le ore notturne sono lunghe, ma cazzaggiare in internet poi introia i pc... e questi sono pc con il programma $registra_presenze_in_azienda... vogliamo farlo incartare?
CL1: ....
CL2: ....

IO: (clicckete click clicckete clack)

CL1: eh, beh, poi basta che facciamo le operazioni inverse e...

IO: senza la password di amministratore, mi sa che ti viene un po' difficile.
CL2: ma una persona seria ci potrebbe dire la password di amministratore.
IO: non sono cosi serio.
Finisco di fare il lavoro, imposto l'utente al piu' basso livello di privilegi, sconnetto l'amministratore, mi riconnetto come utente.

IO: bene ragazzi, facciamo un giro su internet per vedere se e' disabilitato (clicchete click www.tettegrosse.it)
CL1: eh, ma quello gia' prima non funzionava
IO: ah, allora lo sai! Vedi che la notte cazzeggiate in internet?
CL1: (mogio) eh, ma internet e' un servizio, cone si fa a toglierlo? Perche solo noi?
IO: non ti preoccupare che poi lo vado a togliere anche ai turnisti del magazzino.
CL1: ma perche' vieni a toglierci internet?
IO: ragazzi, io non ho deciso nulla: mi ha detto UL di toglierlo da questi PC. Se e' il caso, parla col lui (UL e' il capo di CL1/2).
CL1: ....
IO: ok, qui e' a posto, fammi fare l'altro pc adesso.

Lunga serie di cliekkete click e anche da pc2 non si puo' piu' accedere in iternet.

CL1: (con tono furbo) vabbeh, vorra' dire che di notte ci collegheremo via telefono col portatile: e' lento, ma pazienza.
IO: ..... lo sapete che tutte le telefonate vengono monitorate?
CL!: si, vabbe', fa niente.

Vado nell'ufficio di CL (che e' attaccato a questo)

Io: CL, ho fatto il lavoro, (sorridendo) devo togliere internet anche dai tuoi pc?
CL: no, dai miei no.
IO: senti, ma com'e' 'sta storia del portatile?
CL: si, vedi, di notte si attaccano ad internet via telefono.
IO: lo sai che tutte le telefonate vengono monitorate?
CL: ... e usano pure i numeri telefonici di emergenza.
IO: CL, mandami una richiesta ufficiale, e vedremo cosa fare. ( magari, convertire la linea da analogica a digitale, cosi' il modem del portatile non funzionerebbe)
CL: ok.
IO: Ho finito la mia parte, posso andarmene.

A proposito di sicurezza, guardate il post-it attaccato al monitor di PC2. In questo caso, c'e' una grossa aderenza tra password e utente....

R. P.
05/02/2009 16:03

Precedente elenco Successivo

le storie degli ospiti sono in ordine sparso, quindi 'precedente' e 'successiva' possono portare su storie di altri autori

I commenti sono aggiunti quando e soprattutto se ho il tempo di guardarli (io o l'autore della storia) e dopo aver eliminato le cagate, spam, tentativi di phishing et similia. Quindi non trattenete il respiro.

In aggiunta: se il vostro commento non viene pubblicato non scrivetemi al riguardo, evidentemente non era degno di pubblicazione.

Nessun messaggio this document does not accept new posts

Precedente elenco Successivo


Il presente sito e' frutto del sudore della mia fronte (e delle mie dita), se siete interessati a ripubblicare uno degli articoli, documenti o qualunque altra cosa presente in questo sito per cortesia datemene comunicazione (o all'autore dell'articolo se non sono io), cosi' il giorno che faccio delle aggiunte potro' avvisarvi e magari mandarvi il testo aggiornato.


Questo sito era composto con VIM, ora e' composto con VIM ed il famosissimo CMS FdT.

Questo sito non e' ottimizzato per la visione con nessun browser particolare, ne' richiede l'uso di font particolari o risoluzioni speciali. Siete liberi di vederlo come vi pare e piace, o come disse qualcuno: "Finalmente uno dei POCHI siti che ancora funzionano con IE5 dentro Windows 3.1".

Web Interoperability Pleadge Support This Project
Powered By Gort