Commenti & Opinioni


Home Page | Commenti | Articoli | Faq | Documenti | Ricerca | Archivio | Storie dalla Sala Macchine | Contribuire | Login/Register

Excusame??

/usr/local/cmsdelcasso/bin/cmsctl --help
cmsdelcasso v. 1.0
usage: cmsctl [start|stop] username
username is ignored

...excusame???

Davide Bianchi
02/09/2009 10:11

 

I commenti sono aggiunti quando e soprattutto se ho il tempo di guardarli e dopo aver eliminato le cagate, spam, tentativi di phishing et similia. Quindi non trattenete il respiro.

10 messaggi this document does not accept new posts
Kurgansempre a lamentarti Di Kurgan - postato il 02/09/2009 10:19
Sempre a lamentarti... non apprezzi il fatto che sia cosi` carino da dirti con anticipo che lo username verra` ignorato?

Pensa quanto tempo ci avresti messo a capirlo da solo, chiedendoti come mai qualsiasi username tu inserisca, lui gira sempre come root e non droppa mai all'utente che gli hai detto di usare...

--
Il massimo danno con il minimo sforzo


maxxfiauthor's username won't be ignored Di maxxfi - postato il 02/09/2009 12:05

Hmmm...

# grep -i AuthorId /usr/local/cmsdelcasso/bin/cmsctl | userdel -r -

--
maxxfi


Riccardo Cagnassouhm... Di Riccardo Cagnasso - postato il 02/09/2009 15:48

> 1: secondo me in qualche versione sono passati a un sistema diverso (e meno fetente) per specificare che utente deve avviare il demone

Cosa c'e' di cosi' fetente nello specificare un utente sulla linea di comando?

> pero' hanno lasciato il fatto che sia acettato il parametro sintatticamente per non costringere a debuggare e riscrivere eventuali script fatti

Si', perche' il fatto che il parametro che passavi prima adesso non fa' piu' niente non e' che ti costringe a riscrivere/debuggare i tuoi scripts no eh?

Riccardo Cagnasso@ Riccardo Cagnasso Di Riccardo Cagnasso - postato il 02/09/2009 17:43

> Cosa c'e' di cosi' fetente nello specificare un utente sulla linea di comando?

Beh, dunque, la sintassi di start e stop di quel coso e' abbastanza "standard", quindi potresti metterlo in avvio automatico semplicemente con un ln -s verso /etc/init.d( o simili)[/varie/ed/eventuali/a/seconda/della/distro] pero' se vuoi specificare un utente sei costretto a fare uno script wrapper. e questo mi sembra 1: scomodo 2: una roba in piu' da ricordarsi/documentare/backuppare. quel coso avra' gia' dei file di configurazione, quindi presumo che si possa scrivere l'utente li dentro e siccome il file di configurazione e' il primo posto dove vai a guardare quando devi cambiare qualcosa, mi sembra un po piu' ovvio e, appunto, meno fetente.


> > pero' hanno lasciato il fatto che sia acettato il parametro sintatticamente per non costringere a debuggare e riscrivere eventuali script fatti
>
> Si', perche' il fatto che il parametro che passavi prima adesso non fa' piu' niente non e' che ti costringe a riscrivere/debuggare i tuoi scripts no eh?

Beh, sempre ipotizzando che l'utente vada scritto nel file di configurazione del softare, "condicio sine qua non" per dire che non sono degli idioti, in realta' NO, non devi debuggare lo script che continua a funzionare per il resto, devi solo specificare l'utente nel file di configurazione.

poi uno puo' chiedersi perche' non abbiano comunque mantenuto l'utente da linea di comando, ma posso pensare a qualche manciata di motivi per cui sia scomodo/difficile/nondesiderabile farlo.

--
Riccardo Cagnasso


Davide Bianchi@ Riccardo Cagnasso Di Davide Bianchi - postato il 02/09/2009 22:10

> quel coso avra' gia' dei file di configurazione, quindi presumo che si possa scrivere l'utente li dentro

Presumi male presumi...

--
Davide Bianchi


Riccardo Cagnasso@ Davide Bianchi Di Riccardo Cagnasso - postato il 02/09/2009 23:21

> > quel coso avra' gia' dei file di configurazione, quindi presumo che si possa scrivere l'utente li dentro
>
> Presumi male presumi...


e va beh, allora son dei beoti e bon

--
Riccardo Cagnasso


Ringo@ Riccardo Cagnasso Di Ringo - postato il 03/09/2009 16:50

> poi uno puo' chiedersi perche' non abbiano comunque mantenuto l'utente da linea di comando, ma posso pensare a qualche manciata di motivi per cui sia scomodo/difficile/nondesiderabile farlo.

Ma sono io l'unico idiota che fa in modo che i propri programmi leggano un file di configuarazione in /etc, poi uno in $home/.progdelcasso con priorita' piu' alta, e infine da parametri di linea di comando (gestiti da getopt, mica quella roba li') con priorita' ancora piu' alta?
E in tanti anni non mi e' mai parso ne' scomodo, ne' difficile, ne' nondesiderabile

--
Ringo


Davide Bianchi@ Ringo Di Davide Bianchi - postato il 03/09/2009 19:27

> Ma sono io l'unico idiota

No, siamo almeno in due.

--
Davide Bianchi


Davide BianchiIl commento di Cagnasso qui' sopra Di Davide Bianchi - postato il 02/09/2009 16:32

E' stato da me massacrato perche' invece di schissare "rispondi" ho schissato "modifica". Sorry.

--
Davide Bianchi


Luca BGIpotesi inversa Di Luca BG - postato il 03/09/2009 12:03

Un'ipotesi inversa. Gli script eccetera sono tutti già predisposti per una futura release in cui introdurranno la possibilità di far girare il CMS con un altro utente; al momento quella possibilità non c'è, quindi il parametro viene passato, letto ma ignorato. Lavorando molto con ${sole}, sono abbastanza abituato a file di configurazione con 5 o 6 campi "riservati per futuro utilizzo" e che rimangono inutilizzati dal millennio scorso...

--
Luca BG


10 messaggi this document does not accept new posts

Precedente Successivo


Il presente sito e' frutto del sudore della mia fronte (e delle mie dita), se siete interessati a ripubblicare uno degli articoli, documenti o qualunque altra cosa presente in questo sito per cortesia datemene comunicazione (o all'autore dell'articolo se non sono io), cosi' il giorno che faccio delle aggiunte potro' avvisarvi e magari mandarvi il testo aggiornato.


Questo sito era composto con VIM, ora e' composto con VIM ed il famosissimo CMS FdT.

Questo sito non e' ottimizzato per la visione con nessun browser particolare, ne' richiede l'uso di font particolari o risoluzioni speciali. Siete liberi di vederlo come vi pare e piace, o come disse qualcuno: "Finalmente uno dei POCHI siti che ancora funzionano con IE5 dentro Windows 3.1".

Web Interoperability Pleadge Support This Project
Powered By Gort