Gli "Ospiti" della Sala Macchine


Home Page | Commenti | Articoli | Faq | Documenti | Ricerca | Archivio | Storie dalla Sala Macchine | Contribuire | Login/Register
Nota: i miei commenti (quando ci sono) sono in italico

La Migrazione

Era un lunedi' mattina come tanti altri. Entro in ufficio, controllo tutto quel che devo controllare e immancabilmente noto delle strane email. Ad esempio:


From: $db_owner@server
To: $me, $altri
Date: Saturday 04 September 2004, 05:30
Subject: $nome_server ATTENZIONE!

IMPOSSIBILE COLLEGARSI AL DATABASE

Ora, sabato gli $altri della mail hanno messo a posto tutto, comunque il casino ormai era gia' bell'e fatto.

UL1 - Il db di $applicazione e' corrotto!
UL2 - Bisogna fare la restore del backup!
UL3 - In fretta!!! $cliente vuole i dati!
IO - Ho gia' visto, non e' compito mio ma vedo di aiutarvi. Attendete sviluppi.

Non che dovessi far molto, solo coordinare un po' il mestiere di altre persone per far restorare un database di "appena" 90Gb. Diversamente da altre volte, la restore funziona... e in questi casi l'esperienza insegna che non bisogna lamentarsi. Mi spiace per il CL di turno che dovra' stare fino a notte inoltrata per lavorare sul DB recuperato e dare servizio per il martedi' mattina, ma la mia parte l'ho fatta.

E fu sera, e fu mattina: il martedi' $applicazione funziona, ora tocca vedere chi/cosa/dove/come/quando/perche' tutto sia andato a donnine sabato scorso. Dopo molte analisi, verifiche e clikketi-clikketi sulla tastiera, giunge l'ora di spiegare la situazione. Piu' o meno il dialogo e' stato questo:

IO - Dunque, $applicazione_1 ha chiuso il DB per fare il backup di tutto quanto. Poi e' rimasto fermo per problemi di rete, ma comunque $applicazione_2 ha cominciato a sparare dati a DB chiuso e alla riapertura tutti i dati sono stati immessi nel DB in modo disordinato, piu' o meno come un'invasione dei barbari.
UL - Ma non si poteva fermare tutto su $applicazione_2 mentre il DB era chiuso??
IO - No, perche' sono due applicazioni diverse.
UL - Non va bene! Dobbiamo trovare una soluzione!!
IO - Un'idea potrebbe essere quella di dare a $applicazione_1 la responsabilita' di caricare i dati e alleggerire il lavoro di $applicazione_2...
UL - Uhm... sarebbe una migrazione pesantina pero'... ma i tempi?
IO - Non lo so, bisogna prima testare tutto in un ambiente di sviluppo e poi vedere che succede.
UL - Ma noi non abbiamo tempo di tirar su un ambiente di sviluppo!!! E i soldi, e le risorse, e ... non si puo'!!
IO - Uno: l'ambiente di sviluppo e' stato progettato a Gennaio. Due: l'ambiente di sviluppo e' stato creato a Marzo. Tre: e' da Aprile che IO ti dico che bisognerebbe mettersi al lavoro su questa migrazione e TU mi dici che non hai risorse a disposizione.

UL resta pensieroso... sento un rumore tipo "gnik gnik"...

UL - ...ah, l'ambiente di sviluppo esiste gia'?
IO - Esatto, e' quello che ti ho appena detto.
UL - E perche' non me l'avevi detto prima??
IO - ...........
UL - vabbe' dai, da lunedi' ci mettiamo al lavoro su questa migrazione.
IO - Risposta sbagliata, io da lunedi' sono in ferie.
UL - Ma come!! Bisogna vedere subito questo problema e...
IO - Ferma il mulo: ti ho gia' detto che non ci sono. E niente "ma": cominceremo al mio ritorno, intanto vai sull'ambiente di sviluppo e vedi se la struttura del DB e' a posto.
UL - ...e perche' dovrei farlo, scusa??
IO - Uno, per vedere se abbiamo le giuste basi per iniziare. Due, perche' cosi' almeno ti puoi rendere conto che quell'ambiente esiste per davvero.

Questo accadde a meta' settembre. Oggi, a 60 giorni di distanza, abbiamo fatto un incontro con un suo ragazzo, e non si e' piu' mosso nulla. Per Natale 2005, l'intera applicazione sara' dismessa.

Vabbe', un problema di meno no?

Disk Full


Da: $operatore
Inviato: 16 novembre 2004 9.08
A: SL_francese
Cc: $me, $mio_capo, $altra_gente
Oggetto: disk full

Hi, 
We discovered a server with high utilization of file system. Below you 
can find the usage.
   $server.$cliente.com  Attenzione Disco f al 96%


Da: SL_francese Inviato: 16 novembre 2004 9.30 A: UL_francese Cc: $operatore, $me, $mio_capo, $altra_gente Oggetto: disk full FYI
Da: $UL_francese Inviato: 16 novembre 2004 9.57 A: $SL_francese, $operatore Cc: $me, $mio_capo, $altra_gente Oggetto: RE: disk full Hello , On this server , F: drive refers to the CD rom , pls check again . Rgds, UL

hemmm... mi viene il dubbio di come faccia ad essere pieno al 96% allora, dovrebbe essere 100%...

Stefano "Steve" Ferrari
16/12/2004 00:00

Precedente elenco Successivo

le storie degli ospiti sono in ordine sparso, quindi 'precedente' e 'successiva' possono portare su storie di altri autori

I commenti sono aggiunti quando e soprattutto se ho il tempo di guardarli (io o l'autore della storia) e dopo aver eliminato le cagate, spam, tentativi di phishing et similia. Quindi non trattenete il respiro.

In aggiunta: se il vostro commento non viene pubblicato non scrivetemi al riguardo, evidentemente non era degno di pubblicazione.

1 messaggio this document does not accept new posts
noobsubject Di noob - postato il 12/01/2009 13:40
>>hemmm... mi viene il dubbio di come faccia ad essere pieno al 96% allora, >>dovrebbe essere 100%...

Non so come funzioni su sistemi unix/linux (ammetto la mia ignoranza, anche se sto cercando di iniziare), ma almeno su sistemi windows il misuratore segnala la dimensione dei dati effettivamente presenti sul disco, indipendentemente dal fatto che non ci si possa scrivere sopra. In pratica se su un CD da 700 mega ci schiaffo sopra 350 Mb di roba il sistema mi segnalerà che il disco è pieno al 50%, anche se poi non è che il restante 50 sia utilizzabile.

--
Matteo Ricci


Precedente elenco Successivo


Il presente sito e' frutto del sudore della mia fronte (e delle mie dita), se siete interessati a ripubblicare uno degli articoli, documenti o qualunque altra cosa presente in questo sito per cortesia datemene comunicazione (o all'autore dell'articolo se non sono io), cosi' il giorno che faccio delle aggiunte potro' avvisarvi e magari mandarvi il testo aggiornato.


Questo sito era composto con VIM, ora e' composto con VIM ed il famosissimo CMS FdT.

Questo sito non e' ottimizzato per la visione con nessun browser particolare, ne' richiede l'uso di font particolari o risoluzioni speciali. Siete liberi di vederlo come vi pare e piace, o come disse qualcuno: "Finalmente uno dei POCHI siti che ancora funzionano con IE5 dentro Windows 3.1".

Web Interoperability Pleadge Support This Project
Powered By Gort