Gli "Ospiti" della Sala Macchine


Home Page | Commenti | Articoli | Faq | Documenti | Ricerca | Archivio | Storie dalla Sala Macchine | Contribuire | Login/Register
Nota: i miei commenti (quando ci sono) sono in italico

Il DNS, Questo Sconosciuto

Giovedi' pomeriggio, apparentemente tranquillo. Invece di essere come al solito in giro per clienti come un pazzo, posso starmene comodamente seduto in ufficio con un bel server appena sballato su cui installare linux per la sede centrale di un cliente quando mi suona il telefono.

DRIIN !!! DRIIN !!! DRIIN !!! (sembra che anche il telefono capisca che sono rogne)

IO : Pronto?
UL1: Ciao sono UL1, ho un problema
IO : Di che tipo?
UL1: Non riesco piu' a ricevere posta.
IO : che tipo di messaggio di errore hai? e nel caso, cosa ti dice ? (sarebbe uno dei pochi che legge il messaggio di errore prima di chiamare)
UL1: Nessun messaggio di errore, solo che non ricevo piu' quasi nulla da ieri, e cosi` anche tutti gli altri... (per altri intende tutti i dipendenti della sua societa')
IO : ...cioe' scusa, fammi capire, da ieri nessuno riceve piu` nemmeno una mail ???? (io comincio a preoccuparmi, dal momento che il server di posta l'ho messo in piedi io e che hanno una media di traffico abbastanza elevata)
UL1: esatto, nessuno riceve quasi piu' posta dall'esterno, ma funziona solo la posta interna.

Ok, non e' morto il server di posta, sara' morta la connessione internet? Manco ci provo a farmi spiegare cosa vuol dire "quasi nulla"

IO : Ma la connessione internet funziona? Qualcuno si e' lamentato dalle sedi remote ? (l'azienda in questione ha svariate VPN attive con sedi remote un po' in tutta italia, quindi l'eventuale linea defunta avrebbe dato problemi anche a loro)
IO : Io non ho ricevuto nessuna notifica del fatto che si sia attivata la connessione di backup, quindi...
UL1: No, internet funziona, io sto navigando e riesco anche a spedire posta, ma non la ricevo, e` tutt'oggi che faccio delle prove per capire cosa sia.
IO : come e' tutt'oggi che fai delle prove? Non potevi chiamarmi prima?
UL1: Non volevo disturbarti. E ho pensato di fare alcune prove io prima.

...E ti decidi a chiamare alle 17 ?!?!?

IO : Aspetta che provo a collegarmi io.


ssh super_user@mailserver
su
clicketi clicketi clicketi
click clicketi click
IO : a me sembra tutto in ordine, aspetta che faccio qualche verifica da qui


click clicketi click
nslookup ....
set type=mx
dominio_cliente
nslookup e' deprecato, si usa dig adesso

IO : Scusa ma c'e` qualcosa che non mi torna: non vedo il vostro server tra i server di posta che devono ricevere posta per il vostro dominio.
UL1: non e' una cosa cosi' grave vero? (fiducioso)
IO : NO, se intendi non ricevere mai piu` posta dal mondo esterno
UL1: quindi???
IO : Bisognerebbe telefonare al vostro provider, o comunque a chi vi gestisce il DNS per capire per quale motivo... aspetta ancora un secondo che controllo anche da un'altra parte.


click clicketi click
nslookup ....
set type=mx
dominio_cliente
IO : No, ti confermo che c'e' qualcosa che no va sul DNS non mi torna piu` nulla. Non e' che avete cambiato qualcosa o richiesto delle modifiche vero ??
UL1: Bhe' si, ma non riguardavano la posta.
IO : Cioe' ?!?!?!? (cominciando a capire dove sia il problema, anzi volendo potevo gia' scommetterci una cena a base di pesce e avrei vinto !)
UL1: Abbiamo spostato il sito presso un'altra societa' che ci faceva tutto come volevamo noi, e adesso ci gestiscono tutto loro.
IO : Scusa ma, quando e' stata fatta questa cosa?
UL1: Martedi' pomeriggio, ma mi hanno assicurato che loro non hanno nulla a che fare con la nostra posta elettronica.
IO : Si, non hanno nulla a che fare con la vostra posta nel senso che voi avete un server interno e la posta arriva direttamente a voi, ma se voi cambiate chi vi mantiene il DNS e questi lo configurano come gli pare la posta non vi arrivera' mai piu'.
UL1: E perche'?

Sono un po' indeciso se spiegarli come funziona il DNS, dirgli che le cose stanno cosi' e basta o attacargli il telefono in faccia. Opto per la spiegazione.

IO : Perche' non hanno specificato da nessuna parte quali sono i server devono ricevere la posta per il vostro dominio, quindi va da se' che i server che si devono ancora aggiornare con le nuove informazioni riescono ancora ad inviare la posta in modo corretto (e qui si spiega il "quasi nulla") mentre tutti gli altri non hanno semplicemente modo di inviarvi posta, perche' i vari server di posta non sanno A CHI mandarla. Capito?
UL1: Si ho capito. Quindi cosa faccio?
IO : Quindi adesso chiami il provider, o comunque che vi mantiene il DNS e gli spieghi il problema, dicendogli che devono specificare i vostri server di posta nel DNS. Magari dicendogli che se hanno bisogno mi contattino (perche' mi faccio sempre coinvolgere?). OK?
UL1: E nel frattempo?
IO : Nel frattempo rimanete senza posta, e la prossima volta che volete fare operazioni di questo tipo spreca una chiamata per chiederci se la cosa che intendi fare puo' dare "fastidio" qualche servizio gia' attivo.
UL1 : (silenzio)
IO : Ciao UL1, ci sentiamo domani, tanto non penso che per questa sera ti facciano la modifica. Pero` tieni presente che ci vorranno due giorni prima che la situazione torni alla normalita' e non dipendono da nessuno, sono tempi tecnici di aggiornamento. Ciao!
UL1: (sconsolato) ciao.

Ma quando mi decidero' ad attaccare negli uffici di questi pseudo responsabili un cartello con su scritto:

VUOI FARE QUALCOSA CHE RIGUARDA IL SISTEMA INFORMATICO ???? NON SEI SICURO CHE LO RIGUARDI MA FORSE POTREBBE ??? PRIMA DI PENSARE A QUALSIASI COSA CHIAMAMI !!!!!

Anche perche' so gia' che domani verro' subissato di telefonate del tipo:

CL1: Non mi funziona la posta (e ieri non te ne eri accorto?)
CL2: Non funziona niente (anche se intende la posta)
SSL: Ma quando tornera' tutto a posto?

Quindi meglio non pensarci adesso, spengo il telefono e torno al mio server, staccando la comunicazione orecchie/cervello per non sentire nessuno al di fuori di questi bellissimi 6 dischi ultraSCSI HotPlug che girano.

Riccardo Riva
26/11/2004 00:00

Precedente elenco Successivo

le storie degli ospiti sono in ordine sparso, quindi 'precedente' e 'successiva' possono portare su storie di altri autori

I commenti sono aggiunti quando e soprattutto se ho il tempo di guardarli (io o l'autore della storia) e dopo aver eliminato le cagate, spam, tentativi di phishing et similia. Quindi non trattenete il respiro.

In aggiunta: se il vostro commento non viene pubblicato non scrivetemi al riguardo, evidentemente non era degno di pubblicazione.

Nessun messaggio this document does not accept new posts

Precedente elenco Successivo


Il presente sito e' frutto del sudore della mia fronte (e delle mie dita), se siete interessati a ripubblicare uno degli articoli, documenti o qualunque altra cosa presente in questo sito per cortesia datemene comunicazione (o all'autore dell'articolo se non sono io), cosi' il giorno che faccio delle aggiunte potro' avvisarvi e magari mandarvi il testo aggiornato.


Questo sito era composto con VIM, ora e' composto con VIM ed il famosissimo CMS FdT.

Questo sito non e' ottimizzato per la visione con nessun browser particolare, ne' richiede l'uso di font particolari o risoluzioni speciali. Siete liberi di vederlo come vi pare e piace, o come disse qualcuno: "Finalmente uno dei POCHI siti che ancora funzionano con IE5 dentro Windows 3.1".

Web Interoperability Pleadge Support This Project
Powered By Gort