Commenti & Opinioni


Home Page | Commenti | Articoli | Faq | Documenti | Ricerca | Archivio | Storie dalla Sala Macchine | Contribuire | Login/Register

Io Leggo La Posta Degli Altri

E no, non e' che sono un pervertito o un agente del servizio segreto.

Allora, immaginatevi la scena, classica serata di baldoria pre-natalizia, che io non e' che ci abbia tanta voglia di stare qui', ma ehi, il cibo e' gratuito, il beveraggio anche e alcune delle tipo in giro non sono male e sembrano scompagnate, che si sa mai.

Cosi' sono li' che parlo con questa tipa e lei fa la domanda. No, non quella domanda... l'altra. Quella classica "e tu che cosa fai?"

E tu parti con la solita "blah blah systeadministration blah blah..." e lei taglia corto con un "si, ma esattamente che cosa fai?"

E tu ti blocchi, perche' la prima ed unica cosa che ti salta in mente per spiegare quello che fai e' "io leggo la posta degli altri". Che e' in effetti cio' che fai per la maggioranza del giorno. Voglio dire, se un ipotetico osservatore si sedesse dietro di me e mi guardasse durante la giornata si ritroverebbe ad osservare me che per il 90% del tempo leggo la posta degli altri. E che per il resto del tempo cazzeggio. Si, ok. Nel 99.9% dei casi si tratta di mail di spam che sono inviate perche' io capisca perche' sono marcate come spam o non sono marcate come spam. Ma considerando che il 97% delle mail normalmente sono spam, non e' che sia una grande differenza.

E quindi tu rimani li con la bocca aperta pensando... e come cappero glielo spiego adesso?

Magari potrei cambiare l'introduzione standard e presentarmi direttamente come un funzionario del servizio segreto o della polizia... almeno la parte "operativa" non sembrerebbe troppo strana no?

O magari no.

Davide Bianchi
15/12/2008 00:00

 

I commenti sono aggiunti quando e soprattutto se ho il tempo di guardarli e dopo aver eliminato le cagate, spam, tentativi di phishing et similia. Quindi non trattenete il respiro.

Nessun messaggio this document does not accept new posts

Precedente Successivo


Il presente sito e' frutto del sudore della mia fronte (e delle mie dita), se siete interessati a ripubblicare uno degli articoli, documenti o qualunque altra cosa presente in questo sito per cortesia datemene comunicazione (o all'autore dell'articolo se non sono io), cosi' il giorno che faccio delle aggiunte potro' avvisarvi e magari mandarvi il testo aggiornato.


Questo sito era composto con VIM, ora e' composto con VIM ed il famosissimo CMS FdT.

Questo sito non e' ottimizzato per la visione con nessun browser particolare, ne' richiede l'uso di font particolari o risoluzioni speciali. Siete liberi di vederlo come vi pare e piace, o come disse qualcuno: "Finalmente uno dei POCHI siti che ancora funzionano con IE5 dentro Windows 3.1".

Web Interoperability Pleadge Support This Project
Powered By Gort