Gli "Ospiti" della Sala Macchine


Home Page | Commenti | Articoli | Faq | Documenti | Ricerca | Archivio | Storie dalla Sala Macchine | Contribuire | Login/Register
Nota: i miei commenti (quando ci sono) sono in italico

Il Cavo

E' una tranquilla giornata di lavoro, di quelle che fuori piove e tu sei felice perche' stai in ufficio e non hai il giorno di riposo/ferie in cui resti a casa imbronciato perche' fuori piove. E mentre si pensa a questo e a quello, mi chiama l'HelpDesk (HD)

HD - Ciao, ho un problema in $succursale di $magazzino e tu sei l'unico che puo' risolvermelo.
IO - Andiamo bene... chi ha deciso di nominarmi salvatore della $succursale ?
HD - Ti spiego: $succursale ha un problema su una stampante, ed ha chiamato in $magazzino , poi di li' hanno chiamato il loro HD Locale , che ha chiamato me. Io ho chiamato il sistemista, che non sapendo bene cosa dirmi ha fatto il tuo nome.
IO - Se nemmeno il sistemista ti ha dato una risposta, son curioso di sentire a che ti servo io. Spara.
HD - Allora, in $succursale hanno una stampante che non funziona, i tecnici hanno cambiato il cavo e con il cavo nuovo funziona benissimo. Il problema e' che vogliono tenere il cavo vecchio e trovare un'altra soluzione.
IO - La soluzione e' stata gia' trovata: sostituire il cavo. A questo punto mi sfugge a che ti servo io...
HD - E' che il cavo nuovo sta in mezzo ai piedi perche' e' troppo corto...
IO - Ma se fosse veramente corto, non riuscirebbero a collegare A con B.
HD - Si', ma il cavo nuovo passa in mezzo ai locali di $magazzino e questo e' un problema perche' e' letteralmente fra i piedi. Loro vogliono continuare ad usare il cavo originale che passa dentro i muri ed e' lungo 150 metri.
IO - Centocinquanta metri ???
HD - Si', loro chiedono che tu alzi la velocita' di stampa dal server cosi' che i dati vengono inviati piu' velocemente alla stampante...
IO - ......
HD - ...in questo modo non avrebbero piu' stampe incomplete ma i dati arriverebbero tutti insieme percorrendo la distanza del cavo e cosi' risolviamo il problema.
IO - Il fatto che la sostituzione del cavo ha dato ottimi risultati, non ti dice niente ?
HD - No, cosa dovrebbe dirmi ?
IO - Ad esempio, che il cavo in uso si e' guastato da qualche parte. Oppure che un cavo di 150 metri potrebbe benissimo avere delle dispersioni di segnale.
HD - Non sapevo che esistessero le dispersioni di segnale ...
IO - Esistono, se non sbaglio gia' dai 30 metri in avanti bisognerebbe fare attenzione. Strano pero' che debba dirtelo io, mi aspetterei che i tecnici che stendono cavi sappiano come funzionano le cose che hanno in mano.
HD - Ho capito cosa vuoi dirmi, ma non vorrai mica che in $succursale cambino un cavo cosi' lungo...
IO - Di sicuro non lo cambio io, quel che fanno laggiu' non sono fatti miei. E se con un nuovo cavo funziona tutto a meraviglia, io sul sistema non tocco una virgola. Hai altri suggerimenti ?
HD - Chiamo in $succursale e gli dico di cambiare il cavo.

Non sapevo che accelerare l'invio dei dati servisse a ridurre i tempi di stampa. Devo suggerire una cosa simile ai gestori delle autostrade, magari andando tutti a velocita' elevate puo' servire a ridurre i tempi di uscita dal casello, e magari pure a farci dimenticare gli ingorghi.

E' l'equivalente di mettere il PC su un tavolo, cosi' i dati scorrono meglio nel cavo di rete...

Stefano `Steve` Ferrari
5/5/2004

05/05/2004 00:00

Precedente elenco Successivo

le storie degli ospiti sono in ordine sparso, quindi 'precedente' e 'successiva' possono portare su storie di altri autori

I commenti sono aggiunti quando e soprattutto se ho il tempo di guardarli (io o l'autore della storia) e dopo aver eliminato le cagate, spam, tentativi di phishing et similia. Quindi non trattenete il respiro.

In aggiunta: se il vostro commento non viene pubblicato non scrivetemi al riguardo, evidentemente non era degno di pubblicazione.

3 messaggi this document does not accept new posts
DanDan Di Dan - postato il 24/11/2008 12:38
Beh, mi sembra ovvio: se i dati vengono spediti pių velocemente hanno pių spinta ed č pių facile che riescano ad arrivare in fondo al cavo, no? happy
Comunque sė, con 150 metri di cavo comincerei ad avere anch'io dei dubbi riguardo perdite di segnale. Se č incassato, a parte la vecchiaia o il tratto fuori dal muro mi sembra difficile che si danneggi.

gurutech-AT- Dan Di gurutech - postato il 06/04/2009 11:21

> Beh, mi sembra ovvio: se i dati vengono spediti più velocemente hanno più spinta ed è più facile che riescano ad arrivare in fondo al cavo, no?
> Comunque sì, con 150 metri di cavo comincerei ad avere anch'io dei dubbi riguardo perdite di segnale. Se è incassato, a parte la vecchiaia o il tratto fuori dal muro mi sembra difficile che si danneggi.

forse non hai mai avuto a che fare con i coassiali... in certi posti dove sono stato riecheggiano ancora le maXXnne per cercare il guasto. ovviamente dentro al muro. e per anni si sono tenuti un bel cavo volante fuori dalla finestra per collegare due piani.

--
gurutech


Iperion-AT- gurutech Di Iperion - postato il 16/06/2009 10:18

Bhe io per velocizzare la stampa ho messo la stampante a terra cosi i dati "scorrono" meglio

--
Iperion


Precedente elenco Successivo


Il presente sito e' frutto del sudore della mia fronte (e delle mie dita), se siete interessati a ripubblicare uno degli articoli, documenti o qualunque altra cosa presente in questo sito per cortesia datemene comunicazione (o all'autore dell'articolo se non sono io), cosi' il giorno che faccio delle aggiunte potro' avvisarvi e magari mandarvi il testo aggiornato.


Questo sito era composto con VIM, ora e' composto con VIM ed il famosissimo CMS FdT.

Questo sito non e' ottimizzato per la visione con nessun browser particolare, ne' richiede l'uso di font particolari o risoluzioni speciali. Siete liberi di vederlo come vi pare e piace, o come disse qualcuno: "Finalmente uno dei POCHI siti che ancora funzionano con IE5 dentro Windows 3.1".

Web Interoperability Pleadge Support This Project
Powered By Gort