Gli "Ospiti" della Sala Macchine


Home Page | Commenti | Articoli | Faq | Documenti | Ricerca | Archivio | Storie dalla Sala Macchine | Contribuire | Login/Register
Nota: i miei commenti (quando ci sono) sono in italico

Quanti Ricordi...

Ho lavorato per un paio d'annetti come sistemista in un call center di $molto_grossa_societa'_di_assicurazioni, e per motivi troppo lunghi e noiosi da spiegare continuo a tornarci un giorno a settimana. Ora, in questo posto sono rinchiuse piu' di 200 persone che usano il pc 8 ore al giorno. Quale pensate che sia il livello medio di conoscenza che hanno queste persone del loro strumento di lavoro?

Vi do' un piccolo aiutino...

Circa due anni fa io e un mio collega eravamo davanti a un pc per fare non ricordo neanche piu' cosa. Una ragazza si avvicina a un pc spento vicino al nostro, e accende il monitor. Poi lo spegne. Poi lo riaccende. Poi lo spegne. Poi si gira verso di noi e fa: "Questo pc non funziona! non si accende!"

Vi racconto ora un paio di aneddoti successi piu' di recente, ma prima una piccola premessa: ogni piano e' diviso in isole composte da 4 pc, e ognuna di queste isole ha una piccola stampantina laser, collegata a uno di questi pc e condivisa con gli altri 3. Quando qualcuno mi telefona perche' ha problemi di stampa, un buon 20% delle volte il motivo e' che il pc a cui e' collegata la stampante e' spento. va beh... ci ho fatto il callo e mi sono rassegnato all'idea che 'sta cosa non la capiranno mai.

Ebbene, come ogni volta che penso di aver visto tutto, questi riescono a superare se stessi... Un giorno mi telefona una delle responsabili di uno dei gruppi di lavoro:

UL - ciao senti, e' un mese che non riusciamo a stampare, non e' che verresti a vedere cosa c'e' che non va?
IO - e' un mese che non stampate e me lo dite solo ora? va beh, ora vengo...

mi faccio la mia solita dose di scalini ed entro nello stanzino dove lavora questa povera gente che non riesce a stampare. mi fiondo subito sulla stampante e controllo cavi e spie di segnalazione. Pare tutto a posto, mi giro quindi verso il pc per fare anche qui i soliti controlli di rito e...

il pc non c'e'!

rimango basito per un attimo, poi mi giro verso la UL

IO - Scusa, ma il pc che stava qua dov'e' finito?
UL - Ah quello? Oramai sara' almeno una settimana che l'hanno portato via..
IO - Beh se non c'e' il pc ci sfido che non riuscite a stampare!

Lei mi guarda con aria pensosa per un attimo e poi mi fa:

UL - ah.. dici che e' per quello?

Altro episodio, sempre sul tema "pensavo di aver visto tutto". Un bel giorno qualcuno della sede centrale di questa fantastica $molto_grossa_societa'_di_assicurazioni decide di fare alcune modifiche a un file access che qui dentro usano tutti, di non testarlo minimamente, e di sovrascrivere senza avvisarci la copia che avevamo sul nostro server. Risultato: 200 persone al telefono per dirci che $applicazione_access non funziona.

Ok, si telefona al furbone e gli si fa presente il danno, al che lui promette di sistemare la cosa e nel frattempo fa un'ulteriore modifica a $applicazione_access per far si' che venga visualizzato un cortese messaggio di "lavori in corso".

Tempo 20 minuti e mi telefona una ragazza:

CL - Ciaosono$nomedelquintopianohounproblemanone'cheverrestiavedere?
IO - Che problema?
CL - Non funziona $applicazione_access, non e' che verresti?
IO - Che problema ti da' esattamente?
CL - Quando la apro non funziona.
IO - Cosa succede quando la apri?
CL - Mi da' un messaggio d'errore.
IO - Che messaggio d'errore?
CL - Aspetta che lo apro, cosi' ti dico... ecco... mi dice: "L'applicazione e' in fase di manutenzione. Riprovare piu' tardi". Cosa devo fare?!?

Non so come sono riuscito a non dirle quello che ho pensato, e confesso che un po' me ne sono pentito...

Concludo con un'ultimo episodio successo in famiglia. Mio cugino ha tre periferiche usb: la stampante, lo scanner e il modem adsl. Un bel giorno la stampante decide che non ne vuol piu' sapere di stampare, ed essendo io "l'esperto di computer" mi chiamano e ci mettiamo d'accordo per una visitina domenica mattina.

Conoscendo l'inestricabile groviglio di cavi che giace dietro e di fianco al suo computer, arrivato a casa sua faccio una breve preghierina affinche' sia solo un problema software, dopodiche' mi metto a smanettare col pannello delle stampanti di Windows. Dopo aver appurato che la mia preghiera non e' stata ascoltata, accetto il mio fato e mi sdraio sotto la scrivania.

Tiro fuori il suo pc per quanto basta e sbircio dietro per controllare i cavi. Non appena vedo tutti e tre i cavi usb collegati in bell'ordine mi assale una strana sensazione, ma sul momento non le do' peso. Comincio quindi a controllare i suddetti cavi dal lato periferica e la stessa strana sensazione di prima torna a ronzarmi nella testa.

Non appena le presto un attimo di attenzione ecco che arriva la soluzione: Quando mai ho visto una scheda madre con TRE connettori usb!?!? Di solito ne hanno al massimo due, e quelle che ne hanno di piu' li montano su delle staffe aggiuntive... Ok, e' giunto il momento di controllare meglio. Tiro fuori il pc e guardo il primo connettore. Guardo il secondo. Guardo il terzo e... non e' un connettore usb! E' la presa ethernet! Se puo' consolarti successe con una CL anche a me, e poi mi telefono' perche' "il mouse non funziona e nemmeno internet"...

Avendo esaurito le prese usb col modem e lo scanner, mio cugino ha pensato bene di infilare il cavo della stampante dentro la presa ethernet, tanto la larghezza era uguale e se il connettore entra e' sicuramente la presa giusta, no?

Matteo Cavalieri
10/05/2004 00:00

Precedente elenco Successivo

le storie degli ospiti sono in ordine sparso, quindi 'precedente' e 'successiva' possono portare su storie di altri autori

I commenti sono aggiunti quando e soprattutto se ho il tempo di guardarli (io o l'autore della storia) e dopo aver eliminato le cagate, spam, tentativi di phishing et similia. Quindi non trattenete il respiro.

In aggiunta: se il vostro commento non viene pubblicato non scrivetemi al riguardo, evidentemente non era degno di pubblicazione.

2 messaggi this document does not accept new posts
noobnoob Di noob - postato il 17/11/2008 08:37
A questo punto la domanda sorge spontanea: ma prima come diavolo faceva a funzionare la stampante?

MarkMark Di Mark - postato il 28/11/2008 19:35

In realtÓ questa ultima cosa Ŕ successa anche a me, infilando alla cieca un connettore usb in una porta sul retro del server.. E poi ero lý a chiedermi come mai il server non vedesse l'hd esterno..

Precedente elenco Successivo


Il presente sito e' frutto del sudore della mia fronte (e delle mie dita), se siete interessati a ripubblicare uno degli articoli, documenti o qualunque altra cosa presente in questo sito per cortesia datemene comunicazione (o all'autore dell'articolo se non sono io), cosi' il giorno che faccio delle aggiunte potro' avvisarvi e magari mandarvi il testo aggiornato.


Questo sito era composto con VIM, ora e' composto con VIM ed il famosissimo CMS FdT.

Questo sito non e' ottimizzato per la visione con nessun browser particolare, ne' richiede l'uso di font particolari o risoluzioni speciali. Siete liberi di vederlo come vi pare e piace, o come disse qualcuno: "Finalmente uno dei POCHI siti che ancora funzionano con IE5 dentro Windows 3.1".

Web Interoperability Pleadge Support This Project
Powered By Gort