Gli "Ospiti" della Sala Macchine


Home Page | Commenti | Articoli | Faq | Documenti | Ricerca | Archivio | Storie dalla Sala Macchine | Contribuire | Login/Register
Nota: i miei commenti (quando ci sono) sono in italico

Revenge of the SithsPisquani

Dieci giorni dopo la MAGNIFICA riunione si e' presentato un conslutante (chiamiamolo per comodita' Conslutante Pisquano, o CP) con un seguace (Scagnozzo Pierce-ato, o SP) e hanno cominciato a trafficare con i pc. Basisco un po' perche' da come me l'aveva venduta LP avrebbero dovuto solo fare un lavoretto su un PC che usiamo principalmente per MS $Editore, ma riabbozzo.

Chiedo dettagli ma LP fa la vaga, DB invece anche, fino a che, dopo solo dieci minuti di lavoro ma con gia' la scrivania carica di carte, un telefono in mano, la posta aperta, CL e CPS che blateravano rivolgendosi a me di nonsocheca$$o, CP mi si appropinqua con fare borioso e mi fa mi dice "dammi il tuo pc!".

BM (un po' stravolto e provato) "tu vuoi cosa? per fare che?"
CP, con aria seccata (non mi sta particolarmente simpatico, gia' mi aveva fatto girare le palle un annetto fa con un discorso sul backup) "vuoi la lista delle cose che ho concordato con DB?"

Ora, anche se non sembra, sono un tipo molto calmo e molto paziente, almeno in ufficio. Quello che mi fa incazzare come una bestia sono le persone, specie se molto piu' giovani di me, che mi trattano come se fossi un idiota. Ora, probabilmente SONO un idiota, ma istess...!

Sono nel bel mezzo di un lavoro, mi tieni all'oscuro di quello che c'e' da fare, fai il saputello e il presuntuosetto? No, amico mio, non ci siamo proprio! La furia e' montata, credo di aver detto qualcosa del tipo "ma fate quel $ammenicolo che volete", dopodiche' ho dei vaghi ricordi di me con il giaccone da moto addosso che cammino furente attorno all'isolato.

Squilla la telefona, indovina un po'.
DB "perche' sei andato via?"
BM "senta, sono un po' stanco, sono un po' stufo e ultimamente mi sento un po' preso per il $deretano da tutti voi!"
DB "ma no, ma dai, ma non sapevo nemmeno io che venivano bla bla..."
IO "si, bon, va bene, ho capito, il BM come sempre ha torto e se lo piglia ove il sole non batte, statte calmo...!"

E ritorno indietro furente.

Cazziatone di DB, che mi entra da un orecchio e mi esce dall'altro (ne ho sentiti a centinaia), muso fin per terra di tutti quanti e frase storica di DB: "torniamo a lavorare!"

La cosa divertente (e' sarcasmo) e' che il "torniamo a lavorare"=dare assistenza a questo BIPEDE, che sta facendo cose che, con un minimo di pazienza da parte di DB/LP, avrei fatto io. Ma come in ogni ditta che si rispetti, se un dipendente con un minimo di competenza dice che c'e' da fare qualcosa e' un povero pirla, se lo dice uno che viene pagato $Soldoni, eh beh! Son soddisfazioni. Purtroppo, tutto il mondo e' paese!

CP e SP trafficano, ritrafficano e mi fanno mettere le mani sul server. Non sono molto contento. Prendo da parte CP. BM "guarda che non ce l'ho con te personalmente, ma gradirei essere aiutato quando faccio il mio lavoro, immagino che lo stesso valga per te, no? per cui se ti chiedo cosa devi fare, non e' perche' voglio farmi gli affari tuoi, ma perche' devo sapere se stai 10 minuti, 20 minuti o due ore sulla mia postazione."

CP "non e' possibile! io ho concordato con DB questo intervento!"
BM "si vabbe' CIAO!"

Alla fine, su decisione di DB e LP stessa password a tutti, e di molto fantasiosa! Evviva la sicurezza, evviva il lavoro!!!

Per la bile un giorno si' e uno no rischio l'infarto, poi un po' mi tranquillizzo, fino a quando ritorna CP con SP al seguito. Cosa devono fare? Devono mettere le mani sui PC, cominciando ovviamente con il mio: mi pare giusto, ne avete sei da violentare, di cui ben tre abbandonati al momento, e da quale iniziate?

Per fortuna il giorno prima da alcune telefonate rivelatorie di LP avevo capito che sarebbe passato per cui mi sono imbottito di lexotan (per stare calmo) e di maalox (per l'acidita' di stomaco).

Dopo mezz'ora che lavora sulla mia postazione (CP "un lavoro di pochi minuti!") e che continua a importunarmi con domande sceme pormi questioni importantissime, il bipede finalmente termina i suoi sporchi traffici le sue installazioni e va a lavorare sugli altri PC, compreso quello nuovo di LP (che avevo gia' installato e configurato IO).

Per finire va sulla postazione di CL. Li' ravana, schissa, riravana e inchioda tutto, MS $Prospettiva 2000 compreso, con cui ovviamente CL stava lavorando.

CL bestemmia mentalmente (lo capisco), li guarda storti e riscrive le due mail che ha perso.

Nel frattempo sto cercando di sbrigare qualche pratica, ma ahime' gli dhei sono contrari: anche il mio mer(d)aviglioso MS $ufficio 2010 si inchioda ogni 2x3, $Prospettiva non scarica la posta e $Accesso manca.

L'ho gia' detto che quando avevo mandato a CP una lista dei software presenti gli avevo detto che sul mio PC c'era $ufficio completo? L'ho gia' detto che sono stato bellamente ignorato da DB e CP? Ma soprattutto, l'ho gia' detto che CP mi sta sul culo?

BM "sul mio PC manca $accesso"
CP "eh, ma BM, io ho installato $ufficio pacchetto base, come mi e' stato chiesto!"
BM "uhm, sulla mail che ti avevo mandato pero' c'era scritto diversamente, non so cosa avete deciso!"
CP "NO, FERMA TUTTO, COSI' NON VA BENE, COSI' NON POSSO LAVORARE", si prende DB e LP e vanno a chiudersi in ufficio.
Dopo 5 minuti mi chiamano e mi fanno chiudere la porta alle mie spalle (segno che e' MALE). DB "perche' ti serve $accesso?"
BM "per via del database delle chiamate?"
LP "e perche' non ce l'hai?"
BM "non ce l'ho perche' il pacchetto $ufficio base non lo comprende! ce l'ha solo CL, ma lui ha la versione 2K di $ufficio. Io posso anche farne a meno, sapete, ma poi tutte le chiamate le gestisce CL. YOU SURE?"
DB "e cosa si puo' fare? e perche' non ce l'hai detto prima?"
BM "cosa si puo' fare? perche' non ve lo ho detto prima? come gia' detto, NON MI AVETE COINVOLTO NELLE VOSTRE SCELTE?"
DB, che presumo sa di essere un po' in torto, si rivolge a CP "quanto costa?"
CP, che spero si rendesse conto di essere anche lui un po' in torto, comincia a dire che non lo sa, che guardera' il listino, ma che non saranno cifroni (idiozie!).

A questo punto la mia presenza e' superflua, do' un bel F5 alla riunione (lo so, questa e' una battuta veramente idiota) e il povero underpaid slave torna a far finta di lavorare.

Nel frattempo CL ha ancora problemi con il suo $Prospettiva, SP si appropinqua, cancella account, li ricrea, pulisce le cartelle, lava stira e ammira, ma nada. Due account su cinque non danno segni di vita. CP a CL: "che cosa hai fatto?" "ma sei sicuro che prima funzionava", insomma, e' colpa tua se non funziona, ca77i tuoi.

Lo sistemano? Ovvio che no, hanno gia' un appuntamento, fissato per, uhm, 30 minuti fa. Ritornano oggi? Forse, nel pomeriggio, chi lo sa! (in effetti poi SP - che risulta piu' tranquillo di CP - e' tornato ed ha fixato parzialmente i problemi con un update - che avevo scaricato io)

Vanno via i due cosi, CL va in pausa pranzo e rimaniamo soli io LP e DB. Simulo indifferenza (ma avevo la faccia I-TOLD-YOU!) per un po', poi prima l'uno poi l'altra mi chiedono cosa hanno fatto i due teNNici. Memore dell'exploit di qualche giorno prima in cui ero scaturito un bel po', con tutta la (poca) diplomazia possibile, derivata dalla chimica (grazie, san tranquillante) dico "eh, sicuramente $ufficio nuovo e' bello e colorato, ma ci vorra' un po' prima di capirlo bene, secondo me fara' solo confusione, ma NON E' COLPA DI CP CHE HA SPINTO PER METTERLO!".

Manco fossi un indovino, la conferma arriva il giorno dopo, quando LP comincia a trafficare con il suo pc e sconsolata mi chiede "perche' non funziona niente?".

La cosa divertente 2 (e' sempre sarcasmo) e' che, per quanto detestassi $ufficio 2007, funzionava (quasi) perfettamente, infatti non avrei voluto cambiarlo. Adesso $Prospettiva 2010 si impalla ad ogni mail che mando, godro' quando torneranno n^n volte a CERCARE di sistemarlo e non ne verranno fuori. Comunque la colpa sara' mia.

La cosa divertente 3 (come sopra) e' che, tra la prima e la seconda visita di CP, dopo una luuunga riunione con DB e CPS prima, con CL poi, con LP per finire, ho dato in mano a DB le mie dimissioni (mi sono seccato alquanto di essere considerato meno di zero, visto che non credo di essere del tutto inesperto in materia), lui le ha lette, mi ha guardato, le ha rilette, mi ha riguardato, le ha strappate e me le ha riconsegnate a coriandoli, chiedendomi di "avere pazienza".

Ma pazienza con chi? con lui, con la moglie, con CL, con CP, con tutti (che comunque non sarebbe male)?

Non so se essere contento. Saro' suo schiavo per tutta la vita!

Return of the Jediserver

Seconda parte della nostra (mia) epopea con CP.

Dopo che i giovani mi hanno installato la suite $Ufficio 2010, riscontro parecchi problemi ad inviare le mail=leggi: due volte su tre "non risponde" e devo terminarlo brutalmente, riprendere le mail (che almeno mi salva nelle bozze) e riprovare a reinviarle. Provo a smanettare in quel groviglio di impostazioni assurde, ma non ne vengo fuori, anche perche' non ho pazienza. Faccio chiamare CP al collega (io non avevo voglia di sentirlo), per fortuna risponde SP che gentilmente mi spiega un po' di opzioni e sembra risolvere temporaneamente la cosa. Adesso il client si impalla solo 1 volta su 10.

E le avversita' sono sempre presenti!!!

Infatti il giorno dopo il loro ultimo intervento ci salta la corrente n volte (abbiamo un distributore di bevande fredde, 'dono' grazioso del vecchio CL, che spesso va in corto - il frigo, non CL) e la rete comincia a fare le bizze.

Piccola premessa: quando abbiamo fatto i lavori di ampliamento dell'ufficio, avevo previsto che ogni due postazioni ci fosse un UPS. Quando finalmente sono riuscito a convincere DB a installare il server, ne ho preso uno espressamente per lui. Pertanto, il server e' sempre protetto e sotto controllo. Fine della premessa.

Torniamo alla situation. CL entra in hyperthreading spinto (e' un ragioniere e a lui bastano due pratiche da elaborare contemporaneamente a rovinargli la giornata) e comincia a starnazzare.
CL "devo registrare fatture!"
BM "fammi controllare cos'e'!"
CL "devo registrare fatture!"
BM "controllo cos'e'!"
CL "devo..."
BM "LO SO, REGISTRARE FATTURE! ASCOLTA, IL SERVER E' ONLINE, A ME RISPONDE PERFETTAMENTE, PROVO A RIAVVIARE IL SERVIZIO E POI LA MACCHINA! DAMMI 2 MINUTI CHE' UNO SHUTDOWN -R NOW NON E' ISTANTANEO!"

Lo slackserver riparte garrulo, pinga corretto, magari e' un po' lento (strano!), i servizi sono avviati correttamente, per me e' CASO CHIUSO!

Il mio ottimismo iniziale va a sbattere contro la dura realta' dei fatti: in effetti la situazione sembra essere migliore rispetto a quando era saltata la corrente, ma lo stesso, e lo noto anche io, veniamo buttati fuori dal server 'a random', e non in contemporanea, ma prima il mio client, poi il client di CL. Il mio client (SVista) sembra reggere meglio, il client di CL (un vecchio XP Home) no.

CL disperato (non riesce a lavorare - si fa per dire), dopo un paio di giorni, fa l'impensabile: chiama CP. CP, che se puo' mettere in cattiva luce il mio operato, e' felice, manda avanti SP che fa solo delle verifiche: SP "guarda, ho monitorato la rete un po' (aka: vi ho guardati mentre lavoravate) e' sicuramente la scheda di rete del server!" Loro hanno la fissa di cambiare le schede di rete a tutti i client. Non ce n'e' nessuno che funzioni con la sua originale!
BM "ok, cosa suggerisci?"
SP "senti, BM, smontiamo un attimo il case del server che ne metto dentro una nuova, dai, fammi questa cortesia"
BM "ehm, lo faccio, ma mi pare di ricordare che non ci siano slot PCI liberi, ho utilizzato l'unico per la scheda RAID"
SP "uh, allora sara' un problema!"
In effetti e' cosi', ma SP ha la soluzione:
SP "torno domani con una scheda di rete USB

Il giorno dopo ritorna, trascinandosi dietro anche CP: Incredibile, si scomoda personalmente!
CP "dov'e' questo server che non funziona?"
BM "e' la' sotto ma non siamo sicuri che sia il server, sai?"
CP "intanto isoliamo il problema!"

Tirano fuori uno smarthub, 4 cavi di rete, e cablano temporaneamente la nostra zona, collegando (attenzione a questo passaggio, e' IMPORTANTE!) l'uplink direttamente al router.

Altra breve spiegazione: quando e' stato realizzato l'ufficio, 4 annni fa, DB fece passare solo 4 cavi di rete (per lui, per la moglie, per la vecchia impiegata e per il fax/stampante). Successivamente, 3 anni fa, quando amplio' la prima volta, ne fece aggiungere altri 4 per altre postazioni. Quando poi ampliammo l'anno scorso per la seconda volta, ne aggiungemmo altri 4 ancora, per un totale di 12 connessioni. Ergo, visto che il router in comodato supporta solo 4 ingressi, era evidente che servisse prima uno, poi due smarthub, per far girare una rete che persino la NASA ci invidia. L'ultimo lo installai e posizionai personalmente. Fine della spiegazione e back to our story.

Dopo che i due pisquani sono andati via, noi proviamo tutto il pomeriggio, ma la situazione sembra anche peggiorare. Per inciso, SP aveva portato la famosa scheda di rete su USB? No, non lo ha fatto, amen, tornera' il giorno dopo ancora (e siamo gia' a due giorni).

Terzo giorno con CP e SP, gli esponiamo le nostre (mie) perplessita', e specialmente CP e' sicuro:
CP "e' SICURAMENTE il server! perche' hai fatto prendere a Dario (DB, NdBM) un server con linux invece che con Windows?"
BM <pensando "are you FUCKIN' kiddin'?"> "per via del costo elevato?"
CP "ah, tu sei uno di quegli hacker linux, e' vero...!"
BM "beg your pardon?"

Per fortuna in quella arriva un fornitore che mi rapisce a questo INTERESSANTISSIMO scambio di opinioni in cui solo uno sarebbe rimasto vivo. CP e SP smontano l'ambaradan, io rientro e per fortuna CP se ne e' andato, SP mi da' la scheda di rete USB. La attacco, accedo fisicamente al server, sudo ifconfig eth0 down, lsmod |more, sudo modprobe usbnet, sudo ifconfig -a eth1 IP.

La scheda e' online, il problema e' risolto? OI! Due volte!

SP intanto si e' eclissato, io di mia sponte decido di rimuovere la nuova scheda e di rimettere online quella integrata.

Nel frattempo vista la situazione insostenibile (CL mi fa saltare i nervi!), comincio a pensare che sia un problema di samba. Leggo un po' i log, cerco nei forum, ravano qualche giorno, poi chiedo lumi al buon DB (questo 'DB' qui sarei io... cosa c'e' da guardare? come se fosse la prima volta che qualcuno mi mailla,chatta,messaggia etcetera con domande lavorative...) (colui che ci delizia i lunedi' mattina), lasciandogli le chiavi di accesso per le verifiche (vedi storia precedente, password uguali per tutti!). Lui fixa e sistema, ma la situazione e' sempre la stessa.

Sembra che un client (per la precisione quello di CL) resetti di tanto in tanto la connessione al demone samba in maniera autonoma. Io imputo il problema al pc, che e' un XP: il problema e' solito succedere perche' samba ascolta su una porta, mentre XP effettua le richieste prima su un'altra: peccato che sul file di configurazioni le porte siano aperte entrambe.

Disperato, dopo giorni di insuccessi, tiro i remi in barca (compresa una mail patetica al nostro DB), mi rassegno e torno mogio mogio a casa. La sera chatto con un amico per un bel po', gli espongo la situazione, lui legge i log un attimo e mi fa notare (anche lui!) che e' evidente che non puo' essere il server, ma e' o un client, o (come diceva anche il nostro DB) un guasto sulla rete. A quel punto, un'improvvisa epifania: i due pisquani NON AVEVANO CAMBIATO EFFETTIVAMENTE GLI SWITCH!!!

Galvanizzato, il giorno dopo torno in ufficio con due smarthub personali, apparati risalenti a quando lavoravo per $noifacciamosistemidisorveglianza, collego tutto e guess what? Tutto funziona perfettamente. Che rivelazione! Devo ammetterlo, in parte e' anche colpa mia, per un istante ho dubitato di linux.

Adesso mi spiego anche il perche' della lentezza nei ping! CL e' contento e per tutto il giorno non fa che elogiare il mio operato, DB e LP rimangono stupiti "e CP cosa ha fatto?"

Morale: quando un conslutante ti dice che e' colpa del server e ti dice che ha gia' cambiato tutto, non gli credere. Anche gli underpaid slave a volte hanno soddisfazioni, non vedo l'ora che CP si presenti con la sua aria spocchiosetta, ci sara' da divertirsi.

25/04/2012 10:37

Precedente elenco Successivo

le storie degli ospiti sono in ordine sparso, quindi 'precedente' e 'successiva' possono portare su storie di altri autori

I commenti sono aggiunti quando e soprattutto se ho il tempo di guardarli (io o l'autore della storia) e dopo aver eliminato le cagate, spam, tentativi di phishing et similia. Quindi non trattenete il respiro.

In aggiunta: se il vostro commento non viene pubblicato non scrivetemi al riguardo, evidentemente non era degno di pubblicazione.

7 messaggi this document does not accept new posts
Luca Bertoncello Di Luca Bertoncello - postato il 25/04/2012 11:07
> lui le ha lette, mi ha guardato, le ha rilette, mi ha riguardato, le ha strappate e me le ha riconsegnate a coriandoli

No, aspetta, tu vuoi dire che il tuo capo ha STRAPPATO UN DOCUMENTO UFFICIALE (perche' tali sono le lettere di dimissioni) che gli e' stato consegnato?
Fosse capitato a me al tempo di $dialoghi_aperti, nel giro di 2 minuti sarebbe arrivata la polizia a portarsi via GC...

E, comunque, tu, dopo che il tuo capo ti ha restituito le dimissioni strappate non hai fatto niente?
Ma cos'e'? In Italia e' solo possibile subire, adesso?

Auguri!
Luca

--
Luca Bertoncello


Matteo Jurman@ Luca Bertoncello Di Matteo Jurman - postato il 27/04/2012 13:28

> lui le ha lette, mi ha guardato, le ha rilette, mi ha riguardato, le ha strappate e me le ha riconsegnate a coriandoli No, aspetta, tu vuoi dire che il tuo capo ha STRAPPATO UN DOCUMENTO UFFICIALE (perche' tali sono le lettere di dimissioni) che gli e' stato consegnato? Fosse capitato a me al tempo di $dialoghi_aperti, nel giro di 2 minuti sarebbe arrivata la polizia a portarsi via GC... E, comunque, tu, dopo che il tuo capo ti ha restituito le dimissioni strappate non hai fatto niente? Ma cos'e'? In Italia e' solo possibile subire, adesso? Auguri! Luca

Diciamo che io ho giocato sporco. E mi e' andata bene!

Io non voglio andare via da questo posto, mi trovo bene a lavorare con tutti, anche con CL e CPS, ma visto che continuano a dirmi "sei importante, ci serve il tuo aiuto, bla bla bla..." e poi quando succede qualcosa non gli va bene il mio operato, o se ne escono con un "tu lo stipendio ce lo hai comunque!"... Beh, mi son un po' rotto le p@lle!!!

In effetti poi DB mi prese in disparte e mi disse "te le ho strappate perche' non posso pensare che tu voglia davvero andare via (e' una persona intelligente) ma che eri stufo per quello che succede qua."

--

---
BabboMatteo


Anonymous coward Di Anonymous coward - postato il 25/04/2012 11:42

uhm... dai anche consulenze gratuite adesso?

senti, ho questo problemino di integrazione di ldap cone kerberos in un active directory per un serve sexchange che mi sere per gestire la sincornizzazione con una phporcata scritta da qualche slavo che usa tante belle applet java che ... :p

--
Anonymous coward


Riccardo Cagnasso Di Riccardo Cagnasso - postato il 25/04/2012 16:11

Non ho capito, tu hai presentato le dimissioni, lui te le ha stracciate e quindi tu sei tornato a lavorare?

Sai che non sei obbligato, si?

--
Riccardo Cagnasso


Matteo Jurman@ Riccardo Cagnasso Di Matteo Jurman - postato il 27/04/2012 13:29

 

Non ho capito, tu hai presentato le dimissioni, lui te le ha stracciate e quindi tu sei tornato a lavorare?

Sai che non sei obbligato, si?

 

Vedi risposta a Luca Bertoncello!

--

---
BabboMatteo


dpantaleo Di dpantaleo - postato il 26/04/2012 12:08

@babbomatteo

sei per caso un PKer? :D

mi riferisco al sottotitolo della storia XD

--
dpantaleo
"Nemo reverte ab nos..."


Gaetano Sasso Di Gaetano Sasso - postato il 10/05/2012 14:48

mmmmmmm, leggendo la storia mi è venuto un dubbio, non è che per caso il pisquano di turno (CP/SP) ha fatto casino con i cavi degli switch e ha creato un loop da qualche parte?

Certo di switch azzoppati da sbalzi di tensione a casa ne ho una fabbrica.

--
Gaetano Sasso


7 messaggi this document does not accept new posts

Precedente elenco Successivo


Il presente sito e' frutto del sudore della mia fronte (e delle mie dita), se siete interessati a ripubblicare uno degli articoli, documenti o qualunque altra cosa presente in questo sito per cortesia datemene comunicazione (o all'autore dell'articolo se non sono io), cosi' il giorno che faccio delle aggiunte potro' avvisarvi e magari mandarvi il testo aggiornato.


Questo sito era composto con VIM, ora e' composto con VIM ed il famosissimo CMS FdT.

Questo sito non e' ottimizzato per la visione con nessun browser particolare, ne' richiede l'uso di font particolari o risoluzioni speciali. Siete liberi di vederlo come vi pare e piace, o come disse qualcuno: "Finalmente uno dei POCHI siti che ancora funzionano con IE5 dentro Windows 3.1".

Web Interoperability Pleadge Support This Project
Powered By Gort