Commenti & Opinioni


Home Page | Commenti | Articoli | Faq | Documenti | Ricerca | Archivio | Storie dalla Sala Macchine | Contribuire | Login/Register

Il mio nome e' Legione

Chiedo scusa a all'autore dell'ottimo libro di cui ho rubato il titolo, e vado a spiegare di che si tratta: rispondo a qualcuno su un NG relativamente ad una domanda, il tipo in questione utilizza un assurdo nickname, come se ne vedono tanti. E mi viene da pensare: "ma cosa c'e' di sbagliato nel tuo di nome che ti spinge a cambiarlo?".

Secondo me l'80% delle persone che utilizzano nickname su Internet non lo fanno per "privacy", ma perche' segretamente odiano il proprio nome. Intendiamoci: anche a me piacerebbe chiamarmi Bill Gates (ma mi accontenterei dei suoi soldi), pero' non disprezzo il mio nome al punto da non usarlo.

Oltre al fatto che la maggioranza delle volte non si vedono nemmeno dei nick tanto intelligenti, quasi tutti utilizzano nomi presi di peso da film e/o telefilm di vario genere. Ho visto kili di Luke Skywalker, qualche C3PO, ben pochi Darth Vader, dopo Matrix la rete si e' riempita di Neo e Morpheus, chissa' perche' nessuno ha mai usato "Agent Smith" o "Trinity".

Si dice che gli italiani sono il popolo piu' fantasioso della terra, a giudicare dai Nick che si scelgono direi proprio di no...

Un'altra categoria (molto simile) e' quella dei "titolatori", quelli che al proprio nome o aggiungono Ing. (ma piu' spesso Dottor) oppure Avvocato, Architetto... mi sembrano incredibilmente insicuri e patetici...

Probabilmente se potessero farebbero una cosa del tipo Ing. Dott. Cavalier Pinco Pallino Principe Dei Saliscendi Stanchi.

Ricordo con immutato sconcerto un biglietto da visita che mi capito' in mano una volta: Geometra Tizio Caio (quasi Architetto). Non sto' scherzando, ci manco' poco che mi strozzasi nel tentativo di non ridere in faccia al tipo che me lo aveva dato...

Io, per mia natura, aborro i titoli ed i "soprannomi", quando ero a scuola c'era qualcuno che tentava di introdurli nell'ambiente di classe, pero' e' una cosa divertente per 5 minuti, poi annoia e basta, anche perche' in quel caso il soprannome non te lo scegli tu, ma ti viene appioppato da qualcun altro. Per altro i "titoli" mi sembrano veramente ridicoli, oltre al fatto che (statistiche alla mano) il 60% di chi lavora nel campo dell'informatica non ha alcun titolo di studio superiore alla media superiore e molti dei laureati sono laureati in tutto meno che in informatica.

Forse bisognerebbe fare una petizione popolare per consentire a chiunque, indipendentemente dall'eta', di cambiare il proprio nome legalmente, come avviene negli USA, in questo modo chiunque potrebbe usare il proprio nome senza paura. Pero' bisognerebbe limitare il numero di cambiamenti ad uno o due all'anno... senno' chissa che casino...

Davide Bianchi
05/10/2000 00:00

 

I commenti sono aggiunti quando e soprattutto se ho il tempo di guardarli e dopo aver eliminato le cagate, spam, tentativi di phishing et similia. Quindi non trattenete il respiro.

4 messaggi this document does not accept new posts
Massimo M.subject Di Massimo M. - postato il 16/01/2009 16:19
a me non piace il mio nome, ma lo uso lo stesso.
il problema e' che si sta diffondendo una moda nerd che consiste nel sembrare piu' idiota possibile, tentando di essere fighi.
ma cosa c'e' di figo in questo messaggio?

"Io lovvo vuindovs, e' bellissimissimissimo.
KuElLi Ke UsAnO L1nSuKS nn sanno kuello ke si xdono.

GreatDJMASTERPIECEWgigidagostino"

Argh!

--
Massimo M.


LeibaSui nomi scemi Di Leiba - postato il 25/03/2009 00:58

Spesso ho avuto il problema opposto. Io tipicamente uso sempre il mio vero nome (a meno non sia richiesto l'incontrario come in certi giochi online) che suona come uno stupido nick. Comunque tutti mi scambiano per donna e poi si offendono quando scoprono che sono maschio e che mi chiamo sul serio Leiba. Incredibile come avrebbero preferito essere ingannati.
Curiosamente su un forum ho trovato un tizio che usava il mio nome come un nick e gli è stato chiesto di rivelare la sua identità.

--
Leiba


Flaz:D Di Flaz - postato il 24/05/2009 00:27

> Chiedo scusa a all'autore dell'ottimo libro di cui ho rubato il titolo

E io che credevo ti riferissi a una canzone degli hammerfall :-\)

--
http://flaz.biz


FrancescoAnch'io... Di Francesco - postato il 22/06/2009 14:51

Anch'io sono (quasi laureato), devo solo iscrivermi all'università...

--
Francesco


Precedente Successivo


Il presente sito e' frutto del sudore della mia fronte (e delle mie dita), se siete interessati a ripubblicare uno degli articoli, documenti o qualunque altra cosa presente in questo sito per cortesia datemene comunicazione (o all'autore dell'articolo se non sono io), cosi' il giorno che faccio delle aggiunte potro' avvisarvi e magari mandarvi il testo aggiornato.


Questo sito era composto con VIM, ora e' composto con VIM ed il famosissimo CMS FdT.

Questo sito non e' ottimizzato per la visione con nessun browser particolare, ne' richiede l'uso di font particolari o risoluzioni speciali. Siete liberi di vederlo come vi pare e piace, o come disse qualcuno: "Finalmente uno dei POCHI siti che ancora funzionano con IE5 dentro Windows 3.1".

Web Interoperability Pleadge Support This Project
Powered By Gort