Commenti & Opinioni


Home Page | Commenti | Articoli | Faq | Documenti | Ricerca | Archivio | Storie dalla Sala Macchine | Contribuire | Login/Register

UPgrade con DOWNside

Alura, visto che invece di andarmene in giro in moto come era pianificato finisco per passarmi il weekend a casa con un feroce mal di testa da incazzatura (feroce pure quella), ho finito con il downloadarmi il DVD di Slackware 13 e vedere un po' come e'.

Ci tengo a precisare che io non sono un fanatico dell'upgrade ad ogni costo. In genere il mio atteggiamento e' "se funziona e sei soddisfatto, lascialo come e'". Certo, aggiorno il kernel di tanto in tanto, installo i nuovi driver (soprattutto se quelli vecchi hanno il brutto vizio di crasharmi quando disattivo il DHCP o sarca$$o), aggiorno le librerie quando mi serve e cosi' via. Ma in generale, quando esce una nuova versione di qualche cosa, io mi limito a dire "oh che bello" e vado avanti a fare quello che devo fare.

Ma stamani invece no. Ok, dato che ho un laptop "muletto" (il vecchio Acer) con Slack 12.2, proviamo ad aggiornare quello a Slack 13 cosi' evito di introiare il laptop "lavorativo". Copio tutti i packages, avvio in single-user-mode, effettuo l'aggiornamento e heila'! Funziona tutto. Senza manco un problema. Ma pensa un po'. Vuoi vedere se dopo tutto questo tempo scopro che sono solo un foxxuto pigro bastardo che non ha un briciolo di considerazione per i programmatori che si fanno un mazzo cosi' per produrre una nuova versione della solita distribuzione ogni 6 foxxuti mesi?

Ondepercuicio', dopo averne verificato il completo funzionamento, ho deciso di fare l'aggiornamento anche del lapdog "ufficiale". E qui' ho scoperto che la risposta alla domanda di cui sopra (se non sono altro che un foxxuto pigro bastardo eccetera eccetera) e' risultata essere un altisonante NO, NON LO SONO!

Si' perche' sul lapdog "vero" io ho: 1- una merdacchiosa scheda di rete il cui driver ufficiale apparentemente NON FUNZIONA e 2- kernel 2.6.30 mentre la slack13 arriva con il 2.6.29. Vabbe' (penso io), poco male, mi limito ad usare il MIO kernel invece che quello proposto, e 3- una foxxuta scheda video Intel il cui driver ufficiale anche lui apparentemente NON FUNZIONA. E la nuova versione di Slack arriva con una nuova versione di XOrg la quale mi odia profondamente.

Tutto bene per l'aggiornamento in text-mode (ma quello mi sarei preoccupato seriamente se non avesse funzionato), il lapdog parte, ri-vede tutto e pare funzionare. Poi avvio X e si inchioda tutto. O meglio no, non e' che si inchioda ma il foxxutissimo display rimane nero mentre la tastiera ed il mouse vengono disattivati. Risultato: devo fare un bel reboot da remoto via SSH per riprendere il controllo e cominciare a cercare di capire cosa cappero non funziona.

Naturalmente, ho puntato subito il dito accusatore sul driver video. Il foxxuto driver video e' disponibile in una marea di versioni e c'e' solo l'imbarazzo della scelta tra quella che non funziona, quella che crasha portandosi dietro tutto il kernel e lasciandoti a fissare la lucetta del tasto delle maiuscole che lampeggia disperata mentre tu pensi "non dovrebbe fare cosi'" e quella che non si compila nemmeno.

Ah, dimenticavo quella che si compila ma si rifiuta di partire sostenendo che gli serve un kernel 2.6.28 (?).

CHE FANTASTICA IDEA DEL CA$$O CHE HAI AVUTO! Mi sono subito detto un paio di migliaia di volte. Okke-y. Adesso o sistemo questa merda in modo che funzioni prima di lunedi' o ci rimetto il vecchio sistema.

Cominciamo col cercare di capire perche' questa chiavica mi disattiva tastiera e mouse. Ho scovato il bandolo dopo una selvaggia ricerca nel fatto che la nuova versione di XOrg vuole per forza di cose usare HAL per trovare i suoi dispositivi. Il che significa che se tu gli dici di usare un mouse ed una tastiera, lo spocchioso bastardo ignora i tuoi cortesi suggerimenti e procede a considerare che magari il jack della cuffia e' un candidato ideale come tastiera.

Brutto deficiente di un software, io sono quello che e' seduto davanti al computer ed io ti dico quale dispositivo usare.

Dopo una mezz'ora di bestemmie, mentre il sole fuori splende (alla faccia delle previsioni del tempo che davano pioggia) prendendomi per il culo perche' sono qui invece di essere in giro in moto come dovrei, riesco a scovare un qualche straccio di informazione su interdet relativa al fatto di aggiungere i parametri


Option   "AllowEmptyInput"     "false"
Option   "AutoAddDevices"      "false"
Option   "AutoEnableDevices"   "false"

nel file di configurazione per fargli finalmente vedere le cose come le voglio io e non come le vuole lui. Questo se non altro mi consente di riprendere il controllo della foxxuta tastiera e di ammazzare X con un bel ctrl-alt-backspace invece che cercare di uccidere i processi via SSH. Almeno questo e' quello che pensavo prima di rendermi conto che la nuova versione di Xorg disattiva quella funzione di default e se proprio la rivuoi (ridicolo codardo pestatasti residuo di un'era perduta) devi anche aggiungere l'opzione


Option  "XkbOptions" "terminate:ctrl_alt_bksp"

nella sezione relativa alla tastiera del file di configurazione.

Pewh! Ok, ho riagguantato il controllo di Xorg riaffermando la mia supremazia come indivudo pensante e procedo a cercare di capire quale foxxuta versione di questa merda di driver intel mi serve. Dopo un ciclo apparentemente infinito di cercadriver - compiladriver - mettidriver - crashailfoxxutoxorg - riprovachesaraipiufortunato, finalmente torno alla prima versione che avevo provato e scopro che la merdaccia funzionerebbe benissimo sei io avessi attivato sarca$$ocosa nel kernel.

Okkey, ricompila il kernel per attivare questa cosa ed il driver e' finalmente contento ed X si avvia. Ora, mi piacerebbe sapere perche' questo stesso driver funzionava benissimo con il vecchio kernel con il vecchio Xorg mentre non funziona quando l'unica cosa che cambia e' Xorg. E mi piacerebbe anche sapere che cosa ha esattamente questa versione di Xorg di meglio rispetto alla precedente, dato che ho gia' deciso che la sua tendenza ad usare quello che lui pensa siano le periferiche giuste non mi piace manco un po'.

Tutto bello tutto felice tutto funzionante? Ma manco. Mi accorgo dopo circa 0.3 secondi che il touchpad mi ha abbandonato. Che accidenti ha adesso? Allora, il touchpad funzionava benissimissimo con il driver Synaptics. Anche se non e' della Synaptics. Adesso per qualche insano motivo viene visto come "Macintosh compatible single button mouse". Fankulo al metakarpo. Dico io.

Acchiappo il file di configurazione del vecchio kernel, lo copio su quello nuovo, ri-aggiungo quella chiavica che devo aggiungere per il foxxuto driver video, ri-compilo ancora una volta ed improvvisamente il touchpad ritorna ad essere un Synaptics. O, come dice dmesg:


Synaptics Touchpad, model: 1, fw: 6.3, id: 0x9280b1, caps: 0xa04711/0xa04000
synaptics: Toshiba Satellite L300 detected, limiting rate to 40pps.
input: SynPS/2 Synaptics TouchPad as blahblahblah

E finalmente, dopo una lotta selvaggia durata tutta la giornata, posso sedermi in poltrona ed usare il lapdog senza dovermi preoccupare che il mouse che ho attaccato per cercare informazioni sul web mi caschi dentro il bicchiere di limonata che tengo a portata di mano.

Adesso, l'unica cosa che mi rimane da capire e' perche' quando dico di andare in standby il display si spegne ma apparentemente tutto il resto rimane attivo. Ma dato che non e' che mi preoccupi molto visto che di solito io il laptop lo spengo proprio con un bel shutdown, non e' che sia uno show-stopper.

In conclusione un'intera giornata persa per il privilegio di avere una versione nuova di Xorg quando quella vecchia funzionava benissimo ed una nuova versione di qualche cosa quando quella vecchia funzionava anche lei benissimo. Up-Grade? UP YOURS!

Oh, e vorrei spendere un paio di parole anche riguardo la ricerca di informazioni in interdet. E' la mia impressione o ogni volta che cerco informazioni su un qualche bug non trovo altro che tonnellate di messaggi di *buntisti che apparentemente non fanno altro che upgradare e poi downgradare e poi il bug viene marcato come "confermato" e come lo risolvi sono ca$$i tuoi?

Davide Bianchi
06/09/2009 12:28

 

I commenti sono aggiunti quando e soprattutto se ho il tempo di guardarli e dopo aver eliminato le cagate, spam, tentativi di phishing et similia. Quindi non trattenete il respiro.

40 messaggi this document does not accept new posts
PlutonioDirei che non sei il solo... Di Plutonio - postato il 06/09/2009 12:03
> E' la mia impressione o ogni volta che cerco informazioni su un qualche bug non
> trovo altro che tonnellate di messaggi di *buntisti che apparentemente non
> fanno altro che upgradare e poi downgradare e poi il bug viene marcato come
> "confermato" e come lo risolvi sono ca$$i tuoi?

No, non e' solo una tua impressione, e il risultato e' che bisogna fare i salti mortali per trovare informazioni utili >:(

--
Plutonio


Andrea Ballarati@ Plutonio Di Andrea Ballarati - postato il 07/09/2009 09:34

> > E' la mia impressione o ogni volta che cerco informazioni su un qualche bug non
> > trovo altro che tonnellate di messaggi di *buntisti che apparentemente non
> > fanno altro che upgradare e poi downgradare e poi il bug viene marcato come
> > "confermato" e come lo risolvi sono ca$$i tuoi?
>
> No, non e' solo una tua impressione, e il risultato e' che bisogna fare i salti mortali per trovare informazioni utili >:(
>
E' una questione statistica è una fra la distribuzioni più diffuse, fa continui aggiornamenti e mediamente gli utenti sono meno esperti di quelli che usano la slack.
Nella mia (limitata) esperienza devo dire che è anche una delle distribuzioni più facili da installare.

--
Andrea Ballarati


LisaXorg Di Lisa - postato il 06/09/2009 12:24

L'autorilevamento delle periferiche di Xorg è come una bomba ad orologeria... soprattutto per quanto riguarda tastiere e mouse/touchpad fa più danni che altro. Per il video invece a me personalmente è risultato comodo, mi ha evitato di andare cercando per siti l'HSync e la VertRefresh del mio monitor.

Sul fatto di cercare informazioni sui problemi, antipaticissimi sono quei post nei forum in cui uno chiede aiuto per un problema, e dopo un po' di risposte assolutamente inutili ritorna a dire gioiosamente "Evvai ho risolto!". Ma non spiega come...

--
Lisa


Davide Bianchi@ Lisa Di Davide Bianchi - postato il 06/09/2009 12:30

> L'autorilevamento delle periferiche di Xorg è come una bomba ad orologeria.

E allora perche' sta' in XOrg invece di essere mandato in Afganisthan cosi' gli Americani la disinnescano (o saltano in aria... niente di nuovo)?

--
Davide Bianchi


KurganAutorilevamento... Di Kurgan - postato il 06/09/2009 13:53

L'autorilevamento e` in parte comodo (quando funziona) e in parte figlio di Satana (quando non funziona). In generale, mi chiedo come mai la regola non sia "autorileva, scrivi un file di configurazione con quello che hai rilevato, e poi permettimi di modificarlo come mi pare". Sarebbe un comodo passo avanti rispetto a "mi devo scrivere la configurazione da solo" e non sarebbe causa di problemi.

E poi c'e` il problema dei drivers video... oramai non c'e` una scheda video che non abbia problemi mistici con X... le nvidia non vanno con Compiz, le Intel hanno mille versioni di drivers che si combinano male con mille versioni del chipset e del kernel... ci stiamo rapidamente avviando verso la windowsificazione di Linux.

E c'e` di peggio, tipo i problemi con i controller SATA, che quelli si` che rischiano di fare danni veramene gravi.

--
Il massimo danno con il minimo sforzo


Joker@ Kurgan Di Joker - postato il 07/09/2009 16:16


> E poi c'e` il problema dei drivers video... oramai non c'e` una scheda video che non abbia problemi mistici con X... le nvidia non vanno con Compiz,
>

A me compiz sulla mia vecchia 6800LE va una meraviglia. Il sistema è debian 5.0

--
Joker


Cobra78Xorg e Hal Di Cobra78 - postato il 06/09/2009 14:18

Il trucco l'ho imparato spulciando fra Ubuntu e Archlinux: allora per usare hal correttamente bisogna utilizzare dei file di configurazione con estensione fdi (sono degli xml alla fine) che vanno in /etc/hal/fdi/policy, su Ubuntu dicisuro, non so sulle altre distro (non ho voglia di accendere la Arxh per guardarci XD) in /usr/share/hal/fdi/policy ci sono diversi file prefabbricati che possono quantomeno fare da base, ad esempio sul vecchio presario 700 (qello con Arch) ho abilitato il "multitouch" del touchpad (scroll a 2 dita, tocco a 2 dita per tasto centrale e a 3 dita per il destro) ravanando proprio nel file fdi.

--
Prendi la vita al minuto, non all'ingrosso.
Sogna come se dovessi vivere per sempre; vivi come se dovessi morire
oggi.


Davide Bianchi@ Cobra78 Di Davide Bianchi - postato il 06/09/2009 14:31

> Il trucco l'ho imparato spulciando fra Ubuntu e Archlinux: allora per usare hal correttamente bisogna utilizzare dei file di configurazione con estensione fdi (sono degli xml alla fine) che vanno in /etc/hal/fdi/policy

Si', l'ho trovato anche io quello.

Ma porkatroikasinkopata, a che accidenti serve avere un file di configurazione se poi quello viene ignorato e tu devi mettere roba in tutto il foxxuto disco fisso invece di usare gli appositi gruppi che ti sono gia' forniti? Perche' i vari file .fdi non se li crea per ca$$i suoi partendo da quello che gli dico io nel file di configurazione "generale"? E perche' accidenti da una versione all'altra hanno cambiato completamente il modo di funzionamento? Eh?


--
Davide Bianchi


Cobra78@ Davide Bianchi Di Cobra78 - postato il 06/09/2009 17:56

> > Il trucco l'ho imparato spulciando fra Ubuntu e Archlinux: allora per usare hal correttamente bisogna utilizzare dei file di configurazione con estensione fdi (sono degli xml alla fine) che vanno in /etc/hal/fdi/policy
>
> Si', l'ho trovato anche io quello.
>
> Ma porkatroikasinkopata, a che accidenti serve avere un file di configurazione se poi quello viene ignorato e tu devi mettere roba in tutto il foxxuto disco fisso invece di usare gli appositi gruppi che ti sono gia' forniti? Perche' i vari file .fdi non se li crea per ca$$i suoi partendo da quello che gli dico io nel file di configurazione "generale"? E perche' accidenti da una versione all'altra hanno cambiato completamente il modo di funzionamento? Eh?
>

Eeeeh beh, li ti potrei pure dare ragione, ma allora sarebbe troppo facile per noi pinguinari XD

--
Prendi la vita al minuto, non all'ingrosso.
Sogna come se dovessi vivere per sempre; vivi come se dovessi morire
oggi.


maaaatteo@ Davide Bianchi Di maaaatteo - postato il 07/09/2009 11:05

> Perche' i vari file .fdi non se li crea per ca$$i suoi partendo
> da quello che gli dico io nel file di configurazione "generale"?
> E perche' accidenti da una versione all'altra hanno cambiato
> completamente il modo di funzionamento? Eh?

lo voglio sapere pure io. e vorrei anche sapere chi e' stato,
per localizzarlo fisicamente.

--
maaaatteo


KaspaMa perchč Di Kaspa - postato il 06/09/2009 14:56

ce l'hai con gli *buntisti? Il solo fatto di preferire l'uso della GUI al terminale li rende stupidi?
Se è solo per i messaggi concordo, ma solo per quello

--
Kaspa


Davide Bianchi@ Kaspa Di Davide Bianchi - postato il 06/09/2009 15:01

> ce l'hai con gli *buntisti?

Non piu' che con tutti gli altri utenti.

--
Davide Bianchi


m0rdr3dSlackware 13.0 Di m0rdr3d - postato il 06/09/2009 14:59

I packages per il kernel 2.6.30.5 sono reperibili nella cartella /testing del dvd di slackware.

Il problema con il nuovo Xorg e i drivers intel ha procurato non poche gatte da pelare agli sviluppatori di Slack, come si può vedere nei numerosi post su linuxquestions.org

Se però c'è una cosa che proprio non si può dire di Slackware, è che sia fatta in fretta per essere rilasciata ogni sei mesi, anzi.

Torno a consigliarti, oltre al già citato linuxquestions.org, anche l'italiano slacky.eu, grande fonte di informazioni per i problemi più disparati.

Bye bye.
m3d

--
m0rdr3d


Davide Bianchi@ m0rdr3d Di Davide Bianchi - postato il 06/09/2009 15:01

> I packages per il kernel 2.6.30.5 sono reperibili nella cartella /testing del dvd di slackware.

Nella versione precedente io usavo il kernel 2.6.30 SENZA dover usare particolari accorgimenti.

--
Davide Bianchi


m0rdr3d@ Davide Bianchi Di m0rdr3d - postato il 06/09/2009 15:49

> > I packages per il kernel 2.6.30.5 sono reperibili nella cartella /testing del dvd di slackware.
>
> Nella versione precedente io usavo il kernel 2.6.30 SENZA dover usare
> particolari accorgimenti.

Dimenticavo di specificare, scusa.
Il 2.6.30 non è di default perché causa problemi con alcuni bios più datati, per questo Pat ha mantenuto il 2.6.29 di default.

Per il resto... anch'io prima usavo il 2.6.30 sulla Slackware 12.2, e lo uso tutt'ora sulla 13.0, solo che ora i sorgenti sono già pacchettizzati, per cui è più comodo.

--
m0rdr3d


ThomasNon sono l'unico allora... Di Thomas - postato il 06/09/2009 15:52

Pensavo di essere l'unico a fare certi errori, invece anche i migliori toppano a volte :D

Anche io ho su Slacky 12, appena ho visto la 13 me la sono scaricata e provata su macchina virtuale (chiamala diffidenza...). Dato che tutto va come dovrebbe, faccio un bell'upgrade. A quanto pare la mia tastiera multifunzione non garba molto alla nuove versione, ed essendo io un po' CL non riesco a risolvere il problema se non ripristinando tutta la partizione utilizzando una Live ed un HD rimovibile con su il backup...

Morale? Se funziona, tienilo cosė com'è!!!

--
Thomas


Anonymous cowardde? Di Anonymous coward - postato il 06/09/2009 22:48

Per curiosità,quale d.e. hai installato?Hai messo kde4?

--
Anonymous coward


Davide Bianchi@ Anonymous coward Di Davide Bianchi - postato il 07/09/2009 08:45

> Per curiosità,quale d.e. hai installato?Hai messo kde4?

No. Io odio KDE/Gnome. Quindi non ne ho messo nessuno.

--
Davide Bianchi


Federico@ Davide Bianchi Di Federico - postato il 07/09/2009 09:33

> No. Io odio KDE/Gnome. Quindi non ne ho messo nessuno.

Concordo. Purtroppo, mi sa che sono tempi duri per il buon vecchio fvwm95. Altro buon motivo per tenermi la Slackware 10 :-\)

--
Federico


FedericoGrazie del consiglio Di Federico - postato il 07/09/2009 08:51

Allora mi tengo stretta la mia Slackware 10 sul portatile.
E per il server web, va bene ancora la 8!

--
Federico


Simoneslack Di Simone - postato il 07/09/2009 09:47

anche io pochi giorni fa ho provato slackware 13.0. e ho dovuto aggiornare il kernel al 2.6.30 per via dell audio ma non mi ha fatto tutte quelle bazze sull hardware che voleva usare lui O_o l xorg è andato perfettamente ma ho problemi di dipendenze su alcuni pacchetti per via delle qt4 ma che ora non ho voglia di guardare. anche io ho lo stesso problema della sospensione ma pure io solitamente faccio un bel spegnimento e via. ehi ora che ci guardo non va la lucina dell interuttore del wireless!

per i *buntisti ho notato pure io che ci son solo quasi quelli durante le ricerche... sei li che cerchi una soluzione e vedi "si risolvi con un apt-get install X", ovviamente tutto ciò senza nessun odio... prima di provare slackware 13.0 avevo debian su questo lapdog che più o meno è la stessa cosa (no non è vero preferisco molto di più debian :D )

--
- Simone


Nikma... Di Nik - postato il 07/09/2009 12:18

non ho ancora capito attraverso quale processo di eventi un mouse può cadere in un bicchiere di limonata

--
...


Davide Bianchi@ Nik Di Davide Bianchi - postato il 07/09/2009 13:09

> non ho ancora capito attraverso quale processo di eventi un mouse può cadere in un bicchiere di limonata

'spetta che vengo li' da te con un bicchiere di limonata e dimostro usando il tuo di mouse.

--
Davide Bianchi


Mauro Pietrobelli@ Nik Di Mauro Pietrobelli - postato il 07/09/2009 13:36

> non ho ancora capito attraverso quale processo di eventi un mouse può cadere in un bicchiere di limonata
>
Su dai non infierire che Davide c'ha na certa età può succedere........
Sto scherzando no dai non mi lartare.......

--
Mamo


Simone@ Nik Di Simone - postato il 07/09/2009 14:02

> non ho ancora capito attraverso quale processo di eventi un mouse può cadere in un bicchiere di limonata
>

io ho imparato che d'estate quando fa caldo e purtroppo devi stare al pc per una qualsiasi ragione ma sul balcone tira una brezza rinfrescante non andarci col mouse cordless perchè come è successo a me ti finisce in strada e viene pestato dalla prima auto che passa con conseguente funerale del mouse

--
- Simone


FilnikXKCD Di Filnik - postato il 07/09/2009 14:23

Perché, sin dal titolo, mi è venuta in mente questa ( http://xkcd.com/349/ ) vignetta? :\)

--
Filnik


Massimo M.grazie per questo post Di Massimo M. - postato il 07/09/2009 14:44

visto che ho un laptop simile al tuo, mi terro' stretta la slack 12.2.

a vedere l'andazzo che ha parte del mondo opensource (in questo caso xorg), quanto imho linux tra qualche anno sara' incasinato peggio che win.

il problema e' che se fosse solo il kernel o la distro, userei freebsd (che gia' uso su un mio serverino sun) o solaris, ma X te lo devi per forza tirare dietro su qualunque *nix.

--
Massimo M.


fedebrutta china Di fede - postato il 07/09/2009 18:56

Una manciata di versioni di ubuntu fa, feci notare che user friendly e noob oriented sono due concetti distinti e lontani, ma non trovai proseliti.

--
fede


Anonymous cowardXorg 7.4 Di Anonymous coward - postato il 07/09/2009 19:31

.. e meno male che non hai una Ati pre R600 ( pre serie HD insomma)... cmq per le schede video, Intel ha appena rilasciato un driver decente e funziona senza rendere isterici..

--
Anonymous coward


WMa proposito di *buntisti Di WM - postato il 08/09/2009 09:04

buongiorno davide

io appartengo alla categoria dei "*buntisti" con il mio kubuntu 8.10

ma sono anche una persona che pensa che "sistema che funziona non si cambia (a meno di non avere validissimi motivi per farlo)" al punto che quando un paio di anni fa (2007) ho messo su come principale SO linux ho scelto la 6.06 (lts). l' anno dopo sono passato alla 7.10 a 32 bit (prima era la 64) perche' avevo bisogno di nuove funzionalita' che sulla 6.06 non esistevano

un disco rotto mi ha fatto migrare alla 8.10 (che ci vuoi fare? cambiare per cambiare...) e dovendo mettere in piedi un altro sistema a giorni usero' la 9.04 (e' in procinto di uscire la 9.10)

come vedi utilizzo l' adagio "vecchio ma che funziona, e soprattutto e' gia' stato molto provato da altri" :-\)

se ti interessa, l amia auto e' una peugeot 306 hdi del 2001 (gennaio). 3 mesi dopo e' uscita la 307. un anno dopo la 306 e' uscita di produzione. ma la mia macchinina sta ancora facendo egregiamente il suo lavoro (sgratt sgratt... mi si concede una grattatina scaramantica, vero???)

WM

--
WM


Davide Bianchi@ WM Di Davide Bianchi - postato il 08/09/2009 09:33

> buongiorno davide
> io appartengo alla categoria dei "*buntisti" con il mio kubuntu 8.10

Brau, e adesso che me lo hai detto? Quando, con la tua distro ultra-stabile incocci in un qualche tipo di problema pubblichi da qualche parte la soluzione al suddetto problema che NON E' un qualche "downgrade usando apt-fankazz"?
Perche' io non e' che c'e' l'ho su con i *buntisti, io c'e' l'ho su con tutti quei Luser che usando Linux come se fosse Windows e non si preoccupano minimamente di spiegare come risolvono il problema ed a che cosa e' dovuto.


WM@ Davide Bianchi Di WM - postato il 08/09/2009 11:54

> > buongiorno davide
> > io appartengo alla categoria dei "*buntisti" con il mio kubuntu 8.10
>
> Brau, e adesso che me lo hai detto? Quando, con la tua distro ultra-stabile incocci in un qualche tipo di problema pubblichi da qualche parte la soluzione al suddetto problema che NON E' un qualche "downgrade usando apt-fankazz"?
> Perche' io non e' che c'e' l'ho su con i *buntisti, io c'e' l'ho su con tutti quei Luser che usando Linux come se fosse Windows e non si preoccupano minimamente di spiegare come risolvono il problema ed a che cosa e' dovuto.
>
piu' che altro l' intervento era per dire che "squadra che vince non si cambia" e aggiungere che preferisco usare materiale vecchiotto ma testato piuttosto che buttarmi a tutti i costi sul nuovo

e questo non mi ha ancora fatto "tornare indietro"

poi, non essendo un guru, non si trovano in giro molti miei interventi, ma quello che risolvo cerco di condividerlo

--
WM


Simonecome non detto.... Di Simone - postato il 08/09/2009 12:01

come non detto... mi sono accorto di alcune cose... 1. se faccio glxinfo | grep rendering con la mia bellissima 8400m gs non mi da assolutamente nulla! neanche un "no non funziona"... 0 meno... al che non ho greppato e ho cercato a manina ma come immaginavo non cera nulla... in compenso l accelerazione 3d funziona perfettamente... miracoli del nuovo xorg?

2. sigh non riesco a far andare il secondo monitor (per fortuna avevo copiato l xorg.conf per sicurezza) ho sputtanato 10 volte le configurazioni

--
- Simone


Cobra78@ Simone Di Cobra78 - postato il 08/09/2009 15:45

> come non detto... mi sono accorto di alcune cose... 1. se faccio glxinfo | grep rendering con la mia bellissima 8400m gs non mi da assolutamente nulla! neanche un "no non funziona"... 0 meno... al che non ho greppato e ho cercato a manina ma come immaginavo non cera nulla... in compenso l accelerazione 3d funziona perfettamente... miracoli del nuovo xorg?
>
> 2. sigh non riesco a far andare il secondo monitor (per fortuna avevo copiato l xorg.conf per sicurezza) ho sputtanato 10 volte le configurazioni
>
>
Posto che quando possibile preferisco usare software open, con i driver proprietari e nvidiaxsettings configurare il doppio monitor è oggettivamente semplice, secondo mee cosė facendo non dovresti avere problemi, anche perchè abbiamo schede simili visto che io ho una 8600M Gt :\)

PS: quella di disattivare ctrl+alt+bkspc è stata veramente na menata assurda -.-''

--
Prendi la vita al minuto, non all'ingrosso.
Sogna come se dovessi vivere per sempre; vivi come se dovessi morire
oggi.


Simone@ Cobra78 Di Simone - postato il 09/09/2009 09:06

> Posto che quando possibile preferisco usare software open, con i driver proprietari e nvidiaxsettings configurare il doppio monitor è oggettivamente semplice, secondo mee cosė facendo non dovresti avere problemi, anche perchè abbiamo schede simili visto che io ho una 8600M Gt :\)
>
> PS: quella di disattivare ctrl+alt+bkspc è stata veramente na menata assurda -.-''
>

si nvidia-settings è alquanto semplice se mi riconoscesse il monitor senza espandermelo in maniera assurda... ho risolto a manina e ora va bene :D

per il ctrl+alt+bkspc io non ho avuto problemi, era attivo fin da subito :D

--
- Simone


KCSSiamo in buona compagnia... Di KCS - postato il 08/09/2009 14:02

Purtroppo...

Il nuovo Xorg ha fatto andare in bestia parecchio anche me. Vorrei ben capire perchè qualche beduino ha pensato che fosse meglio disattivare CTRL+ALT+BKSP di default, quando è una combinazione di tasti delle più utili (specie se si usa KDE4).

E per favore non partiamo con le solite discussioni sui DM. KDE4 fa schifo anche a me, ma sul portatile da "cazzeggio" non mi va di perdere tempo a metterci a mano qualcosa di meglio.

@Nik: durante le varie serate di riunione del mio LUG, ho visto ben due lemon-soda finire sul portatile acceso, e vari pezzi di bruschetta infilarsi sotto i tasti...

--
KCS

--
KCS


Eugenio DorigatiSimpatia di xorg Di Eugenio Dorigati - postato il 08/09/2009 16:48

Anche io ho avuto dei problemucci con xorg ultimamente.
Nello specifico ho cambiato da poco il monitor che uso sul muletto che ovviamente a x non piaceva tanto da arrivare a disattivare l'uscita video. Alle tante ho scoperto che pur essendo sempre andato bene con il monitor 1024×768 se si vuole attaccare un monitor un po più recente di quello che avevo bisognava ricordare a xorg quale è la scheda video dato che l'autorilevamento non gli piaceva.
Il caso vuole che sia una scheda intel......

--
"Unix IS user friendly. It's just selective about who its friend are"


orangotangoforumisti Di orangotango - postato il 09/09/2009 18:58

...la prossima volta passa da gentoo ;-\)

come distribuzione non è "agile" da manutenere ma trovi un sacco di soluzioni a problemi assurdi :-D

--
orangotango


renato (aka emigratoalpolonord) gallo@ orangotango Di renato (aka emigratoalpolonord) gallo - postato il 15/09/2009 20:46

personalmente amo sia slackware che gentoo ho installato la 13 senza problemi e ho l'accortezza di non comprare nulla che non abbia come scheda grafica una nvidia :D

--
renato (aka emigratoalpolonord) gallo


Anonimoecco perchč linux non si diffonde Di Anonimo - postato il 17/09/2009 13:26

Solo una parsona estremamente competente può risolvere questi problemi. Il 99.9% abbandona, formatta, e dice "che schifo" (Giustamente. Il PC deve servire a FARE un lavoro, non essere IL lavoro).

Anche io ho osservato che gli aggiornamenti spesso e volentieri causano problemi seri alle distro: nella mia somma incompetenza in materia, spiano tutto.

--
Anonimo


40 messaggi this document does not accept new posts

Precedente Successivo


Il presente sito e' frutto del sudore della mia fronte (e delle mie dita), se siete interessati a ripubblicare uno degli articoli, documenti o qualunque altra cosa presente in questo sito per cortesia datemene comunicazione (o all'autore dell'articolo se non sono io), cosi' il giorno che faccio delle aggiunte potro' avvisarvi e magari mandarvi il testo aggiornato.


Questo sito era composto con VIM, ora e' composto con VIM ed il famosissimo CMS FdT.

Questo sito non e' ottimizzato per la visione con nessun browser particolare, ne' richiede l'uso di font particolari o risoluzioni speciali. Siete liberi di vederlo come vi pare e piace, o come disse qualcuno: "Finalmente uno dei POCHI siti che ancora funzionano con IE5 dentro Windows 3.1".

Web Interoperability Pleadge Support This Project
Powered By Gort