Gli "Ospiti" della Sala Macchine


Home Page | Commenti | Articoli | Faq | Documenti | Ricerca | Archivio | Storie dalla Sala Macchine | Contribuire | Login/Register
Nota: i miei commenti (quando ci sono) sono in italico

IL DISCO DA 1.7 GB

Premessa dove lavorAVO prima ero il solo (o quasi) a capire la differenza tra windows e office, forse esagero ma nemmeno tanto, ci sono circa 500 PC e TUTTI torturati da CL della peggior specie.

Una mattina normale, in un giorno normale, di una normalissima settimana di gennaio, quella dopo le vacanze natalizie, quindi fredda, dove molti non hanno ancora smaltito gli eccessi alcolici di capodanno, squilla il telefono. Primo squillo, secondo squillo ecco il terzo e quindi mi toccherà rispondere.

Allungo la mano sul telefono, aspetto la fine del terzo squillo (credo di non essere il solo), rispondo:

IO - Pronto sono A.
UL - A. Mi serve un HardDisk

Riconosco la voce è colui che tutto sa, UL non è esattamente un capo ma comunque un mio superiore, che però crede di sapere tutto su tutto, ma non sui PC. Forse sa tutto l'alfabeto greco e le capitali di tutte le nazioni del mondo, ma la sua cultura informatica è limitata a poche nozioni base e come può cerca di farsi spiegare tutto. Se fosse un comico il suo tormentone sarebbe : "Fammi capire"

IO - Noi qui non ne abbiamo non facciamo magazzino, devi chiedere all'ufficio Acquisti.
UL - No a ma me ne serve uno piccolo.
IO - Quanto piccolo?
UL - non hai un HD vecchio di qualche PC rotto?
IO - qualcosa c'è ma è roba da museo 540MB, forse 1.2 GB. Un mese fa avevo un 4GB, ma ora...
UL - no mi serve un HD da 1.7 GB

che cavolo ha in mente??? perchè proprio 1.7 ??? perchè non 2 ?

IO - forse ne ho uno da 2GB, ma ha qualche cluster danneggiato, forse formattandolo....

esito un attimo a dire basso livello per paura del "Fammi capire", per fortuna mi interrompe

UL - NO. Non importa a me basta recuperare un pezzo.
IO - come un pezzo?
UL - si, il braccetto.
IO - il che......???

UL percepisce il mio stupore e inizia a spiegare il suo diabolico piano

UL - dunque io ho un disco da 1.7GB che si è rotto
IO - e...
UL - però io credo si sia rotto il solo il braccetto...

e cosa hai i raggi X?

UL - ...e volevo provare a cambiarlo.

non so come riesco a non ridere.

IO - ma, non credo si possa fare.
UL - per la garanzia? non importa tanto è vecchio.
IO - non è per la garanzia, ma perchè non si può fare.
UL - fammi capire.

sapevo che l'avrebbe detto.

IO - perchè i dischi rigidi sono.... chiusi ermeticamente,

non sarà esatto ma rende l'idea del NON toccare

UL - e allora? io poi lo richiudo.
IO - si ma con la polvere dentro.
UL - quale polvere?
IO - quella che entra se lo apri.
UL - ma se lo faccio in fretta.
IO - non puoi.
UL - ma se lo apro poco poco e..
IO - anche se lo aprissi in una sala operatoria sarebbe inutile. Un solo granello di polvere e il disco lo puoi buttare.
UL - ma sei sicuro, io vorrei provare

sarà perchè è mattino e non sono del tutto sveglio, ma poi il lampo ma che cavolo dico, aprire il disco? polvere? Devo chiudere questa telefonata inutile

IO - se i due dischi non sono esattamente uguali, quindi la stessa marca e lo stesso modello preciso, dentro saranno diversi quindi i pezzi di uno non andranno bene per l'altro.
UL - ma allora non lo posso fare.
IO - credo proprio di no
UL - ma io volevo solo recuperare i dati.
IO - ci sono ditte che recuperano i dati da HD danneggiati, loro lavorano in camere bianche,
UL - fammi capire

ma lasciaglielo fare, che ti frega, tanto sfasciato per sfasciato...

grrrr e 2, ma no si vuole proprio arrendere

IO - sono ambienti molto, ma molto, più sterili di una sala operatoria, ma costa parecchio, botte di 1000 euro?.

qui ho sparato a caso, ma altrimenti non si levava più di torno i prezzi a 3 zeri fanno sempre un certo effetto e poi non credo di esserci andato tanto lontano

UL - così tanto.
IO - certo, e non è detto che recuperino tutto.
UL - va be allora niente.

Naturalmente se si poteva fare poi avrei dovuto farlo io, quindi meglio così.

Alberto
27/10/2004 00:00

Precedente elenco Successivo

le storie degli ospiti sono in ordine sparso, quindi 'precedente' e 'successiva' possono portare su storie di altri autori

I commenti sono aggiunti quando e soprattutto se ho il tempo di guardarli (io o l'autore della storia) e dopo aver eliminato le cagate, spam, tentativi di phishing et similia. Quindi non trattenete il respiro.

In aggiunta: se il vostro commento non viene pubblicato non scrivetemi al riguardo, evidentemente non era degno di pubblicazione.

1 messaggio this document does not accept new posts
Paolo C.Paolo C. Di Paolo C. - postato il 24/07/2008 11:56
Mi ricorda la battuta sul falsario scemo che stampava banconote da 1264 lire.

Precedente elenco Successivo


Il presente sito e' frutto del sudore della mia fronte (e delle mie dita), se siete interessati a ripubblicare uno degli articoli, documenti o qualunque altra cosa presente in questo sito per cortesia datemene comunicazione (o all'autore dell'articolo se non sono io), cosi' il giorno che faccio delle aggiunte potro' avvisarvi e magari mandarvi il testo aggiornato.


Questo sito era composto con VIM, ora e' composto con VIM ed il famosissimo CMS FdT.

Questo sito non e' ottimizzato per la visione con nessun browser particolare, ne' richiede l'uso di font particolari o risoluzioni speciali. Siete liberi di vederlo come vi pare e piace, o come disse qualcuno: "Finalmente uno dei POCHI siti che ancora funzionano con IE5 dentro Windows 3.1".

Web Interoperability Pleadge Support This Project
Powered By Gort